Home > Cultura > Diritti Umani e Doveri Umani

Diritti Umani e Doveri Umani

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Diritti Umani e Doveri Umani


I volontari di "Uniti per i Diritti Umani", in queste sere di locali chiusi, hanno distribuito, nelle vie del centro di Brescia, decine di libretti che illustrano i 30 Diritti Umani sanciti nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ricordando che i diritti di ciascuno costituiscono altrettanti Doveri sempre per ciascuno.

I Diritti Umani di ciascuno sono altrettanti Doveri Umani.

In queste sere "sotto ordinanza regionale" i locali erano chiusi. Ne hanno approfittato alcuni volontari della campagna "Uniti per i Diritti Umani", istituita dalla Chiesa di Scientology, per distribuire decine di opuscoli che illustrano i 30 diritti in modo semplice e con una grafica accattivante e comunicativa.

Molte persone, fra cui molti giovani appartenenti alle più diverse etnie, hanno potuto ricevere la presentazione dei 30 diritti che possono reclamare e che allo stesso tempo devono rispettare. L'iniziativa ha voluto ricordare che quei diritti sono comuni e costituiscono la base per una ampia integrazione anche culturale.
 
L’educazione è il fondamento e il catalizzatore per condurre all'integrazione le persone facendo leva sullo stabilire e riconoscere, per sè e per altri, i comuni diritti. 

I Diritti sono anche testualmente elencati nelle pagine finali così come sanciti nella Dichiarazione Universale promulgata nel 1948 presso la neonata "Organizzazione delle Nazioni Unite".

I diversi educatori delle diverse comunità necessitano di materiali e strumenti che possano facilmente usare per includere i diritti umani nella loro iniziativa educativa. Riconoscendo questo, Uniti per i Diritti Umani ha fornito la risposta: il Pacchetto Educativo “Dar vita ai diritti umani”. Questo pacchetto gratuito fornisce agli insegnanti ed agli educatori di ogni dove una risorsa per aiutarli a dar vita ai concetti dei diritti umani e fare in modo che diventino una realtà nel cuore, nella mente e nelle azioni di coloro che studiano questo soggetto.

Una campagna di Scientology

In un mondo in cui le persone vengono continuamente bombardate da preoccupanti informazioni sui media in merito a violazioni dei diritti umani. Le violazioni sono ad esempio, attacchi con gas mortali, tratta di esseri umani, povertà e carestia creata dall’uomo. Pochi comprendono i propri diritti e ancora meno sanno come esercitarli.

Fedeli alla loro lunga tradizione di paladini della causa della libertà per tutti, la Chiesa di Scientology e i suoi membri cercano di porvi rimedio. Sponsorizzano una delle più ampie iniziative di sensibilizzazione pubblica per l’educazione sui diritti umani: United for Human Rights [Uniti per i Diritti Umani] e la sua componente indirizzata ai giovani Youth for Human Rights [Gioventù per i Diritti Umani].

Queste campagne sono le azioni che rispondono a quanto scritto da L. Ron Hubbard: “sostenere sforzi davvero umanitari nel campo dei diritti dell’Uomo”.

Le mete di queste organizzazioni senza scopo di lucro, aconfessionali, sono duplici: insegnare ai giovani i propri diritti inalienabili ed aumentare quindi in modo considerevole la consapevolezza nell’ambito di un’unica generazione. Inoltre vengono presentate petizioni ai governi affinché attuino e facciano rispettare le disposizioni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani delle Nazioni Unite presentata nel 1948, che costituisce il più alto esempio mondiale sul soggetto, e rendano obbligatoria l’istruzione scolastica sui diritti umani.

 


Fonte notizia: https://www.unitiperidirittiumani.it


Diritti Umani | Hubbard | Scientology | Anima | Mente |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


Apprendere i Diritti Umani - SERVIZI ON-LINE PER L’ISTRUZIONE


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


In tutto il mondo si celebra la Dichiarazione Universale Dei Diritti Umani


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scientology, l'avanzamento tecnologico e l'anima umana

Scientology, l'avanzamento tecnologico e l'anima umana
La tecnologia, ormai da alcuni decenni, ha raggiunto traguardi impensabili per chi è nato quando ancora nella case non c'era la televisione o il frigorifero. La vita delle persone è stata per molti aspetti certamente rivoluzionata, ma la conoscenza dell'anima ... Il progresso della ricerca scientifica. Il progresso scientifico e tecnologico degli ultimi 70 anni è stato enorme. Nel 1950 nessuno avrebbe immaginato mai, che ci saremmo tutti mossi con una tavoletta da 150 grammi attraverso la quale avremmo parlato con chiunque, inviato e ricevuto lettere nel giro di un minuto, chiesto informazioni su qualsiasi argomento, trovandole istantaneamente da diverse (continua)

Prevenzione dalle droghe alla stazione

Prevenzione dalle droghe alla stazione
Dopo le opportune iniziative di repressione svolte da Questura e Polizia Locale nel piazzale della Stazione, Mondo libero dalla Droga si è attivata con la ripresa, dopo il recente lockdown, di iniziative di prevenzione. Prevenzione attraverso la diffusione di informazioni obiettive.Sabato scorso il piazzale della stazione ha ospitato un gazebo che, con il contributo di alcuni volontari, ha consentito la distribuzione di 500 opuscoli informativi ai giovani che si stavano recando in città. La prevenzione è l'attività scelta da Mondo libero dalla Droga per dare il proprio contributo teso a fermare la diffusione dell (continua)

Scientology - Un modo per studiare e imparare

Scientology - Un modo per studiare e imparare
Il problema del metodo di insegnamento è tanto basilare quanto irrisolto. Purtroppo il livello di apprendimento dei giovani rimane troppo spesso scadente e in generale non contribuisce ad un progresso culturale della popolazione scolastica. Studiare per riuscire a fareIl problema dell'istruzione è certamente alla attenzione di tutti. In particolare è assente un metodo di studio, un modo concreto da insegnare ai ragazzi che vanno a scuole. Non mi risulta che si siano fatti passi avanti rispetto al leggere e ripetere fino a "saperlo". In questo caso si ottiene un semplice, quanto inutile, "saperlo ripetere". Diverso è "saperlo" ne (continua)

Scientology: iniziativa al vicino Parco Falcone

Scientology: iniziativa al vicino Parco Falcone
Mantenere un po' di pulizia è compito di tutti. Ogni cittadino dovrebbe, quantomeno assicurarsi, di non dimenticare o abbandonare rifiuti negli spazi pubblici, senza usufruire degli appositi dispositivi predisposti dal comune. Sappiamo però che non è sempre così. Una azione di pulizia al Parco Falcone.I Ministri Volontari di Scientology, si sono recati oggi nell'area del vicino Parco Falcone, armati di pinze, guanti e sacchi, per raccogliere un po' dei consueti rifiuti abbandonati che si trovano presso le siepi o intorno agli alberi. E così è stato. Seguendo un percorso stabilito i volontari hanno ispezionato le siepi di Via Fratelli Bronzetti, per po (continua)

Ron e la sua definizione di Arte

Ron e la sua definizione di Arte
Sono molti i termini di cui L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology, ha fornito una sua definizione, che sono sempre semplici ed precise. Lo studio dell'arte e delle sue qualitàProprio come è impossibile considerare L. Ron Hubbard come uomo senza considerare L. Ron Hubbard come artista, è impossibile sperare di poter apprezzare il suo contributo artistico senza conoscere in qualche misura i suoi scritti filosofici in materia d’arte. I suoi primi appunti su questo argomento risalgono al 1943, ma il primo approccio filosofico ver (continua)