Home > Arte e restauro > Milano Art Gallery: la donna nell’arte, la donna e l’arte con Parsi, Nugnes e Villa

Milano Art Gallery: la donna nell’arte, la donna e l’arte con Parsi, Nugnes e Villa

scritto da: Ufficio_stampa | segnala un abuso

Milano Art Gallery: la donna nell’arte, la donna e l’arte con Parsi, Nugnes e Villa


Appuntamento immancabile quello dell’8 marzo per la Milano Art Gallery che, come consuetudine, inaugurerà la mostra L’Arte delle donne. In via Alessi 11, nella storica sede di Milano, la rassegna verrà aperta alle 18 con la scrittrice, psicologa e psicoterapeuta Maria Rita Parsi, con il curatore di mostre ed eventi Salvo Nugnes e con il fotografo Roberto Villa, amico di Pier Paolo Pasolini e di Dario Fo.

L’evento, pensato per ospitare opere la cui tematica sia afferente all’universo femminile, non preclude a nessun artista la selezione. Questo perché più punti di vista diversi su questa tematica aiutano ad avere una visione ampia, permettono un confronto più ricco e stimolante. Dall’idealizzazione della figura femminile al suo sfregio, fino alla reinvenzione: ci si può ritrovare oppure no, l’importante sarà uscire dalla visita con un’esperienza in più da ricordare e raccontare. Con una speranza nel cuore. Salvo Nugnes, l’organizzatore della kermesse, ha infatti dichiarato di aver pensato L’arte delle donne come un incontro per e con le donne.

A sostegno di questa iniziativa si è schierata Maria Rita Parsi, che ha commentato: «È infatti per le donne e con le donne che il mondo può veramente cambiare aspetto. Il mondo parte come origine dal grembo della madre e gli uomini devono capire con amore, rispetto e ammirazione che quel punto di partenza va rispettato, ammirato, sostenuto, perché le cose possono effettivamente cambiare, perché si parte solo e sempre dalla madre». Essendo le donne la radice prima dell’esperienza di ciascun essere umano, occorre rivalutare in maniera adeguata il loro “peso”. Davanti a una violenza sulle donne sempre più dilagante, forse è proprio a partire dall’arte, da come viene vista e interpretata la donna, come si sente e si comporta lei stessa, che si deve prendere in mano la situazione. «Buon 8 marzo – conclude la Parsi – perché le donne e gli uomini capiscano che l’alleanza vera tra maschile e femminile, con il rispetto profondo dell’origine, della matrice, del femminile può cambiare le sorti del pianeta».

La mostra rimarrà aperta fino al 27 marzo 2020, tutti i giorni, eccetto la domenica, dalle 14.30 alle 19. Per informazioni è possibile chiamare lo 0424 525190, il 388 7338297 oppure scrivere a artfactory.eventi@gmail.com.

Arte delle donne | 8 marzo | salvo nugnes | maria rita parsi | milano art gallery | milano | mostra | arte contemporanea | roberto villa | festa delle donne |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Boiserie Genova


Arteam Cup 2019, la mostra dei finalisti a Villa Nobel, Sanremo


CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


Noi per Napoli Show in Tv, nuova brillante ed interessante puntata in onda


Su CityMilano.Com La Biografia Di Laura D’Amore


Armadi su misura Roma- FATTI BENE in falegnameria


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Interiorismo Universale, il movimento letterario fondato dalla poetessa Irene Catarella

Interiorismo Universale, il movimento letterario fondato dalla poetessa Irene Catarella
  L’Interiorismo universaleè un movimento letterario, squisitamente poetico, che nasce nel XXI secolo in Sicilia, notoriamente terra della poesia, sotto l’impulso di Irene Catarella, Professoressa, counselor junghiana, giornalista, naturopata, studiosa della Bibbia e fine poetessa d’amore, voce dei perseguitati e promotrice di umanità. Si tratta di una rappresentazione poetica ibr (continua)

Sgarbi, Alberoni, Giacobini, Parsi, Nugnes al Palazzo delle Arti di Bassano del Grappa

Sgarbi, Alberoni, Giacobini, Parsi, Nugnes al Palazzo delle Arti di Bassano del Grappa
Il Palazzo delle Arti è un edificio storico risalente al 1910 circa con fregi d’epoca, situato nel cuore di Bassano del Grappa, splendida cittadina turistica veneta, sede del famoso Ponte degli Alpini del grande architetto Palladio ed anche delle storiche distillerie Nardini e Poli, dimora del patron della Diesel Renzo Rosso e città natale della conduttrice di Verissimo Silvia Toffanin. D (continua)

Le interviste ai grandi di Salvo Nugnes per il Tgcom24

Le interviste ai grandi di Salvo Nugnes per il Tgcom24
Salvo Nugnes è un imprenditore poliedrico che, in trentacinque anni di carriera, è passato dall’essere manager di importanti personalità ad organizzare grandi eventi in tutto il mondo. Curatore e critico d'arte, partito come agente di Vittorio Sgarbi, suo amico da tanti anni, rispecchia il modello di esperto professionista a tutto tondo, dinamico e intraprendente, a cui si affidano tanti nom (continua)

Successo per la mostra all’Hotel Ristorante Vesuna con Salvo Nugnes, M. Columbro e tanti ospiti vip

Successo per la mostra all’Hotel Ristorante Vesuna con Salvo Nugnes, M. Columbro e tanti ospiti vip
Grande successo per la mostra organizzata dal curatore e critico d’arte Salvo Nugnes, già manager di personalità, che si è tenuta il 14 gennaio alla splendido Hotel Ristorante Vesuna, a Trequanda, a pochi passi da Montepulciano, nel cuore della suggestiva campagna toscana. L’evento ha visto la presenza del presentatore Marco Columbro, della nota attrice di teatro Marzia Risaliti, del direttore d'orchestra Marco Daniele Tirilli, del grande scenografo Michele Ricciarini, della dott.ssa Maria Rosi, Presidente dell'Umbria Film Commission e molti altri.È proprio in questa storica cornice che sono state esposte le opere di talentuosi artisti del panorama contempora (continua)

#Cantoanima di Irene Catarella: successo per la presentazione all’Hotel Ristorante Vesuna con Salvo Nugnes e M. Columbro

#Cantoanima di Irene Catarella: successo per la presentazione all’Hotel Ristorante Vesuna con Salvo Nugnes e M. Columbro
#Cantoanima, la raccolta di poesie della talentuosa poetessa Irene Catarella, ha riscontrato un notevole successo in occasione della presentazione tenutasi venerdì 14 gennaio presso l’Hotel Ristornate Vesuna, a Trequanda, a pochi passi da Montepulciano, nel cuore della suggestiva campagna toscana. L’evento ha visto la presenza del curatore del volume e critico d’arte Salvo Nugnes, del presentatore Marco Columbro, della nota attrice di teatro Marzia Risaliti, del direttore d'orchestra Marco Daniele Tirilli, del grande scenografo Michele Ricciarini, della dott.ssa Maria Rosi, Presidente dell'Umbria Film Commission e molti altri. La struttura, immersa nelle colline della Val d’O (continua)