Home > Altro > Venerdì 27 marzo è fuori in tutti i digital Stores “Incontro Banale” nuovo singolo di Listanera

Venerdì 27 marzo è fuori in tutti i digital Stores “Incontro Banale” nuovo singolo di Listanera

scritto da: AphroditeRecords Label | segnala un abuso

Venerdì 27 marzo è fuori in tutti i digital Stores “Incontro Banale” nuovo singolo di Listanera


 “Incontro Banale” è il nuovo singolo del cantautore romano Listanera, che con il suo precedente LP “1984” si è fatto notare per l’originale commistione di generi, una miscela di retro synthwave, canzone d’autore e indie pop.

 

Questo nuovo brano prosegue sul solco sonoro già tracciato con gli altri precedenti singoli, ma in qualche modo si stacca dalle atmosfere dark wave anni ottanta assumendo atmosfere più pop, ma il grado malinconico è sempre molto alto.

Listanera riesce sempre a farti immergere nel suo mondo un po’ fumoso e pieno di luci al neon, grazie, sopratutto, alla sua voce graffiata che tocca sempre sapientemente quelle note blu che solo la malinconia dell’anima sa far suonare.


Biografia:

LISTANERA È UN AUTORE ORIGINALISSIMO NEL PANORAMA INDIE SYNTH POP ITALIANO

Daniele Bomboi, in arte Listanera, nasce a Roma il 7 Giugno 1984, in un decennio per il nostro paese denso di eventi tragici e di cambiamenti radicali.

Fino all’etá di 20 anni ascolta la musica senza sapere di avere la passione che oggi riempie la sua vita.

In adolescenza ascolta ciò che il fratello maggiore gli consiglia : Litfiba , Queen e Iron Maiden su tutti, ma anche Supertramp e Dire Straits.

Nel periodo del liceo si allontana dalla famiglia per 6 lunghi anni e finalmente cura la sua sete di musica con nuove scoperte: Cosa Succede in Città ( album di Vasco Rossi ) diventa la colonna sonora delle sue giornate, scopre che Battisti gli piace in tutte le versioni, dagli esordi alle ultime canzoni prima della morte, Rino Gaetano, i testi di Renato Zero degli anni 70/80,si immerge nel romanticismo di Claudio Baglioni,per poi viaggiare più indietro nel tempo con i poeti maledetti Luigi Tenco e Gino Paoli, e scoprire "Odio l’estate" pietra miliare di Bruno Martino. Si fa sorprendere inoltre da

l rock degli Oasis, e i The Verve riempiono i pomeriggi nei boschi di un paese di montagna, poi l’indie rock inglese lo fa passare a Paolo Nutini e Damien Rice, due autori che rimarranno in eterno nel suo cuore.

All’età di 22 anni scopre di poter suonare il pianoforte e la chitarra, le strimpella più che altro, e comincia a scrivere qualche pesante canzone sconclusionata che terrà naturalmente solo per se.

Si accorge di essere intonato ma di non avere tecnica vocale e prova con le lezioni di canto. Dopo tre lezioni abbandona, non vuole far diventare una passione liberatoria un impegno forzato.

Così timidamente si propone come cantante per una band rock emergente della capitale ( Ondeaudio ) e finalmente affronta il palco davanti ad un discreto numero di spettatori. Esperienza per lui bellissima e terrificante allo stesso tempo, data la sua emotività e la timidezza ( si presenta sui palchi più grandi mai frequentati con cappello occhiali e sciarpa, dice: "avrei preferito una maschera !" ), ma divergenze di idee artistiche lo faranno separare dalla band.

Ma non molla, e con il suo mac e un synth da 200€ chiuso dentro la sua stanza scrive musica senza sosta, e comprende che forse qualche buona idea la sta tirando fuori.

Sceglie un importante studio di registrazione di Roma e dopo 15 lunghi mesi 3 brani sono incisi e pronti.

Per il nome del progetto musicale pensa che per tutta la vita ha cercato di andare a genio a tutte le persone che lo circondavano, si é sempre impegnato a non finire nella loro lista nera, ma con il tempo, e gli anni, capisce che inevitabilmente qualcuno ti odierà o avrá invidia di te, e di metterà nella propria e personale Listanera.

Finalmente l'esordio su Spotify con i suoi inediti e il primo videoclip professionale su Youtube del brano “Smetto di Volare”, ballata sanremese anni 90. Archiviata questa esperienza di debutto, che gli regala soddisfazioni ma anche qualche malumore, si tuffa in un nuovo progetto.

Nel 2018 inizia una ricerca sonora che lo porta a scoprire il Pop Synthwave e grazie alla sua formazione cantautoriale ha l’ardire di unire due mondi così apparentemente lontani.

Realizza 10 brani, grazie alla collaborazione con AphroditeRecords label, e alla tenera età di 34 anni LISTANERA è pronto all'esordio con il suo primo Lp che si intitolerà "1984"; parlerà di poche cose e semplici...ma intense e vere come la vita, la vita di tutti.

Daniele,Listanera, non ama ancora stare al centro dell’attenzione, ha ancora paura del palco, ma dice: "Ma me ne frego e scrivo.Fino alla fine!".


 

Listanera | incontro banale | nuovo singolo | Aphroditerecordslabel | indie | indie italiano |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Fuori il videoclip di “Incontro Banale” il nuovo singolo di Listanera


È ora fuori il video di “Gennaio” il singolo di Listanera.


È “Un Tempo Migliore” il primo singolo di Listanera estratto da "1984" il suo Lp di debutto, il video é ora online.


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Digital Broker, apertura nuovi blog sugli eventi, la storia e le news


Venerdì 1 Marzo 2019 esce l'Lp di debutto di Listanera si intitola 1984


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Fuori il videoclip di “Incontro Banale” il nuovo singolo di Listanera

Fuori il videoclip di “Incontro Banale” il nuovo singolo di Listanera
Fuori ora il video del singolo “Incontro Banale” di Listanera, il cantautore romano, che ha scritto questa canzone ispirato da un incontro con una ragazza in un bar, un incontro distratto, fatto di sguardi, che nella testa dell’artista si trasformano in una storia d’amore, immaginaria, ma non per questo meno autentica. Nel videoclip la vicenda di questo amore prosegue e (continua)

Fuori il video dell’ultimo singolo di allafineguglielmo, si intitola “Vitaccia”, inno ad una vita disordinata

Fuori il video dell’ultimo singolo di allafineguglielmo, si intitola “Vitaccia”, inno ad una vita disordinata
È fuori il video di “Vitaccia” l’ultimo singolo di allafineguglielmo,un videoclip girato in piena quarantena per l’emergenza covid-19, ma che comunque trasmette visivamente e fortemente lo spirito di questa canzone.   Un frigorifero sempre vuoto, una vita disordinata e quasi una necessità di trascendere le regole, ma alla fine ciò che si cerca &e (continua)

Fuori il Video singolo«NEW YORK»di Tullia

Fuori il Video singolo«NEW YORK»di Tullia
Fuori oggi giovedì 26/03/20 il nuovo video/singolo di Tullia dal titolo “New York”, l’ultimo estratto del suo Lp “Correnti”, che va virtualmente a chiudere l'opera della giovane cantautrice vicentina a circa un’ anno dall’uscita, dopo il fortunato precedente singolo “Lola”, anch’esso accompagnato da un video-clip. L’album &e (continua)

La Nera Cantoria, fuori il concept album di debutto "L'Occhio Sinistro Di Dio", il video ora disponibile su YouTube.

La Nera Cantoria, fuori il concept album di debutto
   GUARDA IL VIDEO  La Nera Cantoria ci guidano in un anacronistico viaggio nel tempo, il loro LP fatto da 10 brani di puro prog folk anni 70 oscuro, può lasciare decisamente spiazzati.  Se poi uno ascolta e soprattutto guarda il video del singolo “Vergine delle lame”, disponibile su YouTube, ha la sensazione di trovarsi davanti ad un raro reperto cinemato (continua)

La Nera Cantoria, fuori il concept album di debutto "L'Occhio Sinistro Di Dio", il video ora disponibile su YouTube.

La Nera Cantoria, fuori il concept album di debutto
 La Nera Cantoria ci guidano in un anacronistico viaggio nel tempo, il loro LP fatto da 10 brani di puro prog folk anni 70 oscuro, può lasciare decisamente spiazzati.  Se poi uno ascolta e soprattutto guarda il video del singolo “Vergine delle lame”, disponibile su YouTube, ha la sensazione di trovarsi davanti ad un raro reperto cinematografico girato da Tanio Boccia, (continua)