Home > Economia e Finanza > Come Redigere Un Testamento, Il Modo Migliore

Come Redigere Un Testamento, Il Modo Migliore

scritto da: LuciaLorella | segnala un abuso


 

Sono sempre di più le persone che decidono di redarre, con anche con largo anticipo, il proprio testamento. Ma come redigere un testamento? La redazione di un testamento è un atto sempre molto delicato che deve essere fatto dopo aver conosciuto nel dettaglio quali sono i tipi di testamento esistente, disciplinati dal codice civile e quali soprattutto, le forme che non rischiano di fare invalidare il vostro documento. Un atto testamentario non è un gioco da ragazzi e quindi deve essere fatto con una specifica conoscenza e competenza. La cosa importante è andare a disciplinare redigere il documento secondo quanto previsto dalla legge attuale in modo tale che possa diventare inoppugnabile qualora i vostri eredi decidano di metterlo in discussione dopo la vostra morte.

Come Redigere Un Testamento Nel Modo Giusto

Vi sono diversi metodi comunque possibili per redigere un testamento. E' bene sottolineare che ci sono tre tipologie diverse di atti testamentari. Innanzitutto via è il testamento olografo? Vi sono tipologie particolari di testamento che viene redatta di proprio pugno dal testatore, ovvero da colui che vuole disciplinare le proprie volontà dopo la morte. Questo testamento deve essere sottoscritto, datato e scritto interamente di proprio pugno e deve anche contenere all'interno una serie di informazioni di carattere generale. In più, deve specificare nel dettaglio in modo chiaro e concreto quali sono le proprie volontà rendendo perfettamente riconoscibili coloro che sono destinatari di un lascito testamentario. Inoltre, vi è anche il testamento pubblico. Il testamento pubblico è un tipo particolare testamento che viene fatto davanti al notaio alla presenza di due testimoni. Questo testamento pubblico è molto importante da uno di quelli più diffusi proprio perché dà l'occasione di poter decidere ad esempio che tipologia di atto fare e può essere dato anche da chi non sa leggere o scrivere. Saranno il notaio e i testimoni poi a sottoscrivere questo atto e renderlo ufficiale. Stessa metodologia anche per il testamento privato che sempre viene fatto davanti al notaio ma senza testimoni.

Come Redigere Un Testamento, La Tecnica

Se vi state chiedendo praticamente come redigere un testamento, sappiate che esistono delle formule ben precise da seguire. Potete trovare in rete tantissimi schemi predefiniti soprattutto per coloro che vogliono scrivere un testamento olografo. Generalmente è importante scrivere la data di sottoscrizione, l'orario, il luogo e le proprie generalità, sottolineare che si è in possesso delle facoltà mentali ed in più andare poi a disciplinare il tutto. Un altro consiglio è quello di specificare chi sono i destinatari di un determinato lascito. Se, ad esempio avete deciso di fare un atto testamentario, è bene scrivere il nome e magari anche il codice fiscale o qualunque altra informazione che possa servire a identificare senza mezzi termini questo ente. Del resto, qualora dovesse essere impugnato, questo testamento sarebbe nullo e quindi andrebbe avanti la successione testamentaria regolare prevista dalla normativa vigente senza testamento.

Come Redigere Un Testamento Tecnicamente Inoppugnabile

Se vi state chiedendo come un testamento sia tecnicamente impugnabile, l'unico modo per cercare di rispettare questi requisiti al 90% almeno è quello di rivolgersi ad un esperto. Il testamento olografo sembra rispondere ad una serie di vantaggi in termini di costi e di praticità con cui viene realizzato: è anche vero però che purtroppo questo tipo di documento molto spesso può essere più facilmente messo in discussione perché basta un piccolo requisito che non viene rispettato e quindi tutto viene annullato è messo in discussione momento dopo momento. Invece c'è chi fa come redigere un testamento per lavoro e di certo avrà Meno possibilità di essere annullato un documento che viene redatto secondo questi criteri.

Redigere un testamento | lasciti | solidarietà |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Come Redigere Un Testamento: Ecco Il Migliore Modo


Successioni Ereditarie, Quali Sono Previste Dalla Normativa Vigente


Come Fare Un Testamento Olografo, l'esempio Migliore


Come si Scrive un Testamento: tutte le regole da conoscere


Come Fare Testamento Pubblico E Secondo Quale Procedura


Perchè Cercare Un Esempio Di Testamento


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Prodotti viso, come comprare quelli più adatti

Vi siete mai chiesti come trovare i migliori prodotti viso? È possibile scegliere tra i migliori prodotti viso, prendendo in considerazione tutta una serie di dettagli. Infatti, i prodotti viso migliori sono quelli che sono realizzati con prodotti al 100% naturali. Parliamo di un elemento molto importante che aiuta a rendere la proprio pelle più bella e luminosa. I prodotti viso devono esser (continua)

Tecniche di autodifesa per contrastare le aggressioni e uso di armi: la legge

Vi sono una serie di corsi che promettono di insegnare tecniche di autodifesa per contrastare le aggressioni. Tra quelli più diffusi, vi sono i cosiddetti metodi che tendano a disciplinare e a far evitare l'approccio fisico. Infatti, tra le principali tecniche, vi sono quelle della prevenzione e quindi, poi di allontanarsi in caso di problemi.  In genere, per affrontare situazioni di a (continua)

Carta da parete in stile inglese per un arredamento di classe

La carta da parati in stile inglese è molto diffusa soprattutto, tra coloro che apprezzano finezza ed eleganza. Gli inglesi infatti, si sono sempre contraddistinti perché hanno uno stile fine e semplice al medesimo tempo. Riescono, grazie a queste carte da parati a dare un tocco particolare all'arredamento.   Lo stile di arredamento inglese è definito maniacale perché si fa attenzione (continua)

Crema antietà: le principali caratteristiche

Quando iniziare a usare la crema antietà? Molte persone non sanno 1ual è il momento giusto per iniziare a combattere i segni del tempo. In realtà per prevenire le rughe, non è mai abbastanza presto per iniziare. Infatti, la maggior parte delle persone dovrebbe iniziare ad utilizzare la crema antietà a partire già dai venti o venticinque anni. Questa crema, aiuta a prevenire le rughe ed a com (continua)

Frasi da applicare da parete, come sceglierle

Volete delle frasi adesive da parete? Si tratta di un'ottima idea di arredo!  Le frasi adesive a parete sono una soluzione di arredo molto particolare, sia per coloro che vogliono creare uno stile moderno che per coloro che invece, vogliono realizzare un ambiente un po' più classico. In linea generale, si sceglie questo tipo di decorazione con lo scopo di dare un messaggio preciso e di (continua)