Home > Cibo e Alimentazione > “Invasi del Gusto: Alessio Brusadin La Dispensa”

“Invasi del Gusto: Alessio Brusadin La Dispensa”

articolo pubblicato da: Leonardo | segnala un abuso

“Invasi del Gusto: Alessio Brusadin La Dispensa”
Ogni volta che mangiamo un’arancia rossa di Sicilia. il pensiero non può che andare a Francofonte, cittadina di circa tredicimila abitanti della provincia di Siracusa, che ha fatto della produzione di questa varietà d’agrumi il suo vanto e la sua principale fonte di ricchezza. Arance Tarocco: un concentrato di salute, varietà scoperta tra fine Ottocento e inizio Novecento, che nel 1997 hanno ottenuto il marchio IGP Abbiamo già ricordato le innumerevoli proprietà delle nostre arance e dell’alto contenuto di vitamina C: quest’ultima immunizza e salvaguarda il nostro organismo dagli attacchi virali. Proprio su quest’ultimo dato, sono stati fatti numerosi studi da cui è emerso che l’arancia di Francofonte contiene il 40% in più di vitamina C, rispetto alla altre qualità. Un vero concentrato di salute! E’ da qui che Alessio Brusadin “La Dispensa” ci lancia il nuovo slogan: INVASI DEL GUSTO: ricercatore di qualità e gusto, dove raccoglie nel suo laboratorio tutte le migliori materie prime coltivate sul territorio nazionale, per un totale controllo della sua filiera. Dimostrando tutta la sua attenzione anche per l’innovazione dell’immagine attraverso l’elaborazione di nuovi concept di prodotto e con la sperimentazione sui processi, mantenendo però sempre un legame con gli elementi tradizionali. Ciò che colpisce maggiormente è che tutto - dalla raccolta, alla lavorazione, alla produzione e al confezionamento - avviene in proprio. Tutto curato nei minimi dettagli, tutto è garantito per arrivare al consumatore finale come un prodotto che non ha bisogno di presentazioni. Sarà sufficiente degustare una piccola quantità di queste marmellate per godere di un’esplosione di emozioni in bocca, capaci di evocare in un secondo tutto quello che è il meticoloso processo di lavorazione alle spalle. Non vi resta che provarle e darci il vostro parere e, se potete e se avete il piacere di conoscere di persona Alessio Brusadin, lo troverete alla fiera di Cucinare a Pordenone dal 15 al 17 Febbraio.

Alessio Brusadin |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La Dispensa di Patrizia: Il lavoro di ogni giorno è sulla tavola di chi ci sceglie


Luca Maris e il suo incontro con Gigi D'Alessio a Lugano


Anteprima di Successo del film "Camminando nel Cielo"di Angelo Antonucci


“IL NOSTRO SHOW” E' IL NUOVO SINGOLO DI EVOL FEATURING ALESSIO NELLI CHE ANTICIPA L’ALBUM D'ESORDIO “#MAIBANALE”


Ordo Mortis di Salvatore Conaci


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Tradizione e innovazione, tra realtà e futuro: Villa Parens Wine”

“Tradizione e innovazione, tra realtà e futuro: Villa Parens Wine”
Ogni vino ci racconta una storia,Prima di tutto è la storia delle sue origini, dei luoghi in cui è nato, delle terre che lo hanno generato e degli uomini che lo hanno prodotto. Sono storie ricche di umanità e di tradizioni, ed è bello lasciarsi sedurre dai racconti belli e seducenti, lasciarsi che accompagnano in un viaggio immaginario attraverso le terre del vino. Ce lo ha insegnato Giovanni P (continua)

Scegli MyenergyOne

Scegli MyenergyOne
La migliore offerta per la tua casa Se limitare i consumi è relativamente facile, scegliere la tariffa adatta è sicuramente più complicato: non è facile districarsi e scegliere tra le diverse offerte di elettricità e gas. Ma noi possiamo aiutarti, perché le persone della nostra rete commerciale sono consulenti energetici, non solo venditori: ciascuno ha a disposizione competenze e strumenti che l (continua)

Treviso: "Tutta da Scoprire"

Treviso:
Incrociata con canali pittoreschi, questa città storica offre anche arte e cibo fantastici - fino a una colonna sonora di tappi che parlano del buon vino. Treviso non ha gondole, ma all'interno delle mura fortificate medievali, la città è attraversata da stretti canali e due fiumi a flusso rapido, il Sile e il Cagnan, tra il più interessante è il Canale dei Buranelli , nel centro storico, attrave (continua)