Home > Libri > “SULLE TRACCE DEL PASSATO”: IN LIBRERIA L'OPERA PRIMA DI GIOVANNA GEBBIA

“SULLE TRACCE DEL PASSATO”: IN LIBRERIA L'OPERA PRIMA DI GIOVANNA GEBBIA

scritto da: Marianna La Barbera | segnala un abuso

“SULLE TRACCE DEL PASSATO”: IN LIBRERIA L'OPERA PRIMA DI GIOVANNA GEBBIA

Esperta di marketing territoriale e attenta conoscitrice delle tradizioni siciliane, Giovanna Gebbia racconta una storia nella quale ogni lettore può riconoscere frammenti del proprio vissuto


 

“Sulle tracce del passato”: è il titolo del libro di Giovanna Gebbia, autrice palermitana al debutto letterario.

Un’ opera prima edita da Intrecci, disponibile a giorni in libreria,  che affronta il tema del viaggio e dell’appartenenza ai luoghi, dei legami mai recisi con un passato ancora vivo e dell’amore profondo verso la Sicilia e la sua dolorosa bellezza.

Il tema del viaggio come momento di riscoperta, crescita interiore e possibilità di cambiamento è una costante nella vita professionale dell’autrice, tra le massime esperte di marketing territoriale in Sicilia , organizzatrice e promotrice di iniziative ed eventi culturali che privilegiano le bellezze architettoniche di Palermo e la ricchezza della biodiversità madonita.

Luoghi geografici ma anche e soprattutto dell’anima che Giovanna racconta attraverso personaggi di estrazione diversa, legati dal filo rosso della memoria , nei quali ognuno può ritrovare un pezzo significativo della propria vita.

Lo stile è brioso, accattivante e profondo, anche grazie al mirabile utilizzo di una punteggiatura che accompagna il lettore lungo un percorso dove si alternano descrizioni dettagliate, flashback emotivi e sentimentali, sentimenti cristallizzati attraverso le lettere dei protagonisti e il senso di un’appartenenza atavica ai luoghi di origine che assumono così una valenza universale.

“Ringrazio l’editrice Lucia Pasquini e l’agente letteraria Rosa Gargiulo – precisa – che mi hanno accompagnato e sostenuto in questa straordinaria esperienza”.

Un’avventura letteraria che, alla luce delle qualità espressive dell’autrice, potrebbe segnare l’avvio di una nuova stagione di impegno culturale per Giovanna Gebbia, attenta conoscitrice delle specificità paesaggistiche, artistiche e gastronomiche della Sicilia.

Il libro si arricchisce della prefazione di Mari Albanese, insegnante e scrittrice, e della postfazione di Marianna La Barbera, giornalista: due amiche di Giovanna, che con i loro contributi hanno declinato, attraverso la propria sensibilità, il senso del romanzo, cogliendone anche alcuni aspetti legati alla sfera personale e affettiva. 

Giovanna Gebbia | Mari Albanese | Marianna La Barbera | Palermo | marketing | passato | viaggio | Intrecci |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

TRIBUNALE DI PALERMO, LA UILPA SICILIA CHIEDE TEST SIEROLOGICI IMMEDIATI PER TUTTO IL PERSONALE CHE NE FACCIA RICHIESTA

TRIBUNALE DI PALERMO, LA UILPA SICILIA CHIEDE TEST SIEROLOGICI IMMEDIATI PER TUTTO IL PERSONALE CHE NE FACCIA RICHIESTA
Sin dall'insorgenza del virus, la sigla sindacale si è sempre dichiarata favorevole al mantenimento dello smart working a oltranza , a tutela della salute di lavoratori, professionisti e utenti Il caso dell’ufficiale giudiziario risultato positivo al tampone Covid 19 preoccupa la Uil Pubblica Amministrazione Sicilia, impegnata in questi giorni in un’azione di protesta in merito all’assenza di adeguate condizioni di sicurezza e benessere per i dipendenti degli uffici della cittadella giudiziaria del Tribunale di Palermo.Nei giorni scorsi Alfonso Farruggia, segretario generale della U (continua)

Le donne “diversamente giovani” protagoniste del singolo “Milf” di Giusy Randazzo

Le donne “diversamente giovani” protagoniste del singolo “Milf” di Giusy Randazzo
Il singolo uscirà il 25 settembre; per il video, invece, occorrerà attendere il 6 ottobre Ironia e leggerezza ma anche tanta voglia di ribaltare gli stereotipi e i luoghi comuni legati all’età e di affermare il diritto a vivere con pienezza la propria femminilità, al di là del dato anagrafico. C’è tutto questo, e molto di più, nel singolo  “Milf” di Giusy Randazzo,  presentatrice, conduttrice , attrice e cantante di successo: una professionista a tutto tondo che non smette (continua)

Misure di tutela anti Covid 19, Fp Cgil e Uilpa di Palermo scrivono ai presidenti di Tribunale e Corte d'Appello. “Il rientro del personale negli uffici avvenga in sicurezza: non ci sembra sia così”.

Misure di tutela anti Covid 19, Fp Cgil e Uilpa di Palermo scrivono ai presidenti di Tribunale e Corte d'Appello. “Il rientro del personale negli uffici avvenga in sicurezza: non ci sembra sia così”.
Le due organizzazioni sindacali stigmatizzano l'assenza di interlocuzione e sottolineano la necessità di condividere le scelte relative alla salute del personale  I casi di contagio da Coronavirus che riguardano in quest'ultimo periodo il personale giudiziario, ventiquattro unità del Pagliarelli e l'avvocato penalista asintomatico autodenunciatosi al Consiglio dell'Ordine di Palermo, stanno generando un forte allarme.La Fp Cgil e la Uilpa di Palermo hanno scritto al presidente del Tribunale Alfredo Montalto e al presidente della Corte d'Appello Matteo (continua)

A Palermo un evento dedicato all'alimentazione consapevole a cura di Altroconsumo

A Palermo un evento dedicato all'alimentazione consapevole a cura di Altroconsumo
L'incontro si intitola "La Spesa che Sfida: Palermo tra salute e sostenibilità" "La spesa che sfida: Palermo tra salute e sostenibilità": è il titolo dell'evento a cura di Altroconsumo che si terrà il 18 settembre presso gli spazi dell'Istituto Euro Mediterraneo di Scienza e Tecnologia, in via Michele Miraglia 20. L'iniziativa, che si terrà tra  le 17:00 e le 19:30, prevede un confronto tra esperti del settore alimentare, medico - scientifico e sociologico (continua)

Premio culturale dedicato alla Memoria di Concetta Settineri, tutti i nominativi

 Premio culturale dedicato alla Memoria di Concetta Settineri, tutti i nominativi
La cerimonia si terrà oggi a Palermo, presso gli spazi della Real Fonderia Oretea, a partire dalle 15:30. Previsti anche riconoscimenti e menzioni d'onore Un omaggio pieno d'amore in memoria di Concetta Settineri, prematuramente scomparsa ma ancora viva nel cuore di chi l'ha conosciuta e apprezzata. Il Premio culturale che porta il suo nome, giunto alla seconda edizione, è stato fortemente voluto dal marito Maurizio Lucchese, pittore, scrittore, critico d'arte e profondo conoscitore della storia e delle tradizioni palermitane, tra i m (continua)