Home > Moda e fashion > C.ALLA, Luxury Lingerie Made in Italy, il trionfo della creatività, del carattere e dell'eleganza

C.ALLA, Luxury Lingerie Made in Italy, il trionfo della creatività, del carattere e dell'eleganza

articolo pubblicato da: NextCommunications | segnala un abuso

C.ALLA, Luxury Lingerie Made in Italy, il trionfo della creatività, del carattere e dell'eleganza

Nell'atelier di Carlotta Checchi, giovane imprenditrice che ha già conquistato il mondo dell'intimo di lusso. Da scoprire la collezione autunno-inverno

UDINE, Italy, 11 febbraio 2020 -- Luxury lingerie rigorosamente made in Italy, curata nelle forme, nei colori, nei dettagli, e creata nel segno di un'invenzione senza precedenti in fatto di materiali: la fibra d'argento, un tessuto innovativo, che domina nella maggior parte dei capi. È questo il core business di Carlotta Checchi, giovane imprenditrice che a soli 23 anni ha lanciato un suo brand, C.ALLA, già affermatosi sulla scena italiana.

L'attività ha base a Bologna, capitale italiana dell'underwear, dove l'atelier è diventato un punto di riferimento per chi ama la qualità superiore. E nello showroom C.ALLA in via del Lavoro. 85, a Casalecchio di Reno, è ora il momento per scoprire la collezione autunno/inverno. "La donna C.ALLA in questa stagione – spiega Carlotta – si lascia sedurre dal contrasto tra l'oscurità maliziosa di un bosco notturno e la purezza del raso che indossa".

C.ALLA è un nome ispirato dall'omonimo fiore. "Un insieme di contrasti – continua -: l'eleganza, la purezza e la sinuosità. La donna che vesto io è elegante, raffinata, ma anche erotica al tempo stesso".

Le forme di C.ALLA sono perfette in quanto disegnate sul corpo femminile. L'azienda produce slip, reggiseni, lingerie da notte, corsetteria, intimo da sposa tailormade, ma anche underwear maschile. Il tutto nelle linee Basic, contraddistinta da un'eleganza essenziale, Luxury, ideata nel segno della preziosità, Silver, che vede il trionfo del filo d'argento.

I materiali sono raso, pizzi e chiffon, mussole trasparenti, tulle e organza. E poi, appunto, il filo d'argento. Una garanzia di salubrità, trattandosi di un materiale dermatologicamente e tossicologicamente testato.

La lingerie è prodotta in Italia, in particolare in Emilia-Romagna. "Prediligo il Made in Italy e considero questa scelta una parte fondamentale dell'etica del mio brand – sottolinea l'imprenditrice -, perché ritengo essenziale ridare fiato alla creatività italiana e alla grande tradizione di questo Paese".

Carlotta, confessando che ai tempi delle scuole medie acquistava "bustini, reggicalze, giarrettiere, senza usarle, ma solo per conservarle nel mio cassetto, perché le reputavo le cose più belle del mondo", ha affrontato con coraggio l'ingresso nel competitivo mondo della moda. Il sogno ora è "andare all'estero". In particolare, conclude l'imprenditrice, "in Russia e negli Emirati Arabi, dove resiste ancora una radicata cultura dell'intimo".

lingerie | moda | fashion |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Anche da Atrio arrivano i colori del Carnevale carinziano

Anche da Atrio arrivano i colori del Carnevale carinziano
 Il centro commerciale di Villach festeggia il periodo di carnevale con diverse attività, adatte sia ai grandi che ai più piccoli. Per i bambini Martedì 25 febbraio, al Planet Lollipop del centro commerciale, ci sarà il Faschingsparty che regalerà a tutti i più piccoli un Carnevale coinvolgente e colorato. L'entrata sarà libe (continua)

Atrio (Villach): un piccolo gesto di solidarietà per una grande causa nello shopping center carinziano in occasione degli Special Olympics

Atrio (Villach): un piccolo gesto di solidarietà per una grande causa nello shopping center carinziano in occasione degli Special Olympics
Donazioni il 16 e 17 gennaio per sostenere i giochi olimpici invernali con atleti disabili in programma a Villach. Per un'offerta, il biglietto d'ingresso per assistere alle gare di rilievo internazionale   Villach, 13 gennaio 2020 - Con un piccolo gesto, si può sostenere una grande causa: quella degli Special Olympics, i giochi olimpionici speciali internazionali che coinvolgeranno (continua)

APERTURE STRAORDINARIE E SALDI D'INVERNO ANTICIPATI

APERTURE STRAORDINARIE E SALDI D'INVERNO ANTICIPATI
 Atrio (Villach): aperture straordinarie a dicembre e poi parte in anticipo la stagione dei saldi d'inverno,  al via il 27 dicembre, in corrispondenza con il taglio del nastro del Mercatino di Capodanno   Villach, 10 dicembre 2019 - Una vastissima scelta tra i migliori prodotti tipici della tradizione austriaca nel Mercatino di Capodanno che apre il 27 dicembre e prosegue fi (continua)

IL "BLACK FRIDAY" CHE SI TINGE DI OCCASIONI D'ORO NELLO SHOPPING CENTER PIU' GRANDE DELLA CARINZIA

IL
 Anche da ATRIO, a Villach, Black Friday il 29 novembre per proseguire in bellezza il periodo degli acquisti natalizi. L'ideale anche per curiosare tra le colorate bancarelle del mercatino Villach, 25 novembre 2019 - Conto alla rovescia, anche da Atrio, il centro commerciale più grande della Carinzia situato a Villach, a pochi chilometri da Tarvisio, per la giornata più (continua)

Evitare, sostituire, riciclare: la strategia di SPAR per ridurre l'inquinamento da imballaggi di plastica

Evitare, sostituire, riciclare: la strategia di SPAR per ridurre l'inquinamento da imballaggi di plastica
VILLACH, 13 settembre 2019 - Gruppo SPAR all'avanguardia, anche nel supermercato Interspar di Atrio, il centro commerciale più grande della Carinzia situato a Villach, nelle iniziative per la riduzione dei rifiuti da imballaggio di plastica, che rappresentano una delle potenziali fonti di inquinamento ambientale più dannose del pianeta. Basti pensare nel solo 2017, in tutta l'Austria (continua)