Home > Altro > Creare specialisti della prevenzione alla droga

Creare specialisti della prevenzione alla droga

articolo pubblicato da: sandro matini | segnala un abuso

Roma 27.2.2020 Portare i giovani sul sentiero di una vita libera dalla droga richiede che gli insegnanti o gli studenti stessi partecipino a lezioni di addestramento. In un istituto superiore romano si da il via al Seminario degli Educatori di “La Verità sulla Droga” della Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga. Sorprendente la risposta dei ragazzi che hanno deciso di assumersi la responsabilità di formarsi con lo scopo di poter aiutare i propri coetanei attraverso le future attività di prevenzione. L’arma più efficace nella guerra contro la droga è l’educazione. A tal proposito è stato realizzato dalla Fondazione per un Mondo Libero dalla droga un pacchetto informativo per educatore “La Verità sulla Droga” disponibile gratuitamente a chiunque rivesta una posizione da cui istruire i giovani sul tema dell’abuso di stupefacenti. Il pacchetto include: La Guida per l’Insegnante “La Verità sulla Droga”contiene lezioni complete e istruzioni per insegnare la verità su undici tipi di droga.Queste lezioni incoraggiano e stimolano sia voi che gli studenti ad un’attiva partecipazione e alla scoperta della verità sulla droga. Il documentario La Verità sulla Droga è un film informativo di grande impatto e molto esplicito che tratta ognuna delle sostanze di cui si abusa più comunemente.Con la schietta eloquenza che lo caratterizza, questo programma trasmette gli avvincenti resoconti di ex tossicodipendenti che sono sopravvissuti all’inferno della dipendenza. Il DVD contiene anche i premiati annunci di pubblica utilità (PSA), ognuno dei quali mette a fuoco il modo in cui il consumo occasionale di droga può condurre a una rovina permanente. Ventiquattro set di tredici opuscoli informativi della serie “La Verità sulla Droga”: una semplice ma efficace informazione sulla droga. Il primo della serie è intitolato La Verità sulla Droga e descrive l’azione della droga ed i suoi effetti mentali e fisici. Ognuno degli altri opuscoli della serie si incentra su ognuna delle droghe di cui comunemente si abusa maggiormente, smascherandone i miti tramite la verità sui relativi effetti a breve e lungo termine. Undici poster, uno per ogni droga a scelta,vengono forniti per l’uso in abbinamento alle lezioni. Possono essere affissi nell’aula o nelle aree pubbliche della scuola per rinsaldare il messaggio delle lezioni e far scoprire la verità sulla droga. Si parla molto della droga nelle strade, a scuola, su Internet e alla TV. Alcune informazioni sono vere, altre no. Quello che i vostri studenti sentono dire sulla droga proviene per lo più da coloro che la vendono. Ex-spacciatori hanno ammesso che avrebbero detto qualsiasi cosa pur di far comprare la droga alle persone”. Dalle parole del filosofo L. Ron Hubbard: “Le droghe sono l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale“, traggono la spinta i volontari convinti che, la spirale discendente che la società attuale ha imboccato, ha un responsabile: l’abuso di droghe illegali da strada e di farmaci prescritti, che si possono considerare vere e proprie droghe legali visti gli effetti devastanti che causano in chi li assume.

drug free world foundation |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mondo Libero dalla Droga a Cascina


DOPO L’ECCELLENTE RISULTATO DELLA PRIMA EDIZIONE RITORNA AD ABANO TERME LA MOSTRA “DICO NO ALLA DROGA”


Laboratorio analisi Roma – prevenzione di Maggio con il Gruppo Sanem


MISURE DI PREVENZIONE: LA PERICOLOSITA’ PASSA AI SUPREMI GIUDICI


Web e salute, per il 52% dei medici italiani il rapporto con i pazienti è migliorato con la diffusione di internet


CREARE UN MONDO LIBERO DALLA DROGA ATTRAVERSO PREVENZIONE ED EDUCAZIONE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SCIENTOLOGY NETWORK LANCIA UN IRRESISTIBILE INCANTESIMO COL FILM CREATORI DEL GENERE FANTASY

SCIENTOLOGY NETWORK  LANCIA UN IRRESISTIBILE INCANTESIMO COL FILM CREATORI DEL GENERE FANTASY
Rassegna di Documentari, la serie TV trasmessa da Scientology Network che settimanalmente dà spazio ai film realizzati da registi indipendenti su importanti questioni sociali, culturali e ambientali, presenta il premiato documentario Creatori del genere fantasy. Sarà trasmesso sabato 7 marzo alle 20, su Scientology Network sottotitolato in italiano. [qui il trailer: scientology.tv/it/series/docu (continua)

Roma: cresce il numero di educatori ed insegnati che vogliono “reagire” alla Droga.

I volontari del gruppo romano Mondo Libero dalla Droga forniscono supporto e strumenti ad altri gruppi che hanno la stessa missione: una Capitale libera dalla droga. Anche a Roma c’è chi pensa che non sia solo un’utopia vivere in una capitale libera dalla droga. Proviamo ad immaginare una società che non subisca giornalmente gli effetti della pandemica diffusione delle droghe. Senza neanche co (continua)

La Via della Felicità varca la porta dei commercianti di Casalotti

Roma 5 Marzo 2020. I Volontari romani di La Via della Felicità donano il prezioso e omonimo opuscolo ai commercianti di Casalotti. Perché? Ma piuttosto che cos’è la Via della Felicità? La Via della Felicità è il primo codice morale basato interamente sul buon senso. La sua prima pubblicazione risale al 1981 e il suo scopo è quello di arrestare il declino morale nella società e ripristinare inte (continua)

Giornaliera l’attività di prevenzione alle droghe nella capitale.

Roma 5 Marzo 2020. Ancora centinaia di ragazzi raggiunti dai volontari romani della Fondazione per un Mondo libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology Quando rispondono ai sondaggi molti insegnanti riferiscono di non avere risorse istruttive sulla droga che comunichino a un pubblico giovanile. Per quanto riguarda come dovrebbero essere tali risorse, dicono di aver bisogno di materiali accu (continua)

Mai domi i volontari romani del CCDU

Roma 5 Marzo 2020. I volontari romani del CCDU continuano ad informare centinaia di persone sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli uten (continua)