Home > Cultura > Diritti Umani e Doveri Umani

Diritti Umani e Doveri Umani

articolo pubblicato da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Diritti Umani e Doveri Umani

I volontari di "Uniti per i Diritti Umani", in queste sere di locali chiusi, hanno distribuito, nelle vie del centro di Brescia, decine di libretti che illustrano i 30 Diritti Umani sanciti nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ricordando che i diritti di ciascuno costituiscono altrettanti Doveri sempre per ciascuno.

I Diritti Umani di ciascuno sono altrettanti Doveri Umani.

In queste sere "sotto ordinanza regionale" i locali erano chiusi. Ne hanno approfittato alcuni volontari della campagna "Uniti per i Diritti Umani", istituita dalla Chiesa di Scientology, per distribuire decine di opuscoli che illustrano i 30 diritti in modo semplice e con una grafica accattivante e comunicativa.

Molte persone, fra cui molti giovani appartenenti alle più diverse etnie, hanno potuto ricevere la presentazione dei 30 diritti che possono reclamare e che allo stesso tempo devono rispettare. L'iniziativa ha voluto ricordare che quei diritti sono comuni e costituiscono la base per una ampia integrazione anche culturale.
 
L’educazione è il fondamento e il catalizzatore per condurre all'integrazione le persone facendo leva sullo stabilire e riconoscere, per sè e per altri, i comuni diritti. 

I Diritti sono anche testualmente elencati nelle pagine finali così come sanciti nella Dichiarazione Universale promulgata nel 1948 presso la neonata "Organizzazione delle Nazioni Unite".

I diversi educatori delle diverse comunità necessitano di materiali e strumenti che possano facilmente usare per includere i diritti umani nella loro iniziativa educativa. Riconoscendo questo, Uniti per i Diritti Umani ha fornito la risposta: il Pacchetto Educativo “Dar vita ai diritti umani”. Questo pacchetto gratuito fornisce agli insegnanti ed agli educatori di ogni dove una risorsa per aiutarli a dar vita ai concetti dei diritti umani e fare in modo che diventino una realtà nel cuore, nella mente e nelle azioni di coloro che studiano questo soggetto.

Una campagna di Scientology

In un mondo in cui le persone vengono continuamente bombardate da preoccupanti informazioni sui media in merito a violazioni dei diritti umani. Le violazioni sono ad esempio, attacchi con gas mortali, tratta di esseri umani, povertà e carestia creata dall’uomo. Pochi comprendono i propri diritti e ancora meno sanno come esercitarli.

Fedeli alla loro lunga tradizione di paladini della causa della libertà per tutti, la Chiesa di Scientology e i suoi membri cercano di porvi rimedio. Sponsorizzano una delle più ampie iniziative di sensibilizzazione pubblica per l’educazione sui diritti umani: United for Human Rights [Uniti per i Diritti Umani] e la sua componente indirizzata ai giovani Youth for Human Rights [Gioventù per i Diritti Umani].

Queste campagne sono le azioni che rispondono a quanto scritto da L. Ron Hubbard: “sostenere sforzi davvero umanitari nel campo dei diritti dell’Uomo”.

Le mete di queste organizzazioni senza scopo di lucro, aconfessionali, sono duplici: insegnare ai giovani i propri diritti inalienabili ed aumentare quindi in modo considerevole la consapevolezza nell’ambito di un’unica generazione. Inoltre vengono presentate petizioni ai governi affinché attuino e facciano rispettare le disposizioni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani delle Nazioni Unite presentata nel 1948, che costituisce il più alto esempio mondiale sul soggetto, e rendano obbligatoria l’istruzione scolastica sui diritti umani.

 

Diritti Umani | Hubbard | Scientology | Anima | Mente |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


Apprendere i Diritti Umani - SERVIZI ON-LINE PER L’ISTRUZIONE


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


In tutto il mondo si celebra la Dichiarazione Universale Dei Diritti Umani


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L'anima dell'Uomo

L'anima dell'Uomo
Far sapere all'uomo che è un'anima In questo scritto del 1956 L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology, conduce l'uomo alla riscoperta dell'anima, come fatto scientifico. Tanto tempo fa l’uomo sapeva di avere un’anima; sarebbe stato scioccato se gli fosse stato detto che un giorno si sarebbe dovuto scrivere un libro per informarlo, come scoperta scientifica, che ne possedeva u (continua)

Scientology e il suo impegno comunitario

Scientology e il suo impegno comunitario
Vivere per aiutare La Chiesa di Scientology bresciana, in risposta alla affermazione del fondatore L. Ron Hubbard: “Per che cosa si vive? Si vive per aiutare gli altri” si è messa a disposizione delle istituzioni con i propri “Ministri Volontari di Scientology” che si sono attivati in base alle istruzioni ricevute ed in funzione delle specifiche preparazioni acquisi (continua)

Presentazione di “Che Cos'è Scientology ?” su Scientology Network

Presentazione di “Che Cos'è Scientology ?” su Scientology Network
 Un saggio che vuole rispondere, nel modo più schietto possibile, ad una domanda che molti oggi si stanno ponendo. Su Scientology Network ogni giorno vengono trasmesse presentazioni delle sedi della Chiesa, documentari sulla vita del fondatore e interviste a Scientologist di tutto il mondo.  I vari servizi sono molto piacevoli da seguire e, nella sezione "Destinazione: Scie (continua)

Il valore dei valori nelle aziende

Il valore dei valori nelle aziende
I valori umani sono particolarmente sostenuti da chi è abituato a lavorare per produrre benessere per sè e per altri. Questa mese un imprenditore che sostiene la campagna "La Via della Felicità" ha distribuito centinaia di libretti che illustrano il valore dei valori proprio ad altri imprenditori con l'intento di diffondere una sempre più vasta e condivisa mor (continua)

Scientology Network nel mondo della moda - Intervista a Chie Mihara

Scientology Network nel mondo della moda - Intervista a Chie Mihara
La serie Incontra uno Scientologist, trasmessa settimanalmente su Scientology Network, che racconta le esperienze professionali e di vita degli scientologist di tutto il mondo e appartenenti a ogni ceto sociale, dedica una puntata alla stilista Chie Mihara. L’episodio, sottotitolato in italiano, sarà trasmesso mercoledì 11 marzo, alle 20:00, su Scientology Network. Chie Mihar (continua)