Home > Cibo e Alimentazione > La jingle-petizione per i croissant vegani diretta alla Bauli

La jingle-petizione per i croissant vegani diretta alla Bauli

articolo pubblicato da: Collineditristezza | segnala un abuso

Tutto ha inizio con l'artista non-cantante torinese Colline di Tristezza che registra e carica su Youtube un jingle (demo) per i croissant vegan Bauli alla ciliegia, croissant che attualmente non sono un prodotto esistente. La richiesta è che il produttore veneto produca croissant adatti anche ad un’utenza vegana. Ricordiamo che i vegani sono una fetta di popolazione costantemente in crescita. La Bauli è un player molto importante dell’alimentare-dolciario italiano e qualora decidesse di produrre anche croissant destinati ad un'utenza vegana, sarebbe sicuramente una notizia eclatante. Si richiede all'azienda di Verona una presa di posizione pubblica in merito all'intenzione di produrre croissant vegani in futuro o meno. Questo il testo dell'appello rivolto alla Bauli:

"Egr. Dott. Michele Bauli, con la presente email richiedo alla Bauli la produzione di croissant vegani. I vegani sono una quota in crescita all'interno della nostra società. La mia scelta è dettata da motivazioni etiche. Ho registrato un jingle, un demo, registrato in maniera molto economica, per i croissant vegan Bauli alla ciliegia, un prodotto attualmente inesistente ed è con questo jingle che chiedo a voi che siete uno dei maggiori protagonisti del settore alimentare-dolciario italiano di fare una svolta ed iniziare a produrre croissant vegani. Il jingle è ascoltabile al seguente link https://www.youtube.com/watch?v=YBS59ai-51Q Il trend è iniziato e non si può fermare. 2 testate giornalistiche hanno parlato dell'iniziativa: L'Opinionista e Parma Today. E ne ho contattate altre. La invito a rilasciare una dichiarazione pubblica in merito all'intenzione di produrre croissant vegani o meno. Mandare email ha condotto fino ad ora a risposte di circostanza, scritte per dare un contentino a chi ha presentato una richiesta o un suggerimento e presentate in maniera prefabbricata dal servizio clienti a cui non è seguito nessun cambiamento nel giro di anni.  Resto in attesa di una sua risposta e di un comunicato pubblico di impegno Bauli a produrre croissant vegani.

Distinti saluti
Colline di tristezza"

vegan | vegana | vegano | vegani | Bauli | croissant | cornetti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Grande novità in casa Findus con “Dolce Buongiorno”, la nuova linea di prodotti pensata per la prima colazione


Nuovi magazzini pallet: Bauli sceglie Dalmine LS per la loro realizzazione


"JINGLE BELLS STAR" ACCENDE Il NATALE 2015


Sicurezza sul lavoro: una petizione per chiedere giustizia


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Gli integratori alimentari per vegetariani e vegani


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore