Home > Libri > “QUEL POCO CHE BASTA”, IL NUOVO LIBRO DI SAMUELA PIERUCCI DAL 17 FEBBRAIO IN LIBRERIA

“QUEL POCO CHE BASTA”, IL NUOVO LIBRO DI SAMUELA PIERUCCI DAL 17 FEBBRAIO IN LIBRERIA

articolo pubblicato da: Francesca Ghezzani Ufficio Stampa | segnala un abuso

“QUEL POCO CHE BASTA”, IL NUOVO LIBRO DI SAMUELA PIERUCCI DAL 17 FEBBRAIO IN LIBRERIA

«Sono morto tre anni fa. Ricordo tutto perfettamente, tra l’altro. Non proprio i particolari precisi, a essere sincero, ma le circostanze sì, quelle le ho presenti».

“Quel poco che basta” della scrittrice Samuela Pierucci, in uscita sul mercato editoriale lunedì 17 febbraio, è la tragica storia, raccontata in chiave ironica, dell’amore e del fallimento di due ragazzi in cerca del proprio posto nel mondo.

Seba e Nada si lanciano in un progetto di vita sballato e inciampano nel destino. Le loro vicende personali, le loro scelte, in apparenza leggere, e i loro fragili sentimenti di giovani innamorati si rivelano strettamente intrecciati, loro malgrado, alla Storia con la s maiuscola.

Quella dell’Undici Settembre che ha cambiato il volto del mondo e che contribuisce, in questa narrazione dall’impostazione teatrale, a mettere un prematuro punto al programma semirivoluzionario di due esistenze insoddisfacenti.

 

"Ho scritto 'Quel poco che basta' – dichiara l’autrice Samuela Pierucci - in un momento non facile della mia vita. Presa da mille impegni, piena di dubbi su alcune scelte fatte, stanca. L'ho scritto di getto, è stato terapeutico e liberatorio.

Ho riflettuto su un periodo passato, sui miei 23 anni, in cui tutto sembrava possibile benché talora doloroso e difficile da realizzare. Nel mese di Settembre del 2001 ero stata in Brasile per un mese di esperienza di volontariato: mi si era spalancato davanti un orizzonte nuovo, un ventaglio di possibilità.

Volevo parlare di quel tumulto di emozioni e pensieri provato nei giorni in cui un altro tumulto scuoteva il mondo con il crollo delle Torri Gemelle, l'attacco all'Occidente con le sue paure globali.

Volevo intrecciare esperienze vissute e immaginate, amore e morte, unione della storia raccontata sui libri e della storia che si vive ogni giorno.

 

È il secondo libro dell’autrice e tratta di nuovo alcuni temi a lei cari: anche qui parla della fuga come possibilità, parla del libero arbitrio e della sua inscindibilità con il destino. E anche questo ha un titolo che riprende un modo di dire e lo stravolge dandogli un significato diverso: non è quel 'tanto' che basta, ma quel 'poco', e in questa differenza sta il senso degli eventi narrati.

 

“Da amante del vino – conclude la scrittrice - lo definirei un libro 'da meditazione': va letto lentamente, assaporato, va fatto scaldare. È un libro breve ma denso, a cui devo molto".

 

Editore: INTRECCI

Pagine: 96

Prezzo: 10.00 €

Pubblicazione: 17/02/2020

ISBN: 9788899550936

 

 

 

L'AUTRICE

SAMUELA PIERUCCI, originaria di un piccolo paese toscano, vive oggi a Sesto Fiorentino, e lavora come anestesista all’ospedale Careggi. “Tutto è collegato” – dalle microstorie alla macrostoria – è il credo all’origine di Quel poco che basta, il suo secondo romanzo. Con Intrecci ha già pubblicato Vuoto fino all’orlo.

 

CASA EDITRICE

Siamo nati nel 2015, grazie alla volontà di Lucia Pasquini e alla sua passione per l’editoria e la letteratura. Il nostro team è composto da persone con esperienza decennale in questo settore. Proprio la nostra esperienza e il confronto con altre realtà editoriali ci ha portato ad elaborare un nuovo progetto, analizzando ciò che nel mondo editoriale non ci piaceva proprio. Da lì siamo partiti.

Siamo un editore con idee nuove ma soprattutto con la voglia di ascoltare ciò che gli autori e in particolare i lettori hanno da dirci, perché ascoltandoli e coinvolgendoli potremo riuscire a cogliere tutta la forza che un libro può sprigionare.

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

NAPOLI CITTÀ DELLA CONVERSAZIONE


26 febbraio è il nuovo singolo di Samuela Schilirò


Samuela Schilirò presenta due video inediti


“Alberto Sordi segreto” - il primo libro sulla vita privata del grande attore scritto dal cugino Igor Righetti


AIS VENETO: 28 CORSI PER FORMARE I NUOVI ESPERTI DEL VINO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Nuova uscita editoriale per la scrittrice Manuela Chiarottino: dal 13 marzo "Tesoro d'Irlanda" vi aspetta in libreria

Nuova uscita editoriale per la scrittrice Manuela Chiarottino: dal 13 marzo
A neppure un mese di distanza dal toccante romanzo “Fiori di loto” la scrittrice Manuela Chiarottino esce sul mercato editoriale con “Tesoro d’Irlanda”, una nuova storia dalla forza di un amore incontenibile edita da More Stories.   Non sempre il cuore ha radici nel luogo in cui vive, ed Eillen lo sa bene. Cresciuta con suo padre fin dalla tenera età, (continua)

Il 3 marzo il Circolo dei Lettori di Torino presenta il libro "Fiori di loto" di e con MANUELA CHIAROTTINO

Il 3 marzo il Circolo dei Lettori di Torino presenta il libro
Martedì 3 marzo ore 21.00 si terrà al Circolo dei Lettori di Torino in Via Bogino 9 presso la Sala Gioco la presentazione del libro "Fiori di loto" di e con MANUELA CHIAROTTINO edito da BUENDIA BOOKS. Intervengono con l'autrice Arianna Garrone Direttrice dell'Istituto Artemisia Formazione in Counseling Relazionale e Coaching & Fondazione Ricerca Molinette Onlus. (continua)

IL CASO EDITORIALE “LE ASSASSINE” PRESENTE A “FEMINISM”, LA FIERA DELL’EDITORIA DELLE DONNE 2020 DAL 5 ALL’8 MARZO A ROMA

IL CASO EDITORIALE “LE ASSASSINE” PRESENTE A “FEMINISM”, LA FIERA DELL’EDITORIA DELLE DONNE 2020 DAL 5 ALL’8 MARZO A ROMA
Nella bellissima cornice dell’antico Palazzo del Buon Pastore di Roma, ideata ed organizzata da Archivia, Leggendaria, Sessismoerazzismo, la Casa Internazionale delle Donne, torna dal 5 all’8 marzo Feminism, la Fiera dell’editoria delle donne, ormai giunta alla terza edizione.   L’evento, aperto alla cittadinanza, si articola su 4 giorni di incontri, focus, spettacol (continua)

PRESENTAZIONE IL 21/2 DEL ROMANZO “E ASCOLTAI SOLO ME STESSO” DI GIOVANNI MARGARONE - SALA POLIFUNZIONALE DEL COMUNE DI CHIOPRIS-VISCONE (UD) PER IL CICLO “SERATE D’AUTORE IN BIBLIOTECA”

PRESENTAZIONE IL 21/2 DEL ROMANZO “E ASCOLTAI SOLO ME STESSO” DI GIOVANNI MARGARONE - SALA POLIFUNZIONALE DEL COMUNE DI CHIOPRIS-VISCONE (UD) PER IL CICLO “SERATE D’AUTORE IN BIBLIOTECA”
Venerdì 21 FEBBRAIO alle ore 20,45 si terrà la presentazione del romanzo “E ASCOLTAI SOLO ME STESSO” dello scrittore Giovanni Margarone presso la Sala polifunzionale del Comune di Chiopris-Viscone (Ud), via Nazario Sauro, per il ciclo “Serate d’autore in biblioteca”. -------------------- E ASCOLTAI SOLO ME STESSO | Romanzo Jacques, un giovane della pr (continua)

ESCE IL 17 FEBBRAIO “MEMORIALE DI UN ANOMALO OMICIDA SERIALE” DELLO SCRITTORE DAVIDE BUZZI, UN ROMANZO RICCO DI SUSPENSE CHE CI OBBLIGA A RICONSIDERARE I LIMITI DELLA NOSTRA COSCIENZA

ESCE IL 17 FEBBRAIO “MEMORIALE DI UN ANOMALO OMICIDA SERIALE” DELLO SCRITTORE DAVIDE BUZZI, UN ROMANZO RICCO DI SUSPENSE CHE CI OBBLIGA A RICONSIDERARE I LIMITI DELLA NOSTRA COSCIENZA
Esce lunedì 17 febbraio il nuovo libro dello scrittore ticinese Davide Buzzi dal titolo “MEMORIALE DI UN ANOMALO OMICIDA SERIALE”, edito dalla casa editrice toscana 96, Rue de-La-Fontaine Edizioni.   Si tratta di un romanzo biografico (spoof) di Antonio Scalonesi con la supervisione di Giuseppe Cortesi che, tramite la sapiente penna di Buzzi, si propone al lettore nelle (continua)