Home > Cultura > LA CAUSA CORONAVIRUS HA FATTO SLITTARE PURE LA PROIEZIONE DEL FILM I.H.D. AL NORD ITALIA

LA CAUSA CORONAVIRUS HA FATTO SLITTARE PURE LA PROIEZIONE DEL FILM I.H.D. AL NORD ITALIA

articolo pubblicato da: nando345 | segnala un abuso

LA CAUSA CORONAVIRUS HA FATTO SLITTARE PURE LA PROIEZIONE DEL FILM I.H.D. AL NORD ITALIA

 Per arginare il contagio da Coronavirus, in Lombardia, Veneto,Piemonte,Emilia è

entrata in vigore l’ordinanza che prevede la chiusura delle sale cinematografiche .
Sono diversi i film che avrebbero dovuto arrivare in sala nelle prossime settimane,
tra cui Io Ho Denunciato, le proiezioni per il momento sono state rinviate.
Il produttore cinematografico di CinemaSet Antonio Chiaramonte ha confermato
“che in questo momento è tutto in discussione, le sale cinematografiche chiudono e
le proiezioni sono rimandate a data da destinarsi, mi auguro il prima possibile. In
questo momento siamo nelle mani dei medici professionisti e dobbiamo essere
fiduciosi, sono certo che presto tutto rientrerà e che avremo un vaccino, le notizie
che arrivano sono almeno rassicuranti. Per il momento rimangono confermate le
nostre proiezioni del film Io Ho Denunciato al centro e al sud Italia, isole comprese ,
il 21 e il 23 Marzo saremo a Randazzo e Lentini con oltre 1500 studenti che si sono
già prenotati. “
D’altronde le autorità sottolineano che è prevista la sospensione di manifestazioni o
iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o
privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in
luoghi chiusi aperti al pubblico; la sospensione dei servizi educativi dell'infanzia e
delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche
e di formazione superiore, corsi professionali, master, corsi per le professioni
sanitarie e università per gli anziani ad esclusione degli specializzandi e tirocinanti
delle professioni sanitarie, con esclusione delle attività formative svolte a distanza;
la sospensione dei servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e
luoghi della cultura.
Con la speranza che la situazione possa stabilizzarsi il prima possibile


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Susanna Esposito sul Coronavirus: la situazione, le precauzioni, l’allarmismo


Intervista di Alessia Mocci a Luc Vancheri: la pubblicazione italiana del saggio francese “Cinema e Pittura”


Al via "Venezia a Napoli" con anteprima “The other side of the wind” di Welles


Dal 6 al 10 dicembre nella splendida cornice di Ronciglione si svolgerà la nuova edizione di “Cubo Cine Festival 2017”, contenitore culturale dedicato al cinema e l’audiovisivo.


Apple, Nintendo, Hitachi... Come il coronavirus minaccia l’economia


30mila pasti gratuiti per gli anziani: l’iniziativa di Ernesto Pellegrini nell’emergenza Coronavirus


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Salvatore di caprio :Leonardo Fca dedicato alla nuova Fiat 500 elettrica, disponibile da ottobre 2020.

Salvatore di caprio :Leonardo Fca dedicato alla nuova Fiat 500 elettrica, disponibile da ottobre 2020.
  Leonardo DiCaprio è protagonista del nuovo spot della Fiat 500 elettrica. Uno spot che fa sua la sfida che abbiamo di fronte: combattere la crisi climatica.   È l’attore e attivista per il clima Leonardo DiCaprio il protagonista del nuovo spot di Fca dedicato alla nuova Fiat 500 elettrica, disponibile da ottobre 2020. Uno spot che coglie pienam (continua)

Giancarlo Bergamotta: I look più belli della principessa Charlène di Monaco

Giancarlo Bergamotta: I look più belli della principessa Charlène di Monaco
 La sua carriera è iniziata con tute sportive e costumi da bagno per le competizioni agonistiche. Infatti, prima di entrare a far parte di una delle famiglie reali più conosciute d'Europa, era una nuotatrice ai più alti livelli, premiata diverse volte con prestigiose medaglie e qualificatasi persino per le Olimpiadi di Pechino del 2008, prima di ritira (continua)

bergamotta giancarlo : Spadafora: "Nuova possibilità per le partite in chiaro". Ma Sky replica: "Vincoli legali restano"

bergamotta giancarlo : Spadafora:
 Il ministro Vincenzo Spadafora non si arrende: sta cercando, in zona Cesarini, di convincere Sky e Dazn a trasmettere in chiaro la supersfida Juventus-Inter. La Lega di A ha detto di no, ma ora il ministro tenta con le due emittenti seguendo il consiglio di Ignazio La Russa: in pratica, non una diretta dell'incontro ma una "leggera" differita che andrebbe in onda di Tv8, la tv che (continua)

Esce su polegood.com Intervista a Nancy Dibenedetto

Esce su polegood.com Intervista a Nancy Dibenedetto
    Puntando lo sguardo verso  il cielo si scopre che all’origine del mondo c’è “quell’arte nobilissima che è la danza di cui si dice ella esser nata da principio col mondo istesso”.  Cosi come il personaggio Nancy Dibenedetto ci fa dono delle sue parole parafrasando quel ritmo dell’armonia come espression (continua)

Auguri Leonardo DiCaprio! I ruoli gay che ha interpretato e il famosissimo ruolo gay che ha rifiutato

Auguri Leonardo DiCaprio! I ruoli gay che ha interpretato e il famosissimo ruolo gay che ha rifiutato
 L’11 novembre 1974 nasceva a Los Angeles Leonardo DiCaprio, che negli anni a venire sarebbe diventato uno degli attori di Hollywood più amati di tutti i tempi. Protagonista del film per eccellenza, “Titanic“, che è anche il terzo film dai maggiori incassi di sempre (con oltre 2,1 miliardi di dollari), Leonardo DiCaprio divenne da (continua)