Home > Altro > C.L.A.S.S. lancia SMART VOICES, il programma di talk per condividere idee, esperienze, storie e innovazioni capaci di “scuotere” il sistema moda con un atteggiamento responsabile

C.L.A.S.S. lancia SMART VOICES, il programma di talk per condividere idee, esperienze, storie e innovazioni capaci di “scuotere” il sistema moda con un atteggiamento responsabile

scritto da: C.L.A.S.S. | segnala un abuso

C.L.A.S.S. lancia SMART VOICES, il programma di talk per condividere idee, esperienze, storie e innovazioni capaci di “scuotere” il sistema moda con un atteggiamento responsabile

C.L.A.S.S. lancia SMART VOICES, il programma di talk per condividere idee, esperienze, storie e innovazioni capaci di “scuotere” il sistema moda con un atteggiamento responsabile. In questi tempi difficili, Smart Voices vuole essere un concerto di voci che ricorda come, ora più che mai, la sostenibilità, la responsabilità e l'unità siano indispensabili.


Dal 20 al 29 aprile, in occasione della Giornata Mondiale della Terra e della Fashion Revolution Week, C.L.A.S.S., l’eco-piattaforma impegnata nel portare avanti nuovi valori sostenibili nel settore moda e tessile, è andata in diretta con SMART VOICES, un programma virtuale di talk che riunisce innovatori, game changers, pensatori, artisti, enti istituzionali, aziende e atleti. SMART VOICES si rivolge a designer, studenti e professionisti, ma anche a tutte le persone che sostengono I valori etici e di sostenibilità.

 

C.L.A.S.S. ha organizzato e organizzerà le proprie talk sia attraverso la propria pagina Instagram (@classecohub, Instagram TV) sia attraverso altre piattaforme di video chat come Zoom.

 

“SMART VOICES è condivisione”, commenta Giusy Bettoni, fondatrice e CEO di C.L.A.S.S.. “Essere uniti e condividere conoscenze, innovazione, tecnologia e idee è la ricetta giusta per superare i problemi. Anche in questo periodo è fondamentale non compromettere lo spirito collaborativo e non decentrare la sostenibilità. Questo è ciò che SMART VOICES vuole rappresentare!”.

 

Ad inaugurare il ciclo di talk quella di Giusy Bettoni con la giornalista green Diana de Marsanich, Simona Roveda, Direttore Editoriale e Comunicazione di LifeGate e Marina Spadafora, Coordinatore nazionale italiano di Fashion Revolution che collabora attualmente con i marchi di moda di lusso per attuare strategie responsabili nelle loro aziende, quattro donne impegnate nella sostenibilità che si sono unite in un progetto di call-to-action che ha coinvolto le aziende tessili nella produzione di DPI per lo staff medico dell’Ospedale di Monza.

 

Si è proseguito poi con la talk tra Giusy Bettoni e Dio Kurazawa, socio fondatore della piattaforma globale The Bear Scout ed esperto in prima linea nella guerra contro rifiuti, inquinamento e sfruttamento dei lavoratori, parleranno delle forti interconnessioni, cause e conseguenze, così come della nostra responsabilità, nell’affrontare le questioni globali e si è arrivati a quella con Stefania Ricci, direttore del Museo Salvatore Ferragamo di Firenze, che ha recentemente annunciato un prolungamento virtuale della mostra SUSTAINABLE THINKING. La mostra - che è stata co-curata anche da Giusy Bettoni - unisce arte, design, moda e tecnologia per esplorare la sostenibilità attraverso una mentalità responsabile.

 

Per finire con Giusy Bettoni in dialogo con l’artista e designer Valentino Vettori a proposito della sostenibilità digitale (Vettori ha aperto il pop-up Arcadia Earth Museum (@arcadiaearth) che attraverso la realtà aumentata letteralmente e virtualmente immerge i visitatori sotto il livello del mare per indagare il problema della Plastic Soup - “zuppa di plastica”) e con Evie Evangelou, fondatrice e presidente di Fashion 4 Development e Jeanine Ballone, responsabile di F4D Solutions. Fashion 4 Development è una realtà correlata alle Nazioni Unite che offre una catena di fornitura completa di soluzioni a coloro che desiderano creare cambiamenti positivi e significativi.

Fashion 4 Development e C.L.A.S.S. hanno avviato una solida collaborazione che li ha visti uniti all’inizio di quest’anno per un evento al World Economic Forum a Davos, in Svizzera. In questa occasione F4D e C.L.A.S.S. condivideranno una nuova iniziativa legata ai sistemi di produzione che sarà svelata a New York il 23 settembre.

 

L’inizio di un nuovo modo di fare comunicazione è stato inaugurato con grande successo di adesione e grande entusiasmo da parte di tutti i collaboratori. Altre Smart Voices saranno in programma a breve.


Fonte notizia: https://www.classecohub.org/did-you-miss-our-smart-voices/


sostenibilità | education | workshop | talk |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Sexycools: nuovo singolo su Spinnin' e successo su YouTube


this speech collected Zi Zi students usually written down


NEW OUTLET OFF LINE SRL ROMA: difficilmente erano a contatto con le varie esperienze artistiche


ROICA™, leader verso innovazioni Premium Stretch ancora più smart


Le soluzioni Smart Home per contenere l’annunciato caro bollette


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

I Racconti Circolari di C.L.A.S.S.: il viaggio di Bemberg™ by Asahi Kasei verso una moda contemporanea, premium e responsabile

I Racconti Circolari di C.L.A.S.S.: il viaggio di Bemberg™ by Asahi Kasei verso una moda contemporanea, premium e   responsabile
Una conversazione sulla contemporaneità e responsabilità della fibra Bemberg ™ attraverso le molteplici interpretazioni sul significato di moda di quattro realtà: Zegna, Gilberto Calzolari, Zerobarracento e Carnet by Ratti Porre le basi per un mondo più sostenibile, adottare strategie responsabilità non è più un’opzione ma una rivoluzione strutturale indispensabile e obbligatoria oggi e per il futuro a venire. L’argomento è oggetto della Smart Voice “I Racconti Circolari di C.L.A.S.S.: il viaggio di Bemberg™ by Asahi Kasei verso un lusso smart, responsabile e contemporaneo” organizzato da C.L.A.S.S. eco hub che (continua)

Asahi Kasei Advance promuove la sostenibilità a ISPO 2020 con ECOSENSOR™: una vera forza della natura Eco High-Tech

Asahi Kasei Advance promuove la sostenibilità a ISPO 2020 con ECOSENSOR™: una vera forza della natura Eco High-Tech
  A ISPO AKA - Asahi Kasei Advance protegge il pianeta mantenendolo in forma e in salute allo stesso tempo. Il dipartimento d’avanguardia dell'innovatore globale di materiali Asahi Kasei presenta ECOSENSOR™, la collezione di tessuti di ultima generazione che promuove l’innovazione responsabile con prestazioni del tutto nuove: “New Eco High-tech Force of Nature”. (continua)

A Pitti Uomo Bemberg™ supporta la nuova generazione dello stile sartoriale italiano

A Pitti Uomo Bemberg™ supporta la nuova generazione dello stile sartoriale italiano
 Firenze, Bemberg™ presenta una collezione sartoriale di 8 pezzi commissionata e sviluppata con gli studenti della Scuola Triennale di Alta Sartoria Maschile dell’Accademia Nazionale dei Sartori di Roma nonché con i principali produttori di lining come Brunello S.p.A., Gianni Crespi Foderami S.p.A., Tessitura Marco Pastorelli S.p.A. e Manifattura Pezzetti Srl.    (continua)

MANTECO TRA LE TOP30 AZIENDE DEL SISTEMA MODA

MANTECO TRA LE TOP30 AZIENDE DEL SISTEMA MODA
Con un fatturato di oltre 80m di euro nel 2018 e una crescita del 17,80% dal 2012, Manteco è la quarta azienda tessile italiana. Il portale e business network ItalyPost l’ha annoverata tra le TOP30 del sistema moda nazionale e l’ha invitata tra i protagonisti del talk IMPRESE TOP 2019 che si è tenuto in data venerdì 22 novembre, all’Università Bocconi (continua)

C.LA.S.S. vola alla Textile Exchange Sustainability Conference Vancouver 2019 e si prepara per il suo tour globale portando l'innovazione smart nei diversi epicentri sostenibili della moda

C.LA.S.S. vola alla Textile Exchange Sustainability Conference Vancouver 2019 e si prepara per il suo tour globale portando l'innovazione smart nei diversi epicentri sostenibili della moda
 Vancouver, Ottobre 2019 - C.LA.S.S. la piattaforma globale per materiali, fibre e tessuti sostenibili per il business della moda è pronta per il suo tour mondiale in alcuni dei luoghi e agli eventi più all'avanguardia realmente impegnati a “intrecciare” un futuro migliore. Il primo appuntamento sarà la conferenza Textile Exchange, l'influente evento annuale o (continua)