Home > Turismo e Vacanze > La Penisola Sorrentina, una destinazione Quality Committed nel workshop sul Turismo 4.0 a Massa Lubrense sabato 15 febbraio

La Penisola Sorrentina, una destinazione Quality Committed nel workshop sul Turismo 4.0 a Massa Lubrense sabato 15 febbraio

articolo pubblicato da: Renail87 | segnala un abuso

La Penisola Sorrentina, una destinazione Quality Committed nel workshop sul Turismo 4.0 a Massa Lubrense sabato 15 febbraio

 Si intitola “Turismo 4.0. Big data project e tecnologie. Una nuova prospettiva per la Penisola Sorrentina” il workshop organizzato dal “Patto Territoriale Penisola Sorrentina” in vista della creazione di una carta dei servizi del turista, evento in programma sabato 15 febbraio a partire dalle ore 10 presso “Dimora Nerano” a Massa Lubrense (via Cantone, 32 – Marina del Cantone).

Il programma della mattinata prevede dalle 10 alle 13 una serie di interventi tematici. Il workshop è aperto ad un massimo di 30 partecipanti, che vi accederanno previa registrazione.  
L’intento dell’evento è promuovere la Penisola Sorrentina come destinazione “Quality Committed”  (ovvero "impegnata sulla qualità") contando su forme innovative di partnership pubblico-privato e partendo dai risultati di un’Indagine di Tourist Satisfaction effettuata negli scorsi mesi dalla quale sono emersi i fabbisogni e il grado di soddisfazione dei turisti stanziali che dormono almeno una notte nelle strutture alberghiere ed extra-alberghiere di Sorrento, Vico Equense, Meta, Piano di Sorrento, Sant’Agnello e Massa Lubrense.

All’incontro di sabato 15 interverranno:

·         Geom. Lorenzo Balducelli  (Sindaco Massa Lubrense)

·         Dott. Donato Aiello - Presidente “Patto Territoriale Penisola Sorrentina”

·         Dott. Tristano Dello Ioio - Presidente Ente Parco Monti Lattari

·         Dott. Maurizio Lauro - Responsabile Market Research di IRCSIA

·         Il Consorzio “Amonerano” e gli amministratori dei territori coinvolti nel progetto

·         Avv. Luigi Raia - Direttore Generale Agenzia per il Turismo Regione Campania

Coloro che sono interessati a prendere parte ai lavori possono scrivere una mail a donato.aiello@pattoterritorialepenisolasorrentina.it

 

 
 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

-Italia: Turismo straniero in crescita. Dal 1981 la fedeltà della famiglia inglese Haggar con le ultime 15 estati in Penisola Sorrentina. (Scritto da Antonio Castaldo)


MASTER IN MARKETING E MANAGEMENT DEL TURISMO II EDIZIONE


MASTER IN MARKETING E MANAGEMENT DEL TURISMO III EDIZIONE


L’ALTA CUCINA INCONTRA SNAIDERO A TASTE OF ROMA 2016 Dal 15 al 18 settembre 2016 – Auditorium Parco della Musica – Roma


Il turista Silver alla scoperta della Tuscia Viterbese


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Degustazione alla cieca di cinque vini prodotti con il principe dei vitigni campani, l’autoctono Aglianico

Degustazione alla cieca di cinque vini prodotti con il principe dei vitigni campani, l’autoctono Aglianico
Location in stile arte povera, VinoRosso Osteria-Enoteca di Cosimo Ruocco a Nocera Superiore in provincia di Salerno,apprezzata per l’attenzione che porta ai piatti tipici campani e per l’impegno nel preservarei sapori della memoria. Mercoledì 19 febbraio alle ore 20.00 ospiterà il blindwinetasting“ROSSO AGLIANICO A VINOROSSO OSTERIA”, ovvero una degustazione (continua)

Ski College Bachmann, il liceo di Tarvisio compie 20 anni

Ski College Bachmann, il liceo di Tarvisio compie 20 anni
Lo Ski College Bachmann nasce nell'anno scolastico 2000/2001 a Tarvisio grazie all'intuizione di due professoresse: Tiziana Candoni, oggi coordinatore didattico e sportivo, e Lucia Negrisin, attualmente dirigente scolastico presso un'altra scuola. Tale Istituto d'Istruzione Superiore, l'unico in Italia al servizio dello sport e il primo liceo in Italia a proporre un progetto sugli sport invernali, (continua)

Il “re” del food porn apre Golocious a Sorrento

Il “re” del food porn apre Golocious a Sorrento
 Dopo aver conquistato la sua Cava de’ Tirreni col format Delicious, con 6 locali aperti in un’unica strada in meno di 5 anni, Vincenzo Falcone a 32 anni è pronto a gettarsi in una nuova e ambiziosa avventura dal nome Golocious. Tutto nasce dall’incontro con Gian Andrea Squadrilli - tecnologo alimentare, influencer e fondatore della piatt (continua)

“In nome del padre” di Massimiliano Amatucci sarà presentato venerdì 20 dicembre 2019 alla libreria Libertà di Torre Annunziata

“In nome del padre” di Massimiliano Amatucci sarà presentato venerdì 20 dicembre 2019 alla libreria Libertà di Torre Annunziata
 Un uomo e una donna, uniti dalla provvidenza, ricevono l’incarico di sventare un attentato terroristico nella capitale inglese, destinato poi a deflagrare i propri terribili effetti nello scenario degli Champs Élysées. Un’avventura che corre veloce tra Napoli, Londra e Parigi, sino allo scontro finale in cima al grande Arco della Fraternità. Un thriller (continua)

“Imperium” celebra Torre del Greco come capitale italiana del gusto

“Imperium” celebra Torre del Greco come capitale italiana del gusto
 Non c’è niente da fare, la supremazia nel mondo del gusto che ha l’Italia è indiscutibile. In qualsiasi regione della Penisola quando si degusta un vino o ci si siede ai tavoli di una trattoria o di un ristorante, l’esperienza è sempre sinonimo di emozione. L’“Imperium bistrot” nasce proprio con l’intento di celebrare l’Ita (continua)