Home > Musica > “No Potho Reposare” il nuovo video de Le Folli Arie dal 16 Marzo su You Tube

“No Potho Reposare” il nuovo video de Le Folli Arie dal 16 Marzo su You Tube

scritto da: Allmusicnews | segnala un abuso

“No Potho Reposare” il nuovo video de Le Folli Arie dal 16 Marzo su You Tube


 

“In occasione del centenario dello storico brano, a 10 anni esatti dal loro primo tour sardo, Le Folli Arie hanno voluto omaggiare la splendida Sardegna, terra a cui sono profondamente legati, con una personale dichiarazione d'amore”.

La band art-rock milanese Le Folli Arie, considerata una delle novità più interessanti del panorama indipendente italiano, dopo il successo del primo album omonimo del 2015 (Candidato al Premio Tenco 2015) e dell'ultimo video “The fool on the hill” (oltre 160000 visualizzazioni su YouTube), pubblica il secondo di una serie di video che andrà a comporre il nuovo album: “No potho reposare”.

In occasione del centenario dello storico brano (scritto nel 1920 dal compositore Giuseppe Rachel, sulle parole della poesia d'amore struggente del 1915 di Salvatore Sini), Le Folli Arie hanno voluto omaggiare la splendida Sardegna, terra a cui sono profondamente legati, con una personale dichiarazione d'amore, a 10 anni esatti dal loro primo tour in loco.

La versione acustica, prodotta da uno dei maggiori producer italiani, Lorenzo Cazzaniga (Claudio Baglioni, Negramaro, Lucio Dalla, Fabrizio De André, Ray Charles, Sting, Mina, PFM, Pooh, Vasco Rossi), traghetta il brano in una dimensione più moderna, con due ospiti d'eccezione: il noto bluesman sardo Francesco Piu, al solo di slide guitar e Gianluca Del Fiol, alla chitarra classica.

Il videoclip è stato girato dalla band nella splendida regione dell'Ogliastra, durante le vacanze estive del 2019 e montato da Francesco “Franz” Riva (Greenman Studio). E' essenzialmente un diario di viaggio nel quale il duo ripercorre alcune delle tappe del tour di dieci anni prima, tra paesaggi mozzafiato, attrattive gastronomiche e una cantata in piazza con l'Ensemble “Voci dal Coro” di Lanusei e Nuoro, diretto dal Maestro Silvio Carobbi. Il video si chiude con un colpo di scena finale.

Per guardare il video e scaricare gratuitamente "No potho reposare":

VIDEO + DOWNLOAD GRATUITO:

http://www.lefolliarie.com/nopothoreposare/

 Credits

 Le Folli Arie “No potho reposare”

 Simone Corazzari - vocals and 12 strings acoustic guitar

Massimiliano Masciari - electric double bass

 Special Guests:

Francesco Piu – electric slide guitar solo

Gianluca Del Fiol – classical guitar

 Produced by Lorenzo Cazzaniga

 Lyrics by Salvatore Sini and Music by Giuseppe Rachel

Arranged by Le Folli Arie

Recorded @ Alari Park Studios by Lorenzo Cazzaniga

Mixed & Mastered by Lorenzo Cazzaniga

No Potho Reposare | Le Folli Arie |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mafia City H5 Beginner’s Guide: Tips, Cheats & Strategies to Become a Feared Mafia Boss


17 Reasons to Stop Following Fashion Trends


Consultant Jean-Jacques Picart Dispenses His Best Career Advice


Sung Ho Choi, ultrarunner: C'è tempo per lo sport e anche tempo per divertirsi!


More Fantastic Information About White Cocktail Dresses


An interview with UC Berkeley alumna,Fashion Features Director Connie Wang


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Giordano Cestari in radio il nuovo singolo “Chaturanga” , già disponibile nei digital store

Giordano Cestari in radio il nuovo singolo “Chaturanga” , già disponibile nei digital store
Chaturanga è il nuovo singolo del cantautore modenese Giordano Cestari, brano già disponibile nei digital store, che darà il titolo al nuovo album in uscita nel 2021.“Il videoclip è stato girato durante il lockdown 2020 a casa mia dal regista James Kye. Per sconfiggere il tempo durante questo isolamento forzato, ho scoperto un’inedita passione per la pittura in acrilico che mi ha portato a d (continua)

Antonella Rocca in radio con il nuovo singolo “Il gioco dell’amore”

Antonella Rocca in radio con il nuovo singolo “Il gioco dell’amore”
Dopo “Soli io e te” ecco in radio il nuovo singolo della cantautrice siciliana Antonella Rocca “Il gioco dell’amore”, brano che parla dell’Amore, dal corteggiamento alla passione che ti porta a vivere sulla giostra della vita, vista come un gioco per arrivare poi alla felicità.Gli arrangiamenti (mix e mastering) sono a cura del M° Luigi Pignalosa (tra le collaborazioni Mina, Audio2, Ivana Spag (continua)

BOBBY SOLO feat. ANTONIO SALVATI in radio con “Quando Quando Quando”, rivisitazione del grande successo di Tony Renis

BOBBY SOLO feat. ANTONIO SALVATI in radio con “Quando Quando Quando”, rivisitazione del grande successo di Tony Renis
Un album in preparazione per Bobby Solo e Antonio Salvati, in radio e negli store digitali con “Quando Quando Quando”, rivisitazione del grande successo di Tony Renis. L’inedito duo si è unito per la prima volta per un progetto Internazionale.All’interno dell’Album, che uscirà in autunno, “ITALIAN INTERNATIONAL VINTAGE SONGS”, ci saranno le più belle canzoni degli anni 50-60 come “Volare”, “I (continua)

“Attaccati al link”, il nuovo singolo dei Fatti Così

“Attaccati al link”, il nuovo singolo dei Fatti Così
Abbiamo scelto di interpretare questo brano perché ci rappresenta in questa situazione di difficoltà per tutto il mondo dello spettacolo.La canzone è dedicata a tutti gli artisti, specialmente quelli meno famosi, quelli in difficoltà economica per il mantenimento di se stessi e dei propri congiunti e a quelli che pur di sopravvivere sono costretti a fare altri lavori, sempre con umiltà e pas (continua)

E’ – Il duo musicale in radio e nei digital store con il singolo “Tra il dire e il fare”

E’ – Il duo musicale in radio e nei digital store con il singolo “Tra il dire e il fare”
“Tra il dire e il fare” è un brano totalmente prodotto, arrangiato, composto e registrato dai polistrumentisti Leonardo Canzi e Simone Giannì, componenti del gruppo. Rispettivamente classe 1995 e 1996, hanno iniziato a lavorare al singolo lo scorso anno, al ritorno delle vacanze estive. Il progetto “È” nasce poco prima (proprio durante l’estate 2019) quando Leonardo e Simone iniziano a regist (continua)