Home > News > Misterioso oggetto sfreccia sulla Liguria , indaga A.R.I.A

Misterioso oggetto sfreccia sulla Liguria , indaga A.R.I.A

scritto da: Ufonews | segnala un abuso

Misterioso oggetto sfreccia sulla Liguria , indaga A.R.I.A


Sono da poco passate le due di notte quando l'associazione ricerca italiana aliena (A.R.I.A) viene subissata da segnalazioni di vari testimoni  che affermano di aver visto un oggetto luminosissimo bianco , lungo e tondo , sfrecciare in cielo .La zona delle segnalazioni comprende più precisamente la provincia del Savonese ,è notte fonda, sono le 01:52 minuti , ma nessuno è riuscito a fare foto . L'ufologo ligure e fondatore di A.R.I.A ,Angelo Maggioni , viene contattato per poter risolvere il mistero, così in mancanza di foto e video prova a visionare le registrazioni della cam di monitoraggio dell'associazione , che in occasione del passaggio serale dello Starlink (tra le 21:10 e 22:10)  puntava proprio nella direzione dove provenivano le segnalazioni.Il filmato , con stupore dell'ufologo, mostra in effetti il passaggio fulmineo di un oggetto luminoso bianco allungato ,appare e scompare tra le nuvole . Osservando i frame a rallentatore, spiega l'ufologo, sembrerebbe essere in realtà composto da almeno quattro sfere luminose una attaccata all'altra, queste sfere diventano visibili al momento della scomparsa dell'oggetto stesso. La velocità è fulminea , di color bianco acceso e luminosissimo , secondo i testimoni non avrebbe emesso alcun suono ,la traiettoria orizzontale  da Savona verso entroterra Arenzano .Proprio poco tempo fa l'ufologo fu chiamato per un avvistamento similare avvenuto sempre in Liguria   nel Levante , a Chiavari, anche in quella occasione i testimoni parlarono e descrissero l'oggetto come quello avvistato stanotte , stessa dinamica, forma , colore e velocità! Maggioni spiega che , forse a causa della quarantena, sono aumentate le segnalazioni di oggetti non identificati e quello della Liguria , se le successive indagini di approfondimento lo confermeranno, sembra compatibile con le segnalazioni sia del ponente che del levante Ligure ma potrebbe essere lo stesso oggetto immortalato da un'altra cam di sorveglianza avvenuto a Roma e che tutt'ora è oggetto di indagine . Si presume  essere ad una altezza consistente e sicuramente non inferiore ai mille metri , si potrebbe considerare di dimensioni significative , non risulterebbe compatibile con detriti in caduta libera ne con meteore o stelle cadenti in quanto non è provvisto di scia e di colori compatibili con l'impatto dell'atmosfera terrestre , ad esempio il classico bagliore verdastro che una meteora emette quando impatta nell'atmosfera e prende fuoco , o la classica "fiamma" viva di un detrito  spaziale.Le indagini proseguiranno , assicura l'ufologo Ligure al momento non possiamo per ovvi motivi escludere nulla ma certamente è un mistero quello accaduto stanotte !

UFO | NASA | avvistamento | Maggioni Angelo | A R I A |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Misteriose sfere luminose tra Inghilterra e italia


RC auto: in Liguria prezzi più alti della media italiana


RC auto: in Liguria prezzi in aumento del 4,78%


RC auto: ad aprile crollo record dei premi in Liguria (-18,69%). Prezzi mai così bassi, ma risaliranno


CATTANEO E GADDONI, TRENI AD ALTA VELOCITÁ, ALLA “VECIA FEROVIA DELA VAL DE FIEMME”


Avvistamento a Terranuova Bracciolini è un UFO ?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Nazca la mummia aliena , le indagini dell'ufologo italiano e la procura Peruviana : ecco la verità!

Nazca la mummia aliena , le indagini dell'ufologo italiano e la procura Peruviana : ecco la verità!
L'ottimo lavoro dell'investigatore ufologo Angelo Maggioni, presidente di A.R.I.A , svela i retroscena sulla mummia aliena di Nazca, indaga anche la procura Peruviana. Nel 2017 la piattaforma gaia.com lanciava un servizio che mostrava una mummia ricoperta di sabbia bianca rinvenuta tra le linee di Nazca . Secondo alcune analisi la mummia sarebbe risalente al 400 /200 a.c. La sua forma particolare, accovacciata  con tre dita lunghe , senza naso orecchie e col cranio allungato ha spinto molti ufologi a dichiarare essere la prova di un corpo alieno, (continua)

UAP a Terni , l'ufologo Maggioni "potrebbero essere droni militari tecnologicamente evoluti"

UAP a Terni , l'ufologo Maggioni
Oggetti non identificati a Terni , potrebbero rientrare nella casistica UAP, l'ufologo Angelo Maggioni, presidente di A.R.I.A però avverte "potrebbero essere droni militari tecnologicamente avanzati " L'associazione ricerca italiana aliena (A.R.I.A) , fondata dall'investigatore ufologo savonese Angelo Maggioni di cui ne è anche presidente, ha ricevuto una segnalazione da parte di una signora residente a Terni sulla presenza di oggetti volanti non identificati (oggi definiti UAP) La signora, che vuole rimanere anonima , ha dichiarato agli investigatori di A.R.I.A che l'oggetto osservato ad occhi (continua)

Marte : il nome del noto investigatore ufologo Maggioni sul pianeta Rosso

Marte : il nome del noto investigatore ufologo Maggioni sul pianeta Rosso
Grazie al biglietto prenotato messo a disposizione dalla NASA, l'investigatore ufologo Italiano Angelo Maggioni , vedrà il suo nome stampato su una targhetta che verrà depositata da Perseverance sul suolo del Pianeta Rosso! Anche il nome del Savonese ,investigatore ufologo Angelo Maggioni e della sua associazione sul suolo di Marte .Quando nel 2023 il rover Perseverance lascerà Marte, il chip imprimerà la targhetta con i nomi sul suolo marziano. La missione di Perseverance  cerca segni di vita antica e raccoglie campioni di roccia e regolite (roccia rotta e suolo) per un possibile ritorno sulla Terra.  (continua)

Misteriosi oggetti non identificati a Firenze , indaga A.R.I.A

Misteriosi oggetti non identificati a Firenze , indaga A.R.I.A
L'investigatore ufologo Angelo Maggioni, presidente di A.R.I.A indaga sull'avvistamento a Firenze ad opera di Paolo Manneschi Oggetti non identificati su Firenze , indaga l'associazione ricerca italiana aliena (A.R.I.A) con il suo presidente Angelo Maggioni , noto investigatore sul fenomeno ufo, molti sono i casi sbufalati , dal caso Amicizia (W56) , Caso UMMo, il falso ufo dell'ondata Belga , il caso Caponi  e molti altri .Non ama definirsi ricercatore ufologo ma investigatore ufologo in quanto , come lo stess (continua)

UFO e X-File sui documenti del Pentagono piove sensazionalismo sull'ufologia Italiana

UFO e X-File sui documenti  del Pentagono piove sensazionalismo sull'ufologia Italiana
L'ufologo Italiano Angelo Maggioni spiega cosa c'è dietro ai documenti della DIA, Pentagono e di come ufologi Italiani pur di fare sensazionalismo si siano resi imbarazzanti! Il presidente e indagatore italiano di A.R.I.A (associazione ricerca italiana aliena) tuona contro l'onda sensazionalistica cavalcata da molti ufologi e centri ufologici Italiani che , sapendo la realtà oggettiva dei fatti ci specula danneggiando l'immagine dell'ufologia e di chi combatte per una divulgazione seria, attenta e trasparente!                &nbs (continua)