Home > Eventi e Fiere > Le nuove collezioni di Graziella&Braccialini al Mipel di Milano

Le nuove collezioni di Graziella&Braccialini al Mipel di Milano

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Le nuove collezioni di Graziella&Braccialini al Mipel di Milano


I gioielli di Graziella in vetrina al Mipel di Milano, il più grande evento internazionale dedicato a pelletteria e accessori di moda. L’evento è in programma da domenica 16 a mercoledì 19 febbraio e vedrà l’azienda aretina presente con le proprie creazioni all’interno dello stand della fiorentina Braccialini, andando così a presentare tutte le nuove collezioni frutto del comune percorso imprenditoriale tra queste due grandi realtà toscane. Il Mipel si svolgerà in concomitanza con il salone internazionale delle calzature Micam e riunirà migliaia di visitatori da tutto il mondo nel capoluogo lombardo, dunque configurerà un appuntamento di importanza cruciale per consolidare il progetto di unione tra gioielleria e pelletteria a firma Graziella&Braccialini.

Il cuore della fiera sarà la presentazione della collezione Autunno/Inverno 2020 di Braccialini dal tema “Chic bohémien”, con borse dai colori caldi e dagli eccentrici temi che richiamano la celebre corrente bohémien. Nello stand del Mipel, queste creazioni saranno proposte in abbinamento alle nuove linee di gioielli bijoux e di gioielli in argento ideate dagli artigiani di Graziella che sono state appositamente studiate con materiali, forme e colorazioni in armonia con le produzioni in pelle. Questa sinergia sarà espressa anche dalla linea “Luxus” dove le borse sono arricchite da elementi in metallo e pietre preziose, configurando prodotti capaci di raccontare l’identità congiunta delle due aziende toscane attraverso la combinazione tra la maestria della lavorazione conciaria e la maestria della lavorazione orafa. «Il Mipel - commenta Eleonora Gori, retail manager di Graziella&Braccialini, - è l’evento che apre l’anno fieristico del settore della pelletteria. Questa fiera rappresenta una tappa fondamentale per presentare le nuove collezioni caratterizzate dalla sempre più stretta sinergia creativa tra Graziella e Braccialini, per confrontarci con i buyers da ogni zona del mondo, per aprire la campagna di vendita e per ottenere i primi feedback relativi alle nostre creazioni».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il Mipel di Milano conferma la crescita di Graziella&Braccialini


Dubai, Corea del Sud e Russia: tre inaugurazioni per Graziella&Braccialini


Le nuove collezioni Graziella&Braccialini in vetrina al Mipel


Prima inaugurazione post-Covid19 per Graziella&Braccialini


Dall’oro al bijoux: le novità di Graziella in vetrina a VicenzaOro


La moda sposa il sociale: Braccialini sostiene la Fondazione Graziella


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Farmacie Comunali, una settimana dedicata al benessere dell’intestino

Farmacie Comunali, una settimana dedicata al benessere dell’intestino
Consulenze e approfondimenti per il benessere dell’intestino. L’arrivo dell’autunno e la ripresa delle attività dopo la pausa estiva configurano un momento dell’anno particolarmente delicato che è spesso caratterizzato da fastidiosi disturbi gastrointestinali, dunque le Farmacie Comunali di Arezzo hanno promosso un’iniziativa dedicata a questo tema volta a fornire sostegno, aiuto e consigli a (continua)

La casentinese Liguri convocata al raduno della nazionale di karate

La casentinese Liguri convocata al raduno della nazionale di karate
Una casentinese tra le maggiori promesse del karate italiano. L’avvio della nuova stagione dell’Accademia Karate Casentino è stato impreziosito dalla convocazione di Elisa Liguri al raduno collegiale della nazionale giovanile in programma sabato 3 e domenica 4 ottobre a Napoli. L’atleta del 2004 è rientrata nella ristretta cerchia di ragazze che, selezionate per i risultati ottenuti nel 2019, (continua)

“I colloqui di Raggiolo”, una giornata di studi sull’arte casentinese

“I colloqui di Raggiolo”, una giornata di studi sull’arte casentinese
Una giornata di studio dedicata all’arte in Casentino tra quattordicesimo e quindicesimo secolo. Questo è il tema della sedicesima edizione de “I colloqui di Raggiolo” che sabato 26 settembre, a partire dalle 10.00, riunirà docenti universitari e studiosi dell’arte nei locali dell’Ecomuseo della Castagna di Raggiolo per un’occasione di formazione, di approfondimento e di confronto dedicata al (continua)

Ginnastica Petrarca, tre giornate per scoprire la ginnastica

Ginnastica Petrarca, tre giornate per scoprire la ginnastica
Tre giornate per scoprire la ginnastica. La Ginnastica Petrarca apre le proprie porte ai nuovi atleti con le lezioni di prova rivolte a bambini e bambine a partire dai sei anni dove sarà possibile mettersi alla prova e divertirsi tra giochi, esercizi e percorsi tipici di questa disciplina. L’appuntamento è fissato tra giovedì 24 e sabato 26 settembre, con orario dalle 17.30 alle 19.00, quando (continua)

Un nuovo defibrillatore per il PalaMecenate

Un nuovo defibrillatore per il PalaMecenate
Un nuovo defibrillatore per il PalaMecenate. Ad averlo donarlo è l’associazione culturale Pitagora di Arezzo che, impegnata da anni in iniziative di beneficenza a favore del territorio, ha attivato una raccolta di fondi tra i suoi soci con l’obiettivo di concretizzare la donazione di questo importante strumento salvavita per rendere cardiologicamente protetto l’impianto sportivo di viale Mecen (continua)