Home > Pubblica amministrazione > -Italia Zona Protetta contro il Coronavirus. Situazione in Campania e a Brusciano. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Italia Zona Protetta contro il Coronavirus. Situazione in Campania e a Brusciano. (Scritto da Antonio Castaldo)

scritto da: TonySpeaker | segnala un abuso

-Italia Zona Protetta contro il Coronavirus. Situazione in Campania e a Brusciano. (Scritto da Antonio Castaldo)


 Italia Zona Protetta contro il Coronavirus. Situazione in Campania e a Brusciano. (Scritto da Antonio Castaldo)

 

Nella serata del 9 Marzo 2020 Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha rilasciato dichiarazioni alla stampa riguardanti “le nuove misure per il contenimento e il contrasto al Coronavirus”, chiamando tutta la comunità nazionale all’impegno generale ed ognuno degli italiani al rispetto di corretti comportamenti per sbarrare la strada alla diffusione del virus perché Non c’è più tempo!”. Il suo messaggio in conferenza stampa tramite l’edizione straordinaria televisiva del TG1 Rai è stato ascoltato da 10.780.000 spettatori. Il DPCM del 9 marzo 2020, sulle “Ulteriori misure urgenti per il contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale” ha fatto diventare l’Italia tutta una “Zona protetta”.

Nelle dichiarazioni alla stampa del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte ha ribadito: «Oggi è il momento della responsabilità! Noi tutti abbiamo una grande responsabilità, voi tutti cittadini con me. Penso anche a tutti i medici agli infermieri che sono in trincea in questa settimana che lavorano senza sosta, stanno facendo di tutto, con turni molto impegnativi per assistere e curare le persone contagiate dal Coronavirus. Oggi, nel prendere queste misure, dobbiamo pensare anche a loro che rischiano con grande gesto di solidarietà la loro salute per curare la salute del prossimo. La decisione giusta oggi è di restare a casa. Il futuro nostro e dell’Italia è nelle nostre mani e queste mani devono essere mani responsabili, oggi più che mai. Ognuno deve fare la propria parte, ed è per questo, quindi, che da oggi varranno su tutto il territorio della Penisola queste misure che abbiamo già predisposte per la parte settentrionale, Lombardia più provincie, giusto qualche giorno fa».

L’intero intervento del Presidente del Consiglio, con le domande dei giornalisti è possibile visionare all’indirizzo web https://www.youtube.com/watch?v=1PWfsNs0bDw .

Come pubblicato sul sito del Ministero della Salute, la situazione per l’Emergenza Coronavirus in Italia al 9 marzo 2020, alle ore 18.00 era la seguente: 9172 i casi totali, le persone attualmente positive 7985, 463 deceduti e 724 guariti. Tra i 7985 positivi, 2936 si trovano in isolamento domiciliare; 4316 i ricoverati con sintomi; 733 in terapia intensiva.

Fonte:http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioContenutiNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=5351&area=nuovoCoronavirus&menu=vuoto .

In Campania sempre al giorno 9 marzo 2020, secondo quanto comunicato dall'Unità di Crisi della Protezione Civile della Regione Campania «nella mattinata odierna sono stati esaminati 40 tamponi presso il centro di riferimento dell'ospedale Cotugno. Di questi 5 sono risultati positivi. Come per tutti gli altri, si attende la conferma ufficiale da parte dell'Istituto Superiore di Sanità. Nel pomeriggio odierno sono stati esaminati 65 tamponi, di cui 8 positivi. Come per tutti gli altri, si attende la conferma ufficiale da parte dell'Istituto Superiore di Sanità. Totale positivi in Campania: 128 di cui 2 guariti».

Fonte: http://regione.campania.it/regione/it/news/primo-piano/coronavirus-aggiornamento-j9on

A Brusciano,sempre il 9 marzo 2020, il Sindaco Avv. Giuseppe Montanile dalla sua pagina FB ha fatto sapere ai suoi concittadini, a proposito di un temuto caso di contagio, che «L’esito del tampone di cui si attendevano i risultati: è NEGATIVO. Allo stato non vi è nessun caso di COVID-19 nel Comune di Brusciano». Purtroppo non possono dire altrettanto i Sindaci dei confinanti Comuni di Castello di Cisterna, Somma Vesuviana e Marigliano.

Oggi pomeriggio, 10 marzo 2020, lo stesso Sindaco Montanile ha sentito la necessità di “parlare alla città” rappresentando ai bruscianesi l’impegno personale, quale Primo Cittadino, dell’Amministrazione e dei dipendenti comunali; la piena sintonia nella filiera istituzionale dal Governo alla Regione Campania al Comune di Brusciano, nel rispetto di ruoli e funzioni; l’intralcio mediatico e il colpevole allarmismo prodotto da fake news a discapito della comunicazione istituzionale; la sussistenza di qualche permanenza domiciliare fiduciaria o obbligatoria, in quarantena, riconfermando l’assenza a Brusciano di casi conclamati di contagio; la vicinanza ed il sostegno ai cittadini in particolare a chi è nello specifico bisogno; con un pensiero solidale ai sindaci e alle comunità confinanti dove sono stati rilevati dei contagi. Il video è postato via social a questo indirizzo https://www.facebook.com/Peppemontanile/videos/212829443410859/ .

 

IESUS-Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA-IT-EU

Emergenza Coronavirus COVID 19 | DPCM 9 Marzo 2020 | Comune di Brusciano | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA IT EU |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Brusciano riassapora la serenità della vita sociale in vari eventi del fine settimana del 18-20 maggio con grande partecipazione politica, culturale e religiosa. (Scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano Auguri per la Festa dei Gigli dalla Giglio Society di East Harlem in New York USA. (scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano Festa dei Gigli in Onore di Sant’Antonio di Padova 144esima edizione nel segno della Fede e della Legalità. (Scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano: L’Associazione Terra Nostra ha svolto il convegno “Ambiente e Salute” con Istituzioni civili e religiose e la cittadinanza. (Scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano: Nuova sede del Partito Democratico con l’installazione di una “Cassetta Rossa” per le segnalazioni dei Cittadini. (Scritto da Antonio Castaldo)


-Brusciano: Antonio Castaldo incontra il trapper Alex Titas nella conclusa Festa dei Gigli. (Scritto da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

-Brusciano piange la morte della Signora Brigida Castaldo. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano piange la morte della Signora Brigida Castaldo. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano piange la morte della Signora Brigida Castaldo. (Scritto da Antonio Castaldo) La Comunità di Brusciano piange la morte di Brigida Castaldo, deceduta all’età di 69 anni nel pomeriggio del 18 marzo 2021. Il sociologo Antonio Castaldo, dell’Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali, Iesus, nel ricordare con grande stima: “la Signora Brigida impegnata attivamente, in una lodevol (continua)

-Mariglianella, Amministrazione Comunale promuove Concorso letterario per il Settecentenario della morte di Dante Alighieri”.

-Mariglianella, Amministrazione Comunale promuove Concorso letterario per il Settecentenario della morte di Dante Alighieri”.
Mariglianella, Amministrazione Comunale promuove Concorso letterario per il Settecentenario della morte di Dante Alighieri”.  A 700 anni dalla morte di Dante Alighieri (1265-1321) in tutta Italia si tengono celebrazioni in memoria del “Sommo poeta”. Il Comune di Mariglianella retto dal Sindaco, Dott. Arcangelo Russo, per questo Settecentenario ha promosso un “Concorso letterario per stude (continua)

- Mariglianella, Manifesto e illuminazione tricolore dell’orologio storico per la Celebrazione dell’Unità Nazionale.

- Mariglianella, Manifesto e illuminazione tricolore dell’orologio storico per la Celebrazione dell’Unità Nazionale.
Mariglianella, Manifesto e illuminazione tricolore dell’orologio storico per la Celebrazione dell’Unità Nazionale.  L’Italia il 17 marzo celebra la “Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera” istituita in base alla legge n, 222 del 23 novembre 2012. La nostra Nazione, il 17 marzo 1861 assisteva all’assunzione da parte di Re Vittorio Emanuele (continua)

-Brusciano, Pasquale Terracciano dona l’opera “D10S” a Diego Armando Maradona Junior. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano, Pasquale Terracciano dona l’opera “D10S” a Diego Armando Maradona Junior. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano, Pasquale Terracciano dona l’opera “D10S” a Diego Armando Maradona Junior. (Scritto da Antonio Castaldo)Lo scenografo Pasquale Terracciano autore del dipinto su tela, eseguito con acrilico e foglia oro, intitolato “D10S”, raffigurante Maradona, (Lanús, 30.11.1960-Tigre, 25.11.2020), ha personalmente donato, il giorno 23 febbraio 2021, grazie anche alla gentile collaborazione della mo (continua)

-Brusciano Doppia Interrogazione in Senato e Camera al Ministro dell’Interno. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano Doppia Interrogazione in Senato e Camera al Ministro dell’Interno. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano Doppia Interrogazione in Senato e Camera al Ministro dell’Interno. (Scritto da Antonio Castaldo)L’avvocato penalista, Giuseppe Montanile, per tutti Peppe, è stato Sindaco di Brusciano dal 3 luglio 2018 al 14 marzo 2021. Il suo mandato elettorale è finito anzitempo per le sopraggiunte dimissioni di 14 Consiglieri Comunali su 16, tranne Rina Onofrietto e Gianfranco Castaldo. Da lunedì (continua)