Home > Altro > Intervista radiofonica rilasciata a Radio Punto Zero

Intervista radiofonica rilasciata a Radio Punto Zero

scritto da: Federicadeangelis | segnala un abuso

Intervista radiofonica rilasciata a Radio Punto Zero


Intervista radiofonica alla trasmissione “#LiveSocial”

Questa mia intervista radiofonica è stata realizzata all’interno della trasmissione “#LiveSocial” su Radio Punto Zero. Si tratta di un format radiofonico del tipo “talk radio” ed ogni domenica e lunedì dalle 00.00 alle 03.00 passano in radio, tramite questa trasmissione, tantissime interviste ad ospiti che si svelano raccontando di se e del proprio lavoro. Eccomi allora, io sono FEDERICA DE ANGELIS Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale ed in me è come se convivessero due anime: quella del “matematico” e quella della “psicologa”, e sono riuscita ad integrare ambedue queste anime nella mia professione: il doposcuola specialistico in matematica.

Il doposcuola specialistico in matematica è un’attività clinica rivolta sia a coloro che presentano un DSA, sia agli studenti che si trovano in difficoltà nello studio della matematica e cercano un approccio che più si adatti alle proprie caratteristiche cognitive.


Fonte notizia: https://www.psicologodsa.it/intervista-radiofonica-rilasciata-a-radio-punto-zero/


Radio Punto Zero | Intervista radiofonica alla trasmissione “#LiveSocial” | Federica De Angelis |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Francesco Pavolucci: dal 24 giugno la Campagna radiofonica RAEE


GRANDE SUCCESSO per "MEET'n'RADIO" Gennaio 2013


Il Club dei Vedovi Neri @ Lab 16


Il Club dei Vedovi Neri @ Bar Wolf


Preziosi direttore Radio1: "Radio è strumento moderno che non teme concorrenza digitale"


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Crisi di coppia

Crisi di coppia
  Relazioni di attaccamento Secondo la “teoria dell’attaccamento” proposta da J. Bowlby verso la metà degli anni ’50, l’essere umano manifesta una predisposizione innata a sviluppare legami significativi. Non tutte le relazioni umane, però, anche quando significative, sono relazioni di attaccamento. Perché si parli di attacc (continua)

Doposcuola Specialistico

Doposcuola Specialistico
 Quali sono le differenze tra un doposcuola specialistico di matematica e una lezione di matematica “tradizionale”? L’idea di creare un doposcuola specialistico di matematica nacque quando ero all’università e facevo ripetizioni di matematica. Mi resi ben presto conto che la matematica, forse più delle altre materie, è una materia a cui (continua)

Mio figlio ha un disturbo specifico dell’apprendimento?

Mio figlio ha un disturbo specifico dell’apprendimento?
  Quali sono le caratteristiche che contraddistinguono un DSA? Caro genitore, vorrei innanzitutto rassicurarti sul fatto che se tuo figlio ha un disturbo specifico dell’apprendimento non è un bambino malato, ma un bambino con una differente modalità di apprendere. Il suo cervello funziona semplicemente in maniera diversa quando deve imparare. Infatti, i soggett (continua)

Federica De Angelis su Radio Cusano Campus

Federica De Angelis su Radio Cusano Campus
 L’intervista di seguito riportata dell’8 febbraio su Radio Cusano Campus è stata per me un’occasione per mettere in evidenza alcuni degli aspetti che il sistema scolastico potrebbe e dovrebbe migliorare affinché sia veramente garantito il diritto di apprendimento degli studenti con DSA. Troppo spesso a scuola ci si focalizza su q (continua)

Nostro figlio ha un DDAI…

Nostro figlio ha un DDAI…
  Perché dobbiamo venire in terapia anche noi? …Una delle cose che più sorprende i genitori è quando spiego loro che il percorso terapeutico non prevede la presa in carico solo del figlio ma dell’intero nucleo familiare. Con questa richiesta non si intende implicitamente colpevolizzare i genitori del disturbo che il figlio presenta, non solo perché (continua)