Home > Economia e Finanza > Nasce Sistemaitalia.it, polo di piccole e medie imprese italiane di elevata qualità per competere con le multinazionali sulle grandi commesse internazionali

Nasce Sistemaitalia.it, polo di piccole e medie imprese italiane di elevata qualità per competere con le multinazionali sulle grandi commesse internazionali

scritto da: Dagcom | segnala un abuso

Nasce Sistemaitalia.it, polo di piccole e medie imprese italiane di elevata qualità per competere con le multinazionali sulle grandi commesse internazionali


 

Una nuova piattaforma gratuita guidata da un pool di imprenditori, per unire le aziende italiane,

fare sistema e sfruttare le opportunità di business all’estero. Disponibile sul sito la documentazione per mettersi in regola con gli obblighi di legge alla ripresa delle attività produttive

 

Milano, 27 aprile 2020 - Una piattaforma che supporta le imprese eccellenti italiane piccole e medie a fare sistema per accedere insieme alle grandi opportunità di business internazionali: questa l’idea alla base di Sistema Italia, il progetto nato da un’idea di Uberto Canaccini, imprenditore e CEO di CEG Elettronica, recentemente riconosciuto da Forbes tra i primi 100 manager di successo alla guida di aziende e multinazionali d’eccellenza. Obiettivo di Sistema Italia, che è già a quota 1mld, è raggiungere 3 miliardi di euro di fatturati aggregati.

 

“Vogliamo promuovere un Sistema Italia costituito da molte piccole e medie aziende di elevata qualità per dare loro un supporto reale offrendo, a qualunque settore appartengano, concrete opportunità di business. Sistema Italia nasce con l’intento di risollevare l’economia delle nostre realtà e contribuire a riportare la nostra nazione ai livelli di grande potenza industriale. Promuovere le imprese italiane all’estero è il primo passo per innescare un circolo virtuoso in grado di fare la differenza e reagire attivamente in un momento di crisi”, commenta Uberto Canaccini, imprenditore e ideatore del progetto, CEO di CEG Elettronica Industriale “Dobbiamo far fronte comune, mostrare il lato positivo, facendo sistema, affrontando il mercato estero tutti insieme e mostrando la vena imprenditoriale e creativa che ci caratterizza: coesi e uniti riusciremo a rialzarci”, aggiunge Canaccini.

 

L’emergenza sanitaria globale ha investito tutte le realtà portandole a misurarsi di fronte a nuove sfide e ripensare ai modelli di business. Stando ai dati di un sondaggio di Confesercenti[1] con SWG, il 32% delle piccole e medie imprese nel commercio e nel turismo ritiene che il lockdown potrebbe esporle a rischio chiusura; un ulteriore 35% degli imprenditori teme il fallimento se l’emergenza dovesse protrarsi ancora. Si stima che l’economia in seguito al lockdown costerà alle imprese nel 2020 oltre 30 miliardi di euro fatturato. Questo scenario, che genera incertezza nel futuro, ha spinto Canaccini a immaginare e creare una piattaforma a servizio di privati e PMI in cui mettere a disposizione conoscenze, relazioni, esperienze per facilitare una rapida ripresa e affrontare in maniera coesa i mercati nazionali e internazionali.

 

Nel corso degli ultimi vent’anni, CEG Elettronica Industriale è diventata un punto di riferimento in ambito industriale nel mercato globale con l’80% del fatturato realizzato all’estero e una forte internazionalizzazione verso mercati come Kazakistan, Sud Corea, Russia, Emirati Arabi e Arabia Saudita.

 

L’unione fa la forza

Sistema Italia è costituita da un gruppo di imprenditori operativi da molto tempo all’estero nei settori delle infrastrutture, dei trasporti ferroviari, della moda, dell’Oil & Gas e delle energie rinnovabili.

L’obiettivo è centralizzare sotto un’unica regia know how e competenze complementari, per rispondere concretamente alle opportunità di business internazionali, mettendo a disposizione contatti, relazioni e conoscenza dei mercati mondiali e agevolando sinergie comuni. Il servizio è completamente gratuito. Dal panorama dei mercati esteri, grandi General Contractor, EPC Contractor, buyer e aziende nell’ambito del Food and Beverage vedranno in Sistema Italia un punto di forza per investire nel Belpaese e trovare collaborazioni vantaggiose, una cordata di imprese capaci di generare valore.

 

“Sistema Italia vuole rappresentare un’opportunità concreta per le PMI per accedere alle grandi commesse internazionali grazie agli strumenti necessari per competere su scala globale - sottolinea Canaccini - è un appello a tutti gli imprenditori ad alzarsi in piedi, unire le forze e guardare al futuro mettendo a fattor comune competenze e conoscenze e facendo fruttare nuove forme di lavoro e collaborazione fra imprenditori, protagonisti della rinascita”.

 

Parole chiave: concretezza e immediatezza

Sul sito sono disponibili due sezioni: la prima dedicata alle imprese e la seconda rivolta ai privati.

 

Le aziende, registrandosi, potranno accedere a un’area riservata con analisi e approfondimenti su decreti e procedure da attivare, elaborati in modo comprensibile da un pool di commercialisti e avvocati per aiutare le imprese a essere in regola con gli obblighi di legge alla ripresa delle attività produttive (protocollo anti-contagio, informative rivolte a terzi e fornitori, normative aggiornate sulla privacy). Sarà disponibile una documentazione specifica, facilmente personalizzabile caso per caso, aggiornata di volta in volta rispetto alle nuove disposizioni del sistema legislativo. Il superamento di una successiva fase di screening permetterà poi alle imprese di accedere al supporto strategico commerciale per creare le sinergie necessarie ad accreditarsi e aggiudicarsi gare e commesse globali nei vari mercati esteri.

 

Anche i privati potranno utilizzare i servizi del portale e, registrandosi, avranno accesso alla documentazione specifica inerente alle normative e ai protocolli più recenti in tema di emergenza epidemiologica da Covid-19.



sistemaitalia it |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

U.S. Polo Assn.: all’87esima edizione di Pitti Immagine Uomo presenta la nuova collezione FW 15 16 e celebra il 125esimo anniversario della United States Polo Association


U.S. Polo Assn. alla 90esima edizione di Pitti Immagine Uomo con la nuova collezione Spring Summer 2017 e il debutto della prima travel collection


U.S. Polo Assn. per la prima volta a Fieracavalli con la collezione FW 2015/16


U.S. Polo Assn.: accordo di partnership con il Monte-Carlo Polo Club Il brand è sponsor tecnico dell’esclusiva Monte-Carlo Polo Cup 2016 Monte-Carlo, 15 – 18 settembre 2016


U.S. POLO ASSN. PRESENTA 125TH, LA SPECIALE CAPSULE COLLECTION PER CELEBRARE IL 125ESIMO ANNIVERSARIO DELLA UNITED STATES POLO ASSOCIATION


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

UNA CASA IN PURA BIOEDILIZIA SULL’ANTICA VIA DEI BURCHIELLI

UNA CASA IN PURA BIOEDILIZIA SULL’ANTICA VIA DEI BURCHIELLI
Realizzata da Rubner Haus in dialogo tra architetture antiche e soluzioni moderne Nella piccola cittadina di Noventa, ultimo paese della Riviera del Brenta, sorge un piccolo gioiello di bioedilizia, una casa dalla personalità complessa che coniuga modernità della visione architettonica con la bellezza e la storia del luogo adorno di meravigliose ville cinque, sei e settecentesche e percorso dell’antico alveo naturale dell’omonimo fiume dove i nobili del posto, nel ‘700, pe (continua)

ARCHITETTURA SENSIBILE E NATURA IN CASA

ARCHITETTURA SENSIBILE E NATURA IN CASA
Rubner Haus realizza a Vignolo un edificio che si integra perfettamente nella natura circostante. Senza disturbare l’occhio o interrompere l’armonia del paesaggio A Vignolo, in Valle Stura, una casa di legno e vetro emerge dal terreno come un germoglio perfettamente integrato nella bellezza dei boschi di faggi, castagni e betulle nei quali è immerso. In lontananza, la splendida cornice dei monti Bisalta e Monviso, di fronte la vista di una vallata. Esempio straordinario di architettura sensibile al paesaggio, l’edificio ha trasformato le limitazioni im (continua)

CASA MODICA, UN ORGANISMO ABITATIVO IN PURO LEGNO MASSELLO

CASA MODICA, UN ORGANISMO ABITATIVO IN PURO LEGNO MASSELLO
A Vezzano, in Südtirol, holzius realizza una casa che respira con la natura intorno A Vezzano, un piccolo borgo di 400 abitanti alle pendici del Monte Sole, il versante più soleggiato della media e bassa Val Venosta, holzius realizza in sole 9 settimane una casa plurifamiliare in legno massello lasciato al naturale, un vero e proprio organismo abitativo privo di colle e parti metalliche ed energeticamente autonomo, che interpreta le esigenze dei committenti in piena simbiosi (continua)

RUBNER HOLZBAU PLURIPREMIATA AGLI AUSTRALIAN TIMBER DESIGN AWARDS 2020

RUBNER HOLZBAU PLURIPREMIATA  AGLI AUSTRALIAN TIMBER DESIGN AWARDS 2020
L’azienda altoatesina ha vinto il primo posto e nella categoria “Stand alone structure” rispettivamente con i progetti Marrickville Library e Chadstone Link E’ alla Marrickville Library dello studio Architecture BVN, Sydney (AUS), una straordinaria biblioteca nella cittadina di Marrickville (Australia) alla cui realizzazione ha contribuito Rubner Holzbau[1], che è andato - “per i molteplici utilizzi del legno e lo straordinario design” - il primo premio dell’Australian Timber Design Award, il concorso di design australiano che premia le grandi (continua)

CONNECTED (BY DESIGN)

CONNECTED (BY DESIGN)
9 progetti, 3 legni di latifoglia americani e 1 workshop per riflettere sul ruolo del design durante la pandemia La pandemia da Covid-19 ha modificato irreversibilmente la modalità con cui le persone vivono, lavorano e interagiscono tra loro. Connected è un interessante progetto di sperimentazione lanciato da American Hardwood Export Council (AHEC), Benchmark Furniture e il Design Museum di Londra per esplorare come l’emergenza pandemica ha cambiato il modo di lavorare. 9 designers internazionali sono s (continua)