Home > Trattamenti estetici > “LA MEDICINA ESTETICA AL TEMPO DEL COVID-19”, ON LINE L’E – BOOK DI FABRIZIO MELFA E BRUNO BOVANI

“LA MEDICINA ESTETICA AL TEMPO DEL COVID-19”, ON LINE L’E – BOOK DI FABRIZIO MELFA E BRUNO BOVANI

scritto da: Marianna La Barbera | segnala un abuso

“LA MEDICINA ESTETICA AL TEMPO DEL COVID-19”, ON LINE L’E – BOOK DI FABRIZIO MELFA E BRUNO BOVANI


Il futuro della medicina estetica alla luce dei nuovi scenari sociali, economici e scientifici delineati dall’emergenza planetaria legata al Coronavirus. All’argomento è dedicato l’e- book “La Medicina estetica al tempo del Covid-19”, scritto da Fabrizio Melfa e Bruno Bovani che, nel corso del mese di marzo, costretti a stare a casa a causa della pandemia, hanno fatto di necessità virtù, trasformando l’obbligo del distanziamento sociale in un’occasione per rinsaldare il rapporto con i propri pazienti e dare il via a una tavola rotonda, seppure virtuale, di confronto con i colleghi, tra condivisione di esperienze e di temi che afferiscono non soltanto alla cura dei pazienti ma anche alla salute degli stessi medici e dei loro collaboratori. I due autori - Fabrizio Melfa, originario di Termini Imerese in provincia di Palermo è un medico estetico mentre Bruno Bovani, chirurgo plastico, è nato a Perugia – hanno dato vita a un interessante esperimento di divulgazione scientifica, articolato in cinque capitoli che affrontano temi quali il concetto di salute al tempo del Coronavirus, il marketing e il management nel contesto dell’emergenza sanitaria in atto, la comunicazione esterna, gli adempimenti pratici e giuridici da applicare negli studi e negli ambulatori e la gestione della formazione scientifica e dell’aggiornamento professionale. Patrocinato dalla Società G.I.S.T. (Gruppo Italiano di Studi sulle Tecnologie) e pubblicato on line dalla Casa Editrice Officina Editoriale Oltrarno di Firenze, l’e – book rivolto ai medici – per loro scaricabile gratuitamente – si inserisce nell’ambito di una più vasta iniziativa editoriale presentata a livello mondiale nel gennaio scorso, in occasione del Congresso Internazionale ( IMCAS International Master Course on Aging Science ) tenutosi a Parigi. Nel corso dei lavori, la casa editrice ha festeggiato il decimo anno di attività presentando la OEO Digital Library (www.digital.oeofirenze.com), biblioteca digitale di video e contenuti utili per tutti i professionisti della medicina estetica. La pubblicazione di Melfa e Bovani, dunque, rappresenta un tassello prezioso nella realizzazione di un progetto digitale che pone al centro la formazione, l’aggiornamento e lo scambio di dati attraverso la realtà online, l’unica che permette di superare le barriere consentendo la realizzazione di veri e propri tavoli di lavoro su temi di fondamentale importanza per la collettività. Oltre al libro, Melfa e Bovani hanno creato per i colleghi medici il gruppo facebook “la medicina estetica al tempo del Covid-19”, luogo virtuale di scambio di opinioni e confronto.

Fonte notizia: https://www.fabriziomelfa.it/articoli-interviste-2/


Coronavirus | cura | emergenza | pandemia | confronto | salute | marketing | management | Fabrizio Melfa | formazione | aggiornamento Bruno Bovani |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Massimo Paracchini Free Sprinkling R- Evolution alla Meeting Art


Massimo Paracchini alla Meeting Art con Free Sprinkling R-Evolution


Massimo Paracchini ad Arte Genova 2020


NASCE IN ITALIA LA W.I.A LA PRIMA ACADEMY DEDICATA ALL’INTERA INDUSTRIA DEL SETTORE WEDDING


I sanitari bagni elementi per impreziosire la propria stanza da bagno


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SEGESTA, RECITAL POETICO A CURA DELL'ACCADEMIA DI SICILIA E DEL MUSEO

SEGESTA, RECITAL POETICO A CURA DELL'ACCADEMIA DI SICILIA E DEL MUSEO
L'iniziativa,coordinata da Salvatore Mirabile - alla guida dell'omonimo Museo e presidente provinciale di Trapani dell'Accademia di Sicilia - vedrà la consegna di premi e riconoscimenti "Al Teatro di Segesta": è il titolo del recital poetico che si terrà sabato 16 ottobre a partire dalle 9:30.L'evento è organizzato e promosso in sinergia tra l’Accademia di Sicilia, che di recente ha tagliato il traguardo dei venticinque anni, e il Museo Mirabile di Marsala, in provincia di Trapani.Negli spazi del Parco Archeologico, che ha offerto il patrocinio gratuito all'iniziativa, poeti prov (continua)

Idee e progetti per ricostruire l'Italia, evento a Palermo a cura di Altroconsumo

Idee e progetti per ricostruire l'Italia, evento a Palermo a cura di Altroconsumo
Organizzato in col­la­bo­ra­zio­ne con l'UNIPA e la Fondazione GIMBE, l’incontro ospi­te­rà di­ver­si esper­ti che si confronteranno sul­l’im­pat­to del­la pan­de­mia Altroconsumo organizza e promuove a Palermo un nuovo evento per incontrare la gente e parlare di idee e pro­get­ti che possano contribuire a costruire un’ I­ta­lia più equa e so­ste­ni­bi­le. L’iniziativa si terrà venerdì 15 ottobre a partire dalle 16:30, nell’Aula Magna “Vincenzo Li Donni” dell’Edificio 13 dell’Università degli Studi di Palermo, in viale delle Scienze.Or­ga­niz­za­to dalla se (continua)

PALERMO, L' ACCADEMIA DI SICILIA FESTEGGIA IL VENTICINQUESIMO ANNO DI ATTIVITÀ

PALERMO, L' ACCADEMIA DI SICILIA FESTEGGIA IL VENTICINQUESIMO ANNO DI ATTIVITÀ
La manifestazione sarà dedicata al compianto presidente Tony Marotta L’Accademia di Sicilia  compie venticinque anni.Un anniversario importante, che sarà celebrato a Palermo sabato 9 ottobre alle 18:00, nella Sala De Seta ai Cantieri Culturali alla Zisa, in via Paolo Gili 4.Nella stessa occasione, sarà inaugurato il nuovo anno accademico nel quadro delle attività socio-culturali.Per espressa volontà della Presidenza e del Senato Accademico, la manifestazione s (continua)

Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, il delegato vicario di Sicilia Antonio di Janni ricorda Monsignor Cataldo Naro: "Altissima espressione della Chiesa "

Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, il delegato vicario di Sicilia Antonio di Janni ricorda Monsignor Cataldo Naro:
"Nel 2002 ebbi il piacere di conoscerlo - spiega il nobile tracciando un ricordo dell'alto prelato - quando era stato appena nominato Arcivescovo di Monreale" "Sono trascorsi quindici anni dalla scomparsa di Monsignor Cataldo Naro, tra le più alte espressioni della Chiesa siciliana di sempre": lo afferma il delegato vicario di Sicilia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio Antonio di Janni, omaggiando con affetto l'Arcivescovo di Monreale, originario di San Cataldo, in provincia di Caltanissetta. "Nel 2002 ebbi il pi (continua)

ITALEXIT E FORZA PALERMO PROTESTANO CONTRO L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE: "POLITICHE DI MOBILITÀ URBANA SENZA SENSO E INTOLLERABILE SPERPERO DI DENARO"

ITALEXIT E FORZA PALERMO PROTESTANO CONTRO L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE:
Il luogo scelto dagli organizzatori, non a caso, è piazza Pretoria, di fronte a Palazzo delle Aquile, sede dell'amministrazione comunale, oggetto delle critiche di Italexit e Forza Palermo anche per via delle politiche in materia di trasporto pubblico urbano "Il Comune venuto da Marte": è il titolo della manifestazione organizzata e promossa dal coordinamento cittadino e provinciale di Italexit Palermo e dal movimento civico Forza Palermo, che si terrà il 30 settembre alle 17:00.Il luogo scelto dagli organizzatori, non a caso, è piazza Pretoria, di fronte a Palazzo delle Aquile, sede dell'amministrazione comunale, oggetto delle critiche di Italexit e (continua)