Home > Altro > CHE COSA SONO GLI INALANTI?

CHE COSA SONO GLI INALANTI?

scritto da: Tiziana Bonazza | segnala un abuso

Unisciti ai volontari per fornire le corrette Informazioni in merito alla droga


Con "sostanze inalanti" si intendono gas delle sostanze tossiche che vengono insalate per ottenere uno sballo. Tra i più di mille prodotti casalinghi e altri prodotti comuni di cui si può abusare come sostanze inalanti, quelli più usati di frequente sono i lucidi per le scarpe, la colla, il toulene, la benzina e il liquido per gli accendini. La maggior parte di questi prodotti producono effetti simili a quelli degli anestetici, che rallentano le funzioni corporee. Dopo uno sballo iniziale e perdita delle inibizioni, arriva l'assonnamento, la debolezza e l'agitazione. Le sostanze chimiche vengono assorbite rapidamente attraverso i polmoni nel flusso sanguigno raggiungono velocemente il cervello ed altri organi, causando, talvolta, danni fisici e mentali irreversibili. I consumatori inalano direttamente i gas chimici dai contenitori aperti (sniffando) o respirando i fumo di stracci inumiditi nelle sostanze chimiche (huffing). Alcuni spruzzano direttamente la sostanza nel naso o nella bocca. I nomi da strada delle sostanze più comunemente utilizzate sono: Air blast, Hippie crack, Huff, Snappers, Bolt, Spray, Medusa, Texas shoe shine ecc ecc. L'uso di tali sostanze può causare danni al cuore, ai reni, al cervello, i polmoni od altri organi. Le sostanze inalanti privano il corpo di ossigeno e costringono il cuore a battere più velocemente ed in modo irregolare. I consumatori possono sperimentare nausea e perdita del sangue dal naso ed arrivare a perdere l'udito e l'olfatto. L'uso cronico può portare a logorio i muscoli e ridurli. Chi li utilizza rischia la Sindrome di Morte Improvvisa da inspirazione. La morte può avvenire alla prima volta o alla centesima che si usa la sostanza inalante. A breve termine gli effetti da sostanze inalanti sono: Linguaggio confuso Incapacità di coordinare i movimenti Apatia Ostilità Infiammazione a naso e bocca Forti mal di testa Battito cardiaco irregolare che può portare anche al collasso improvviso Morte per soffocamento A lungo termine invece, gli effetti includono : Disorientamento Depressione Danni seri a cuore, reni, polmoni e cervello Danni al midollo osseo Decessi dovuti a collassi cardiaci o soffocamento Le sostanze inalanti possono dare dipendenza sia fisica che psichica e se si smette di assumerle, dopo averlo fatto per un periodo, si soffrono tutti i sintomi dell'astinenza. L'umanitario L.Ron Hubbard ha scritto: “La scena della droga è mondiale. Sguazza nel sangue e nella sofferenza umana”. Per questo noi volontari Mondo Libero Dalla Droga vogliamo portare ordine dove c'è molta confusione e portare la corretta informazione attraverso i librettini “La Verità Sulla Droga” che sono composti da 14 opuscoli molto semplici e ognuno di questi parla in modo specifico della sostanza stupefacente di cui si vuole conoscere. C'è a disposizione un sito: https://www.noalladroga.it dove si possono avere ulteriori informazioni importanti come corsi o scaricarsi materiali ed è tutto gratuito. I volontari accettano collaborazione in questo caso scrivete a: Stefano mondoliberodrga@gmail.com

Droga | inalanti | soffocamento | polmoni | cuore | reni | cervello | danni |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Tossicodipendenza da gas inalanti


"LA VERITA' SUGLI INALANTI", UNA DROGA SEMPRE PIU' DIFFUSA TRA GLI ADOLESCENTI.


Informazioni certificate ed essenziali sull’uso di droghe comuni


Inalanti: come influiscono sul tuo corpo?


Corso gratuito online: La verità sugli inalanti


Cosa sono le sostanze INALANTI?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La via della felicità a sostegno della Giornata mondiale dell'Educazione ambientale

La via della felicità a sostegno della Giornata mondiale dell'Educazione ambientale
Proteggi e migliora il tuo ambiente: è uno dei precetti della guida al buonsenso La via della felicità che i volontari hanno distribuito ampiamente a Jesi. L’iniziativa a sostegno della Giornata Mondiale per l’educazione ambientale. La giornata è stata fissata il 14 ottobre per ricordare la Conferenza ONU sull'Educazione ambientale del 1977, che ha visto la stipulazione di una dichiarazione i cui principi sono validi ancora oggi. Per invertire questa rotta bisogna che ogni singola persona comprenda ampiamente quanto, anche le più piccole azioni, possano contribuire al cambiamento. L’ambiente è la nostra casa. Lo stiamo (continua)

Continua la distribuzione del libricino 'La Via della Felicità, questa volta raggiungendo il centro storico di Montecosaro.

Continua la distribuzione del libricino 'La Via della Felicità, questa volta raggiungendo il centro storico di Montecosaro.
La Via della Felicità, scritta da L. Ron Hubbard agli inizi degli anni '80, ben espone i 21 precetti indispensabili per vivere bene. Dall'aver cura di sé stessi all'importanza di saper rispettare gli altri, la Via della Felicità offre una visione della vita che ben considera un buon livello etico e morale. La distribuzione ha raggiunto i vari cittadini che sabato mattina si trovavano per le strade, ottenendo un gran curiosità dal pubblico. In un momento di grande tensione sociale, è sempre più difficile mantenere un atteggiamento armonioso e nel rispetto di tutti. "Ogni individuo o gruppo cerca di avere una vita il più possibile piacevole e priva di dolore. ..La vera gioia e la vera felic (continua)

Tolentino raggiunta con i precetti de La via della felicità

Tolentino raggiunta con i precetti de La via della felicità
I precetti contenuti in questo opuscolo sono essenziali per la felicità e una vita migliore, aiutano a cambiare atteggiamenti e punti di vista. Nella giornata di lunedì 21 settembre, i volontari de La via della felicità hanno raggiunto la città di Tolentino diffondendo copie dell’omonima guida al buon senso in copertina personalizzata per la bellissima regione Marche.Ecco come raggiungere centinaia e centinaia di cittadini, in ogni angolo della regione, con i 21 precetti per vivere una vita migliore.Ma siamo in un era in cui le imma (continua)

Continua la distribuzione del libricino 'La Via della Felicità, questa volta raggiungendo il centro storico di Montecosaro.

La Via della Felicità, scritta da L. Ron Hubbard agli inizi degli anni '80, ben espone i 21 precetti indispensabili per vivere bene. Dall'aver cura di sé stessi all'importanza di saper rispettare gli altri, la Via della Felicità offre una visione della vita che ben considera un buon livello etico e morale. La distribuzione ha raggiunto i vari cittadini che sabato mattina si trovavano per le strade, ottenendo un gran curiosità dal pubblico.In un momento di grande tensione sociale, è sempre più difficile mantenere un atteggiamento armonioso e nel rispetto di tutti. "Ogni individuo o gruppo cerca di avere una vita il più possibile piacevole e priva di dolore. ..La vera gioia e la vera felicità (continua)

Una panoramica sulla religione di Scientology in Italia

Una panoramica sulla religione di Scientology in Italia
Tour virtuale all’interno del mondo di Scientology Scientology arriva in Italia nel 1974. Ad oggi, dopo 47 anni, con la Chiesa di Scientology e i singoli fedeli attivi in molti aspetti della società e della comunità religiosa, ci viene spesso chiesto: “Che cos’è  Scientology?”Benché il primo libro di L. Ron Hubbard, fosse disponibile in italiano sin dagli inizi degli anni ’50, e sebbene sin da allora ci fossero già diversi scientologist nel n (continua)