Home > Cultura > L'importanza di far conoscere i Diritti Umani

L'importanza di far conoscere i Diritti Umani

articolo pubblicato da: carletta | segnala un abuso

L'importanza di far conoscere i Diritti Umani
I bambini sono il futuro di questo mondo. Programmi educativi che insegnano loro i loro diritti umani e come difenderli e proteggerli inoltrano il messaggio di tolleranza e cooperazione e il fine ultimo dei diritti umani universali. I volontari della campagna sociale Gioventù per i Diritti Umani, interpretano alla lettera lo scopo di Youth for Human Rights International che è quello di insegnare ai giovani i diritti umani, in particolare la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani delle Nazioni Unite, e ispirarli a diventare validi sostenitori della tolleranza e della pace. I bambini sono il futuro Hanno bisogno di conoscere i loro diritti umani per sapere che devono assumersi la responsabilità di proteggere se stessi e i loro coetanei. Man mano che diventano consapevoli e attivi in questa causa, il messaggio viaggia in lungo e in largo, e un giorno i diritti umani universali saranno un fatto, non solo un sogno idealistico. L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proposto che la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani "sia diffusa, mostrata, letta ed esposta principalmente nelle scuole e in altre istituzioni educative, senza distinzione basata sullo status politico di paesi o territori" (Nazioni Unite, 1948). Kofi Annan, ex segretario generale delle Nazioni Unite ha detto "Siamo qui perché sappiamo che l'alfabetizzazione è la chiave per sbloccare la gabbia della miseria umana; la chiave per trasmettere il potenziale di ogni essere umano; la chiave per aprire un futuro di libertà e speranza. Siamo qui per aprire un decennio che deve tradurre questa speranza in realtà. " La carta di Youth for Human Rights International è quella di trasmettere questo obiettivo con materiali educativi per i diritti umani semplici ma efficaci e di alta qualità per giovani, insegnanti, funzionari – chiunque. Questo è lo spirito che anima i volontari di Firenze che proprio il 16 febbraio parteciperanno in testa al corteo mascherato, al Carnevale Multiculturale di Pace che ogni anno l'Associazione San Donato organizza con decine di associazioni di diverse etnie, religioni, razze, nonché scopi umanitari che li accomuna per onorare si Diritti Umani e diffondere la Dichiarazione Universale degli stessi. “I Diritti Umani Devono Essere Resi Un Fatto Non Un Sogno Idealistico” L. Ron Hubbard

diritti umani | dichiarazione universale |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

In Colorado, dove la cannabis è legale, si muore di più per overdose di stupefacenti

In Colorado, dove la cannabis è legale, si muore di più per overdose di stupefacenti
I volontari della Chiesa di Scientology si impegnano per fermare l’epidemia di morti per overdose in Colorado (dove la marijuana è stata legalizzata nel 2014) informando i giovani prima che ne facciano uso. "Lo scorso anno sono morti più cittadini del Colorado per overdose di droga rispetto a qualsiasi anno precedente nella storia dello stato." Questo è solo uno dei tanti titoli di giornale pubbl (continua)

L’importanza di promuovere una vita senza droghe

L’importanza di promuovere una vita senza droghe
I giovani ascoltano gli atleti professionisti, e loro possono usare questo potere per incoraggiarli a vivere senza droghe. Quando chiediamo ai bambini chi ammirano di più, le risposte sono spesso riferite a personaggi dello sport. Ecco perché gli atleti professionisti sono i partner perfetti per “Un Mondo Libero dalla Droga”, la campagna di prevenzione contro gli stupefacenti sostenuta dalla Chie (continua)

La campagna di Gioventù per i Diritti Umani adottata da migliaia di insegnanti

La campagna di Gioventù per i Diritti Umani adottata da migliaia di insegnanti
Gioventù per i diritti umani fornisce materiale didattico agli insegnanti della NEA (National Educators Association). La National Educators Association (NEA) è la più grande organizzazione di impiegati professionisti degli Stati Uniti, con membri di tutti i livelli di istruzione. Molti insegnanti nel campo degli studi sociali, della storia, del governo e altri campi sono alla ricerca un modo vali (continua)

I volontari della campagna La Verità sulla Droga pianificano la loro attività per il dopo Coronavirus

I volontari della campagna La Verità sulla Droga pianificano la loro attività per il dopo Coronavirus
I volontari di “Un Mondo Libero dalla Droga” non si fanno bloccare dal Coronavirus, si danno da fare pianificando distribuzioni di opuscoli informativi sugli stupefacenti in tutta la regione Toscana, lezioni gratuite nelle scuole e partecipazione ad eventi popolari, non appena l’emergenza Covid-19 permetterà loro di riprendere questa importante campagna informativa, poiché i pericoli delle droghe (continua)

Il COVID-19 e la campagna La Verità Sulla Droga

Il COVID-19 e la campagna La Verità Sulla Droga
I volontari dell’associazione “Un Mondo Libero dalla Droga” si organizzano per il dopo coronavirus, pianificando eventi ed interventi nelle scuole per diffondere i loro materiali informativi La maggior parte delle informazioni che si sentono sulle droghe derivano da chi le vende o le spaccia, e che sicuramente è ben lungi dal mettere in guardia il cliente dai possibili danni che le droghe faran (continua)