Home > Musica > Cafiero pubblica l'inedito “Ti guardo ancora un po’”, uno spiraglio di luce per gli italiani

Cafiero pubblica l'inedito “Ti guardo ancora un po’”, uno spiraglio di luce per gli italiani

scritto da: Professional Communication | segnala un abuso

Cafiero pubblica l'inedito “Ti guardo ancora un po’”, uno spiraglio di luce per gli italiani


Salvatore Cafiero, in arte Cafiero, vanta una carriera illustre caratterizzata da una vasta esperienza live, non soltanto in Italia ma anche in Europa e in America. Fondatore dei Super Reverb, nel 2011 intraprende ufficialmente la carriera da solista con il nome “Cafiero” ed entra a far parte, come chitarrista, della band di Dolcenera. Nel 2014, dopo una serie di show live negli Stati Uniti, pubblica l’Ep "Suck my Blues", progetto discografico in lingua inglese, di cui è produttore, autore, cantante e chitarrista. Segue una collaborazione con Eros Ramazzotti e il 1° settembre 2015 si aggiudica il premio "Miglior chitarrista dell'anno" al concorso indetto dal "MEI". Successivamente, collabora anche con i Tiromancino, Nek ed Elodie; attualmente è membro della band di Gialuca Grignani. L'8 settembre 2017 Cafiero pubblica il suo primo disco ufficiale dal titolo omonimo "Cafiero". Un traguardo importante che segna l'inizio di un nuovo ed entusiasmante cammino, ricco di ambizione e progetti. Nel 2020 Cafiero pubblica il singolo "Ti guardo ancora un po'" per promuove l’emergenza Covid-19. Grazie al singolo del cantautore “Ti guardo ancora un po'” possiamo notare come l’artista non abbia smesso di credere nell’amore e soprattutto nella musica. Un brano che rappresenta perfettamente la figura dell’artista: un animo che mai lascia annoiato chi lo ascolta, fondendo uno stile sobrio e limpido con atmosfere ricche di sensazioni ed emozioni. Egli ha definito la musica il vero “antidoto per il dispiacere” rivelandoci come la musica sia simbolo di “unione e speranza” in un momento di difficoltà. La musica e le parole di questo brano, sono capaci di prenderci per mano e sussurrarci il viaggio che stiamo intraprendendo, affinchè ciò possa permetterci di fare un’introspezione soprattutto di noi stessi. Si ha proprio la sensazione di immergersi in queste emozioni, anche se spesso contrastanti. Cafiero ha fatto esattamente quello che ci si aspetta da un bravo artista, con il suo talento e il suo gusto, ha trasmesso della buona musica per sé, ma soprattutto, per gli altri, o meglio dire per noi “italiani”. Cafiero e la sua band sostengono l'emergenza epidemiologica del virus Covid-19 promuovendo la raccolta fondi destinata alla Protezione Civile Nazionale (IBAN: IT84 Z030 6905 0201 0000 0066 387 - BIC: BCITITMM) e alla Regione Puglia (IBAN: IT51 C030 6904 0131 0000 0046 029 - intestato a Regione Puglia - causale: Donazioni coronavirus Regione Puglia).

 

Cristina Siciliano

 

Cafiero | Ti guardo ancora un po | Cafiero nuovo singolo | Salvatore Cafiero | emergenza Coronavirus |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Le zeppole di San Giuseppe, prodotte da Caldarelli, garanzia di bontà

Le zeppole di San Giuseppe, prodotte da Caldarelli, garanzia di bontà
Le zeppole di San Giuseppe sono il dolce tipico della festa del papà, che si celebra il 19 marzo. Fritte o al forno, deliziose, morbide e fragranti, farcite con crema pasticcera ed amarena, rappresentano una specialità tipica della tradizione campana a cui è difficile resistere. Lo sa bene il talentuoso pasticciere Raffale Caldarelli che da anni, nonostante la sua giovane età, porta avanti una gra (continua)

Giuseppe Iadonisi: in radio il nuovo singolo "Luna"

Giuseppe Iadonisi: in radio il nuovo singolo
E’ in radio “Luna”, il nuovo singolo di Giuseppe Iadonisi. Il cantautore torna a cinque anni di distanza dall’album “Ama-Man” con un brano introspettivo, un invito a rigenerarsi, in cui emerge l’evoluzione stilistica avvenuta nel corso del tempo. Il singolo, prodotto da Carmine Nappi e Top Records, attesta, inoltre,  le qualità vocali dell&rsqu (continua)

Il gruppo teatrale Perlasca in scena con “Filumena Marturano a Roma”, l'8/12 a Riofreddo (RM) e il 15/12 a Manziana (RM)

Il gruppo teatrale Perlasca in scena con “Filumena Marturano a Roma”, l'8/12 a Riofreddo (RM) e il 15/12 a Manziana (RM)
Il gruppo teatrale Perlasca, operante nel territorio laziale fin dal 2015 presso vari teatri di centri anziani e presso altre istituzioni a marcato carattere sociale, mette in scena spettacoli che hanno, in buona parte, uno stretto legame con la città di Roma. Il repertorio si alterna tra alcune storie di Amerigo Giuliani della Roma a cavallo tra ‘800 e ‘900 e altre del teatro i (continua)

A San Giuseppe Vesuviano (NA), il 23 ottobre, inaugura "Nonna Franca"

A San Giuseppe Vesuviano (NA), il 23 ottobre, inaugura
Dalla passione per la tradizione culinaria mediterranea nasce “Nonna Franca” una nuova struttura sita nel cuore di San Giuseppe Vesuviano (NA) - Piazza Garibaldi n°79 - in cui gustare i piatti tipici del territorio. Il locale, che affonda le radici nelle tradizioni del passato per portare in tavola pietanze genuine e sfiziose, sarà inaugurato il prossimo 23 ottobre. “N (continua)

Cola Drink Festivalbar 2019: il 14 settembre ad Alife (CE), a Gigi Finizio il Premio alla Carriera

Cola Drink Festivalbar 2019: il 14 settembre ad Alife (CE), a Gigi Finizio il Premio alla Carriera
Il summer tour "Cola Drink" Festivalbar ed i sui media partner, Radio Italia Anni 60 ed i settimanali Ora e Voi, consegneranno il Premio alla Carriera al cantautore Gigi Finizio nella tappa campana in programma ad Alife (CE) il prossimo 14 settembre. Il singolare artista partenopeo è anche il protagonista della sigla tv del "Cola Drink" Festivalbar con il suo nuovo singo (continua)