Home > Sport > Andare in mountian bike d'estate: i guanti sono da usare o no?

Andare in mountian bike d'estate: i guanti sono da usare o no?

scritto da: Stefy70 | segnala un abuso

Andare in mountian bike d'estate: i guanti sono da usare o no?


Conosciamo ormai la necessità di indossare un abbigliamento specifico per i diversi tipi di sport che vengono praticati: dai tessuti adatti al tipo di movimento al materiale robusto, dagli accessori che limitano l’attrito su determinati percorsi come le scarpe o i guanti specifici per mtb fino alle maglietta mtb, elastiche e traspiranti.

Indossare il giusto outfit può cambiare l’esperienza di fare sport e aiuta ad essere più prestanti. L’esempio tipico è quello dei guanti per mountainbike, la cui elevata qualità è sinonimo di sicurezza in caso di itinerari più selvaggi, per questo è bene scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze e al tipo di percorsi battuti.

Questo significa che il motivo principale per cui un biker dovrebbe sempre indossare un abbigliamento adeguato, è proprio perché durante il percorso, qualunque sia l’itinerario, è possibile cadere e farsi male, soprattutto alle braccia e alle mani che cadendo sopportano l’intero peso della bici.

Perché usare guanti specifici in estate

I guanti mtb, dunque, rivestono notevole importanza perché fanno da ponte tra la gomma del manubrio e la pelle delle mani, per questo devono essere morbidi all’interno e resistenti esternamente. L’imbottitura, inoltre, deve essere tale da limitare le vibrazioni del terreno e favorire una buona vestibilità, ergonomicità e traspirabilità in estate. La buona fattura si denota anche dalle cuciture intorno alle dita, che devono essere solide per non staccarsi con il continuo sfregare delle mani sul manubrio.

Se scegli i guanti lunghi, ti accorgerai che sono perfetti quando fa molto caldo perché il tessuto interno traspirante e leggero garantisce quel grip necessario durante i tratti più avventurosi.

Questo limita la sudorazione delle mani e assicura una presa ferma anche quando l’umidità è abbondante e potrebbe rischiare di farti andare fuori percorso. Alcuni modelli, inoltre, sono dotati di protezioni sul palmo e sulle nocche per aumentare l’attrito ed evitare scivolamenti.

È possibile trovare anche modelli a dita corte, specifici per il ciclismo su strada. Questo tipo di guanti copre solo parte delle dita, proteggendo solo il dorso e il palmo. Si tratta di un modello molto efficiente ed è uno dei più venduti anche se presenta l’indubbio svantaggio di lasciare l’indice e il pollice, addetti alla gestione del freno, fuori protezione. In ogni caso tutto dipende dalle esigenze personali e dal tipo di guida che si è abituati a tenere in bici, perché entrambi i modelli sono validi.

Di fondamentale importanza invece è la scelta della qualità del tessuto. È necessario infatti che in estate non facciano salire la temperatura corporea, evitando eccessive sudate e mantenendo un’elevata traspirazione. Una fibra, insomma, che sia traspirante e leggera nei momenti di fatica e calore ma anche protettiva quando si esce presto al mattino e la brezza dell’alba si fa sentire. Il Gore-Tex, ad esempio è un buon tessuto e viene sempre più utilizzato perché è impermeabile e traspirante, protegge le mani, lasciando libere le dita di muoversi.

L’imbottitura dei guanti e gli altri accessori dei bikers

Come anticipato, anche la parte interna ha un ruolo importante e infatti è possibile trovare alcuni guanti che hanno l’imbottitura in schiuma, altri con acetato di vinile etilico e infine è possibile trovare l’imbottitura in gel. Tutte e tre queste tipologie presentano dei vantaggi anche se il migliore sicuramente è il gel perché funge da ammortizzatore durante i percorsi in velocità, ha una discreta durata e limita la sensibilità delle vibrazioni. Non solo, questo materiale è perfetto per battute estive perché presenta buona traspirabilità ed ottima protezione contro le cadute. Ma come sempre, tutto dipende da come si è abituati a stare in bici, dai percorsi stabiliti e dalle proprie abitudini personali.

Oltre i guanti, il biker dispone di tanti accessori importanti per sfrecciare a tutta velocità sentendo l’ebbrezza dello sportivo no limits, e tra gli articoli più importanti vi è sicuramente la maglietta ideale quandi si va in mtb. Maglie leggere realizzate in tessuto traspirante come il polipropilene, che garantisce elasticità, efficienza e buona vestibilità.

Sappiamo infatti che il miglior tessuto degli sportivi, oggi, è proprio quello tecnico, perché assorbe il sudore senza trattenerlo, grazie alla fibra da cui è composto che lo spinge verso l’esterno lasciandolo evaporare velocemente. In questo modo il ciclista si sente sempre asciutto, senza avvertire quella fastidiosa sensazione di bagnato che oltre a creare disagio è causa di cattivi odori. Ma non solo, trattenere il sudore senza espellerlo, come nel caso delle magliette in cotone, favorisce raffreddamenti e dolori articolari dannosi per l’atleta.

Certamente lo sport è una delle attività più benefiche per l’essere umano perché gli consente di misurarsi con le sue potenzialità e i suoi limiti, scarica lo stress e per alcune attività come il ciclismo favorisce il contatto con la natura, offrendo tanti vantaggi fisici e psicologici. Ma ogni sport va praticato secondo canoni precisi e l’outfit rientra in tali requisiti assolutamente da rispettare.

Un ciclista senza guanti rischia di farsi male e di limitare le proprie possibilità di misurarsi con nuovi percorsi, così come una maglietta inadeguata potrebbe non garantirgli libertà di movimento e traspirazione, causando grandi disagi.

mtb |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Gigolo.Cloud il portale di Roy

Gigolo.Cloud il portale di Roy
Virilità, fascino ed eleganza. Sono queste le qualità che contraddistinguono il gigolò, una figura che, nel corso del tempo, ha saputo evolversi, guardando al futuro nell’ottica dell’intimità, della compagnia e della raffinatezza. Essere gigolò significa avere un grande spirito di adattamento per soddisfare le richieste delle clienti più esigenti, in ogni occasione e in qualsiasi situaz (continua)

Come funziona un diffusore catalitico?

Come funziona un diffusore catalitico?
I diffusori catalitici non sono solo complementi decorativi belli da ammirare, ma accessori molto funzionali, che offrono numerosi vantaggi e aumentano il comfort abitativo. Talvolta chiamati lampade catalitiche, di effusione o diffusori di fragranze questi articoli non richiedono l’allaccio alla corrente elettrica ma uno speciale combustibile profumato. Una volta in funzione la frag (continua)

Valorizzare i servizi sul territorio per portare nuovi turisti

Valorizzare i servizi sul territorio per portare nuovi turisti
Negli ultimi anni le esperienze turistiche sono notevolmente aumentate, questo grazie al fatto che la fascia dei consumatori si è fortemente allargata, pochi anni viaggiare era quasi un lusso. Ad oggi invece vi è una vera e propria battaglia al ribasso tra offerte voli low cost e pacchetti vantaggiosi, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Una buona attività per pu (continua)

Incontri di sesso in giro per l'Italia

Vediamo ora come procedere per incontrare uomini belli e avere una vita sessuale ricca di incontri particolari. Sesso gay in tutta Italia, da dove iniziare Quando si parla di incontri gay crotone e di altri in tutta Italia, occorre prendere in considerazione, almeno in primo luogo, come trovare tanti uomini belli grazie ai quali vivere determinate sensazioni. Ebbene molto spesso si tende a ut (continua)

Dov'è possibile trovare uno spillatore domestico per la birra da bere con gli amici?

Dov'è possibile trovare uno spillatore domestico per la birra da bere con gli amici?
Detto tra noi, ormai la birra in bottiglia è superata. Prima per poter bere una buona alla spina dovevi andare al bar o meglio al pub. Di sicuro non avevi la comodità di poterla bere tranquillamente seduto a casa tua, sul divano mentre guardi la Champions solo o con gli amici, oppure in poltrona mentre ti rilassi da una lunga giornata di lavoro. In ogni caso, oggi puoi avere u (continua)