Home > Economia e Finanza > Acronis nomina Candid Wüest vicepresidente della divisione Cyber Protection Research

Acronis nomina Candid Wüest vicepresidente della divisione Cyber Protection Research

scritto da: Essecicomunicazione | segnala un abuso

Acronis nomina Candid Wüest vicepresidente della divisione Cyber Protection Research


 Acronis, leader globale della cyber protection, ha annunciato la nomina di Candid Wüest a vicepresidente della divisione Cyber Protection Research. 

Wüest sarà il capo tecnico per i centri operativi Acronis Cyber ​​Protection (area EMEA), definendo e conducendo progetti di ricerca su nuove minacce IT e indicando la strategia per studiarle e combatterle. Lui e il suo team eseguiranno anche analisi dell'andamento del malware, individuando raccomandazioni per i clienti e per coloro che lavorano allo sviluppo dei futuri prodotti di Acronis. Sotto la guida di Wüest, Acronis continuerà ad estendere la funzionalità dei suoi prodotti e servizi, considerando sempre i cinque vettori della cyber ​​protection:  garantire tutela, accessibilità, privacy, autenticità e sicurezza di tutti i dati, applicazioni e sistemi (SAPAS). 

“Wüest porta una notevole leadership e know how per la sicurezza, un patrimonio al servizio del nostro team di protezione informatica. La sua profonda conoscenza e la comprensione innata della materia proietteranno la nostra attività nel futuro. Sotto la direzione di Wüest, continueremo a estendere la nostra leadership globale nella protezione informatica", ha dichiarato il fondatore e CEO di Acronis Serguei" SB "Beloussov. 

Wüest ha una vasta esperienza nel campo della sicurezza IT accumulata negli ultimi 20 anni. Prima di entrare in Acronis, è stato il principale Threat Researcher nel team globale di Symantec Security Response e, prima di ricoprire tale ruolo, ha analizzato i virus informatici per il Symantec Anti-Malware Lab di Dublino. Wüest ha anche ricoperto posizioni chiave per il Global Security Analyzing Lab di IBM Research a Rüschlikon e ha conseguito un Master in Informatica presso l'Istituto Federale Svizzero di Tecnologia (ETH). 

Wüest è consulente per la sicurezza del governo federale svizzero riguardo la cyber protection delle infrastrutture critiche, membro del consiglio di amministrazione di Defcon Switzerland Board, e organizzatore della Area41 Conference. Ha vinto numerosi premi nel settore, detiene brevetti sulla sicurezza e ha scritto svariati libri, white paper e articoli.

Protection, incluso Acronis Cyber Protect, da parte dei Managed Service Provider e delle imprese clienti della società. 

È evidente che le pratiche di backup e sicurezza tradizionali sono inefficaci contro le minacce moderne, il che significa che il mondo ha bisogno di una protezione informatica diversa e più aggiornata. Sono entusiasta di poter ricoprire un ruolo così importante nella società più dinamica nel settore e non vedo l'ora di potenziare i prodotti Acronis, supportare i Managed Service Provider a far crescere la loro attività e rendere i clienti #CyberFit", ha commentato Wüest.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Acronis offre l'accesso in anteprima alla nuova Acronis Cyber Platform


Acronis annuncia un piano di investimenti per 147 milioni di dollari orchestrato da Goldman Sachs


Acronis True Image 2019 un livello di protezione informatica che ha impedito ai ransomware di fare danni per oltre 100 milioni di dollari


Acronis festeggia il 15° anno di attività e premia i propri partner durante un evento di gala organizzato a Singapore, dove l'azienda è nata


Acronis distribuisce la nuova versione di Acronis Data Cloud, per una protezione dei dati informatici più semplice


Acronis invita le organizzazioni #CyberFit all'Acronis Global Cyber Summit 2020


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

WaveMarketing: la start-up under 30 che aiuta le aziende locali a ripartire dopo il Covid-19

  WaveMarketing: la start-up under 30 che aiuta le aziende locali a ripartire dopo il Covid-19
Negli ultimi 2 mesi, a causa dell’effetto-coronavirus, l’indice Pmi - (Purchasing managers index) che monitora l'andamento dell'attività manifatturiera e dei servizi è piombato a 17,4, dai 52,2 di febbraio (numeri mai così dal 1998), prevedendo una contrazione dell’eurozona di oltre il 10% entro fine anno. Due aziende su tre hanno dovuto chiudere per oltre 2 mesi e si stima che ol (continua)

Acronis annuncia una nuova partnership: sarà "Official Artificial Intelligence Partner" dell'A.S. Roma

Acronis annuncia una nuova partnership: sarà
Finalizzato a ottimizzare le attività aziendali e sportive della squadra, l'accordo prevede la fornitura delle soluzioni Acronis per l'impiego dell'intelligenza artificiale e del machine learning nell'elaborazione dei dati calcistici e dei prodotti di cyber protection per la sicurezza dei carichi di lavoro mission-critical del team. — Acronis, leader globale per la cyber protection, ha annunciato oggi la nuova partnership ufficiale per l'intelligenza artificiale con l'Associazione Sportiva Roma, società calcistica italiana ai vertici del campionato di Serie A. Finalizzato a ottimizzare le attività aziendali e sportive della squadra, l'accordo prevede la fornitura delle soluzioni Acronis per l'impiego dell' (continua)

Distanziamento sociale? PlayWood crea barriere ecologiche, eleganti e meno costose del plexiglass

Distanziamento sociale?  PlayWood crea barriere ecologiche, eleganti e meno costose del plexiglass
I nuovi pannelli PlayWood sono in carta traslucida e legno di betulla naturale. Consentono il passaggio della luce, sono modellabili e riciclabili al 100%. “Se il Coronavirus ci ha insegnato qualcosa è che abbiamo tutti il dovere di rispettare l’ambiente in cui viviamo” Stefano Guerrieri «Ormai il plexiglass è diventato prezioso come l’oro. Difficile da trovare e venduto a prezzi improponibili. Si tratta, inoltre, di un materiale non proprio facile da riciclare né tantomeno bellissimo da vedere all’interno di un ristorante, un ufficio o un’attività commerciale, per via del suo aspetto molto freddo e industriale». La pensa così Stefano Guerrieri, co-founder e Ce (continua)

Acronis Cyber Protect Cloud: pronto il "vaccino” per le minacce informatiche

Acronis Cyber Protect Cloud:  pronto il
Il 50% delle aziende di tutto il mondo ammette di non essere ancora completamente pronto a passare al lavoro remoto. Milioni di dipendenti non hanno computer portatili e postazioni di lavoro configurati, costringendo le aziende ad acquistare più macchine.  Oltre l'80% dei team IT non è ancora in grado di fornire un'infrastruttura sicura ed efficiente per i lavoratori remoti, mentre alcune (continua)

Al via il Programma Partner Acronis #CyberFit 2020

Al via il Programma Partner Acronis #CyberFit 2020
 Acronis, leader globale della cyber protection, annuncia il nuovo Programma partner Acronis #CyberFit 2020.  Con oltre 50.000 partner e alleanze tecnologiche con le principali aziende di settore, Acronis conferma di non essere solo un fornitore, ma un fedele alleato per il successo dei propri partner.  "Il rinnovato Acronis #CyberFit Partner Program garantisce ai nostri part (continua)