Home > Eventi e Fiere > UNIONBIRRAI: RITUAL LAB È IL BIRRIFICIO DELL’ANNO 2020

UNIONBIRRAI: RITUAL LAB È IL BIRRIFICIO DELL’ANNO 2020

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

UNIONBIRRAI: RITUAL LAB È IL BIRRIFICIO DELL’ANNO 2020

 Al Beer&Food Attraction premiate le birre vincitrici del Concorso Birra dell’Anno per le 42 categorie in gara. Continuano fino a martedì gli appuntamenti in fiera dedicati alla birra artigianale italiana

Ritual Lab è il miglior birrificio artigianale italiano del 2020. La consegna del premio da parte di Unionbirrai è avvenuta durante la prima giornata di Beer&Food Attraction alla Fiera di Rimini, al termine delle premiazioni del Concorso Birra dell’Anno, che ha decretato le migliori birre artigianali italiane per ognuna delle 42 categorie brassicole in gara.
Ritual Lab è nato come laboratorio nel 2011 a Formello, in provincia di Roma, da Roberto e Giovanni Faenza, padre e figlio innamorati del mondo brassicolo che vengono affiancati nel primo periodo dal mastro birraio Emilio Maddalozzo. Iniziano come Beer Firm, ma quattro anni dopo aprono il birrificio vero e proprio, che inizia presto ad ottenere premi e riconoscimenti in tutta Italia e nel 2019 viene rinnovato con una sala cottura da 25hl.
Al Concorso Birra dell’Anno 2020 hanno conquistato il primo posto con la Modern Pale Ale Head Space, la Oatmeal Stout Black Belt e l’Imperial Stout Papanero, in collaborazione con Voodoo Brewing, oltre ad essersi guadagnati la menzione d’onore con la Double IPA Too Nerdy e la Session IPA Nerd Choice.
Nel corso della giornata sono stati consegnati i premi ai vincitori del Concorso Birra dell’Anno: i giudici dopo aver degustato le 2145 birre iscritte alla competizione, hanno assegnato il trofeo alle tre birre migliori per ogni categoria, oltre ad una menzione d’onore riservata alle quarte e quinte classificate.
“Siamo molto soddisfatti dei risultati che abbiamo ottenuto anche quest’anno grazie al Concorso, – spiega Simone Monetti, Direttore Operativo Unionbirrai – non solo perché il numero delle birre iscritte continua a salire, ma anche perché questa crescita va di pari passo con l’aumento della qualità. Le valutazioni assegnate dai giudici, oltre cento esperti provenienti da ogni parte del mondo, sono state in media molto alte, segno che il mondo della birra artigianale italiana sta andando nella direzione giusta.”
Durante Beer&Food Attraction sono previsti molti altri appuntamenti dedicati alla birra artigianale italiana: domenica alle 14.00 si parlerà del marchio Indipendente Artigianale e lunedì alla stessa ora dei birrifici agricoli italiani, ma in tutte le giornate sono previsti anche piccoli corsi rivolti agli appassionati e dedicati alle tecniche di degustazione, alla spillatura e alle nuove tendenze brassicole.
Il programma completo degli incontri Unionbirrai in fiera è disponibile al sito www.beerandfoodattraction.it

 

Ufficio stampa Unionbirrai:

Davide Cocco

Carlotta Flores Faccio

Unionbirrai | Ritual Lab | Concorso Birra dell Anno | Beer Food Attraction |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Brad Pitt e Leonardo DiCaprio sembrano così dannatamente belli a Cannes, è quasi inquietante


Indiscusso successo per l'evento ospitato da IEG


Nuova partnership tra Fatti Una Birra e Birrificio Italiano per la commercializzare online in esclusiva


UNIONBIRRAI: PARTE LA FORMAZIONE ONLINE CON LA PIATTAFORMA UB ACADEMY


UNIONBIRRAI: ACCORDO CON LA CIA PER I BIRRIFICI AGRICOLI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

PASQUA 2020: GLI AUGURI AI PARENTI LONTANI? VIAGGIANO CON LA COLOMBA FILIPPI

PASQUA 2020: GLI AUGURI AI PARENTI LONTANI? VIAGGIANO CON LA COLOMBA FILIPPI
Con il nuovo e-commerce della Pasticceria vicentina sarà possibile far giungere direttamente nelle case di amici e familiari un dolce artigianale con un messaggio personalizzato   Insieme a Pasqua, anche se lontani. Con questo spirito la Pasticceria Filippi di Zanè (Vicenza) lancia nel suo nuovo e-commerce la possibilità di regalare ai (continua)

UNIONBIRRAI: PARTE LA FORMAZIONE ONLINE CON LA PIATTAFORMA UB ACADEMY

UNIONBIRRAI: PARTE LA FORMAZIONE ONLINE CON LA PIATTAFORMA UB ACADEMY
Disponibili nel portale contenuti live e on demand con approfondimenti e lezioni tecniche per soci e corsisti. Già disponibile per gli iscritti ai corsi di degustazione sospesi a causa del Covid-19  Unionbirrai presenta UB Academy, la piattaforma pensata per la formazione online con corsi e approfondimenti dedicati al mondo della birra artigianale it (continua)

MONTE ZOVO: AL PRIMO POSTO SICUREZZA E BENESSERE DEI LAVORATORI

MONTE ZOVO: AL PRIMO POSTO SICUREZZA E BENESSERE DEI LAVORATORI
Copertura assicurativa, prodotti locali e vino dell’azienda in omaggio a sostegno dei dipendenti. Consegna gratuita dei prodotti nella zona di Verona   L’azienda Monte Zovo di Caprino Veronese affronta l’emergenza sanitaria generata dal COVID-19 con una serie di azioni concrete che guardano innanzitutto alla sicurezza e al benessere dei dipend (continua)

BERLINER WEIN TROPHY: CANTINA TOLLO È LA MIGLIORE COOPERATIVA ITALIANA

BERLINER WEIN TROPHY: CANTINA TOLLO È LA MIGLIORE COOPERATIVA ITALIANA
Per il secondo anno consecutivo il gruppo vitivinicolo abruzzese si è aggiudicato il primo posto della categoria   È Cantina Tollo la miglior cooperativa italiana secondo la giuria internazionale del Berliner Wein Trophy, il concorso vinivolo internazionale indetto dall'agenzia DWM Deutch Wein Marketing che, con il patrocinio dell'OIV - Organizzazione Internazionale della Vign (continua)

AIS VENETO: 9 MILA EURO PER LA FONDAZIONE OLTRE IL LABIRINTO

AIS VENETO: 9 MILA EURO PER LA FONDAZIONE OLTRE IL LABIRINTO
La somma ricavata dalle vendite delle magnum di Alba Vitæ permetterà la creazione di un laboratorio didattico dedicato a bambini e adulti affetti da autismo  Si è conclusa l’edizione 2019 di Alba Vitæ, il vino solidale con cui ogni anno AIS Veneto raccoglie fondi destinati ad un progetto sociale regionale. Le magnum di Malanotte D (continua)