Home > Economia e Finanza > Compravendita immobili, migliaia le transazioni sospese: il grido di allarme di Anama

Compravendita immobili, migliaia le transazioni sospese: il grido di allarme di Anama

scritto da: Webmasterdeslab | segnala un abuso

Compravendita immobili, migliaia le transazioni sospese: il grido di allarme di Anama


 Oltre 20 mila atti di compravendita immobiliare annullati da quando è iniziata l’emergenza epidemiologica nel nostro Paese: è questa la fotografia scattata per Adnkronos da ANAMA – l’Associazione Nazionale Agenti d’Affari – che descrive perfettamente l’impatto subito dagli intermediari del “mattone”. Come può testimoniare l’agenzia immobiliare a Taranto Cambio Casa, è l’intero settore a denunciare uno stato di grande sofferenza.

Il problema non riguarda solo le nuove transazioni, pressoché impossibili per via delle misure di distanziamento sociale imposte dalle autorità sanitarie e dal lockdown, ma anche quelle già partite e non ancora perfezionate. Secondo le stime, infatti, nelle sole prime tre settimane di isolamento sono stati sospesi oltre 20 mila atti di compravendita di immobili, molte dei quali addirittura annullati. Ma l’aspetto più preoccupante per gli operatori di settore è la difficoltà a continuare il proprio lavoro in modalità smart working, con pesanti ripercussioni sulla ripresa del mercato quando l’emergenza sarà finita.

Per questi motivi, il presidente Anama – Renato Maffey – ha avanzato al ministro dello Sviluppo Economico Patuanelli alcuni interventi urgenti atti a fronteggiare la crisi di migliaia di agenti immobiliari in Italia. Anzitutto, la possibilità di registrare online i contratti di compravendita e le proposte di acquisto accettate, così come avviene già per i contratti di locazione. Ad essere registrati online, inoltre, dovrebbero essere anche i contratti preliminari di vendita, le integrazioni di contratti preliminari di vendita e, infine, le riduzioni di canone di contratti di locazione. Insomma, quello che semplicemente si chiede è portare a termine quelle attività relative alle pratiche già in essere, esattamente come già avviene per banche, mediatori creditizi e notai.

La tempesta causata dal Covid-19 non ferma tuttavia l’attività di Immobiliare Cambio Casa, che attraverso il proprio sito continua ad offrirti proposte di case in vendita a Taranto e provincia, insieme a tante altre tipologie di immobili.


Fonte notizia: http://cambiocasasrl.biz/


agenzia immobiliare Taranto | case in vendita Taranto | case in affitto Taranto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Telecamera Hybrid LKM Security: L'allarme perfetto per la Casa Intelligente


Paolo Bellini rieletto Presidente Anama - Roma, 23-24 giugno 2010


IL GRIDO “LA CANZONE DI MERDA” È IL NUOVO SINGOLO DELLA BAND ALTERNATIVE ROCK ROMANA


Immobili commerciali Bergamo


KIT ALLARME CASA LKM SECURITY


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Termite Formosa: dall’Asia un nemico del legno devastante

Termite Formosa: dall’Asia un nemico del legno devastante
Le Termiti Formosa, la specie divoratrice del legno che resiste a qualsiasi trattamento antitarlo tradizionale. Una specie invasiva ed estremamente distruttiva per la vegetazione e gli ambienti in cui vive l’uomo. Dopo il nuovo coronavirus in grado di generare una pandemia a livello globale, dal continente asiatico un curioso parassita sta minacciando il legno di milioni di case nel mondo: la Termite Formosa, un piccolo parassita resistente a qualsiasi trattamento antitarlo tradizionale.Originario di F (continua)

Donne e lockdown: il dramma “fantasma” della violenza domestica

Donne e lockdown: il dramma “fantasma” della violenza domestica
Covid-19: isolamento e limitazione agli spostamenti hanno aumentato i casi di violenza domestica sulle donne in tutto il mondo. Il lockdown delle ultime settimane imposto dall’emergenza sanitaria non ha avuto solo ripercussioni economiche e sociali. L’obbligo di restare in casa e le limitazioni agli spostamenti, infatti, non hanno mai fermato un fenomeno che, di contro, ha continuato a mietere vittime nel silenzio più assordante: quello della violenza sulle donne. In tutto questo periodo di isolamento migliaia di donn (continua)

Prezzi, preferenze e digitalizzazione: come cambia l’immobiliare con il Coronavirus

Prezzi, preferenze e digitalizzazione: come cambia l’immobiliare con il Coronavirus
Immobiliare: con gli effetti del Coronavirus cambiano gli scenari del mercato e il ruolo di intermediazione degli agenti immobiliari. Con la fine del lockdown e l’inizio della Fase 2, riparte l’attività dei professionisti del settore immobiliare, seppur nel rispetto delle nuove misure anti-Covid. E riparte più decisa che mai anche Immobiliare Cambio Casa, l’agenzia immobiliare a Taranto vicina alla sua clientela anche durante il periodo di chiusura, grazie ai sui servizi di consulenza online. Ma quali scenari si intravedono (continua)

Infissi ed edilizia: in arrivo misure straordinarie per la ripartenza

Infissi ed edilizia: in arrivo misure straordinarie per la ripartenza
Con l’avvio della “Fase 2” e il ritorno all’operatività per migliaia di attività economiche, è tempo di far ripartire l’economia del Paese. Per farlo, è necessario pensare a misure strategiche in grado di contrastare gli effetti devastanti derivanti dal lockdown, a cominciare da un settore chiave, l’edilizia, che insieme al suo indotto fornisce un contributo essenziale al Pil nazionale. Indot (continua)

Meccanica agricola e Covid-19: gli scenari per il 2020 sono poco rassicuranti

Meccanica agricola e Covid-19: gli scenari per il 2020 sono poco rassicuranti
L’impatto Covid-19 sul comparto della produzione dei macchinari per agricoltura avrà effetti devastanti per i prossimi mesi dell’anno. A lanciare il grido d’allarme è la CAI – Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani – per bocca del suo presidente Gianni Della Bernardina, il quale prevede un calo delle immatricolazioni di trattrici e mietitrebbiatrici da parte delle imprese agromec (continua)