Home > Primo Piano > Covid-19 - L'Avvocato Luca Di Carlo si appella al Capo dello Stato

Covid-19 - L'Avvocato Luca Di Carlo si appella al Capo dello Stato

scritto da: Claudio Raccagni | segnala un abuso

Covid-19 - L'Avvocato Luca Di Carlo si appella al Capo dello Stato


 

Sono mesi in cui viviamo un'odissea continua a causa del Covid-19 e dei ritardi o meno nel combatterlo e sono anche giorni in cui l'Avvocato Luca Di Carlo è costantemente presente sui giornali online per la sua presa di posizione contro il Governo Italiano, a suo dire colpevole dei troppi ritardi nell'intervento in aiuto della popolazione o nel nascondere le notizie iniziali.

"L'Avvocato del Diavolo" si è da prima fatto portavoce verso lo Stato, perchè quest'ultimo si adoperasse ad aiutare i poveri durante questo periodo del Covid-19, successivamente si è mosso contro il Governo denunciando i milioni di euro spesi dallo stesso Governo a discapito dei poveri. Ora, a soli pochi giorni da questa denuncia arriva l'appello diretto al Capo dello Stato Sergio Mattarella.

Ricordiamo che all'Avvocato Luca Di Carlo si sono uniti illustri giuristi italiani.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella il 27 marzo rivolgendosi agli italiani, in una parte del suo discorso, ha dichiarato: “Ho auspicato, e continuo a farlo, che questa emergenza possa essere il frutto di un impegno comune, fra tutti: soggetti politici, di maggioranza e di opposizione, soggetti sociali, governi dei territori”.

Ecco da queste parole l’Avvocato Luca Di Carlo, prende lo spunto, per fare un appello al Capo dello Stato: “Caro Presidente esorti i parlamentari a rinunciare o tagliare gli importi dello stipendio su tutti i giorni che sono stati assenti in Parlamento nel periodo del coronavirus. Tale importo diventi contributo di solidarietà in questo momento di gravissima crisi economica”.

Fonte principale: https://www.agenpress.it/2020/04/03/coronavirus-lavvocato-luca-di-carlo-fa-un-appello-al-capo-dello-stato/


 


Fonte notizia: https://www.agenpress.it/2020/04/03/coronavirus-lavvocato-luca-di-carlo-fa-un-appello-al-capo-dello-stato/


appello | covid-19 | mattarella | capo di stato | claudio raccagni | poveri | denuncia | new | notizie |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"Io sono Linda": un libro di poesie che lascia il segno


Esce il libro "Io sono Linda" scritto da Claudio Raccagni e pubblicato dalla casa editrice Il Faro. Un libro poetico forte, con testi nati non solo per essere poesie, ma molti scritti volevano essere vere e proprie canzoni. Testi forti e dolci, che si tengono per mano in un libro difficile da scordare. "Io sono Linda" racconta l'orrore delle violenze sulle donne, sui minori, le guerre, il menefreghismo delle persone e dello Stato nell'affrontare questi problemi, ma poi sono compresi testi più leggeri e pieni d'amore, cosi da rendere il libro un'opera prima.Il libro è scritto dal bresciano Claudio Raccagni, scrittore e redattore per vari magazine online, e racchiude testi forti come "Linda (continua)

#Estate90 in Puglia con Nathalie Aarts e Haiducii: agosto a ritmo dance

#Estate90 in Puglia con Nathalie Aarts e Haiducii: agosto a ritmo dance
Le cene spettacolo si terranno la notte di San Lorenzo e la vigilia di Ferragosto in provincia di Bari Fervono gli ultimi preparativi per #Estate90 in Puglia riservato agli appassionati e amanti della dance music degli anni Novanta e Duemila. Le protagoniste dell’agosto pugliese a ritmo dance saranno due grandi star di rilievo internazionale: la famosa e apprezzatissima cantante olandese Nathalie Aarts (volto e voce dei The Soundlovers, progetto di musica dance realizzato insieme a diver (continua)

“ROMA 1962” , il nuovo singolo di Giovanni Guidi

“ROMA 1962” , il nuovo singolo di Giovanni Guidi
Da venerdì 25 giugno sarà disponibile in rotazione radiofonica il nuovo singolo di Giovanni Guidi prodotto dalla Cam Jazz Tratto da Ojos de Gato, nuovo album dell’estroso pianista e compositore Giovanni Guidi, in uscita per la Cam Jazz venerdì 9 luglio 2021, Roma 1962 è il singolo che anticipa questo disco dedicato a una figura leggendaria della musica mondiale come Gato Barbieri, in cui figurano alcuni fra i più blasonati musicisti della scena internazionale: James Brandon Lewis al sax tenore, Gianluca Petrella al t (continua)

Giovanni Guidi...il nuovo album

Giovanni Guidi...il nuovo album
Da giovedì 15 luglio, partendo da Trento, il tour di presentazione di “Ojos de Gato” Anticipato dal singolo Roma 1962, brano in rotazione radiofonica da venerdì 25 giugno 2021, Ojos de Gato è il nuovo disco dell’estroso pianista e compositore Giovanni Guidi, in uscita per la Cam Jazz venerdì 9 luglio 2021, sia in copia fisica che disponibile su tutti i digital stores. Ojos de Gato è un caloroso omaggio a una leggenda del jazz come Gato Barbieri, straordinario e compianto sassofoni (continua)

THE BUMPS tornano con il nuovo disco ARS INSIDIAE

THE BUMPS tornano con il nuovo disco ARS INSIDIAE
Presente su tutte le piattaforme digitali Ars Insidiae è il nuovo album firmato The Bumps, eclettica formazione composta da tre fulgidi musicisti pugliesi come Vince Abbracciante alle tastiere, Davide Penta al basso e Antonio Di Lorenzo alla batteria. Pubblicato dall’etichetta discografica Bumps Records, la tracklist consta di nove brani originali scaturiti dalla fervida creatività compositiva di Abbracciante, Penta e Di Lorenzo, anche arrangiatori dell’intero album. Già il titolo di questo nuovo progetto discografico rappresenta il manifesto relativo al percorso che è sfociato nell’ideazione, nella scrittura e nella realizzazione delle nove co (continua)