Home > Spettacoli e TV > Scientology Un concerto per la prevenzione.

Scientology Un concerto per la prevenzione.

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Scientology Un concerto per la prevenzione.

Sempre nel quadro della iniziativa internazionale "Come mantenersi in buona salute" Scientology un concerto realizzato da leggendari musicisti e artisti, vincitori di Grammy, uniti per rinfrancare il mondo con la musica ed ispirare felicità e speranza.


Un concerto per sorridere

La Chiesa di Scientology ha annunciato che venerdì 22 maggio alle ore 20 verrà trasmesso, su Scientology Network e sui più diffusi social, un concerto a cui prenderanno parte importanti musicisti e artisti, vincitori del Grammy Awards, un riconoscimento generalmente considerato il premio Oscar per la musica.

L’iniziativa rientra nella doppia serie di risposte che la Chiesa di Scientology ha messo in atto a fronte della attuale crisi sanitaria di livello mondiale. La prima vuole diffondere le più condivise norme di igiene personale, cura degli ambienti, pratiche di isolamento e l’utilizzo di dispositivi di protezione individuale come mascherine e guanti monouso. La seconda intende portare un sorriso e diffondere un clima di serenità a chi, comunque, deve ritrovare l’energia e la forza per ripartire ed è in questo ambito che ricade l’annuncio del concerto.

La parte di prevenzione si è concretizzata nella produzione di opuscoli che sono stati pubblicati e diffusi in 17 lingue. Questi hanno esclusivamente carattere informativo e non costituiscono, in alcun modo, un sostituto della consulenza medica professionale.

La campagna “Diffondi un sorriso” si è invece manifestata in un video “Spread a Smile” dove gli artisti, ognuno dalle proprie abitazioni, hanno condiviso un bellissimo e sorridente pezzo musicale appositamente creato, mostrando al contempo l’adesione alle principali norme di igiene.

Ora l’annuncio di un concerto trasmesso sulle principali piattaforme social, oltre che su Scientology Network, dove verrà trasmesso per la prima volta venerdì 12 maggio alle 20.

Il concerto sarà presentato dalla attrice Erika Christensen e gli artisti annunciati sono Ruben Blades, Chick Corea, Greg Camp e Kate Ceberano.

Queste attività sono tutte svolte nel rispetto delle scritture di L. Ron Hubbard che affermano, fra l'altro: "Un'oncia di prevenzione vale una tonnellata di cura ..."

La religione di Scientology

Sviluppatasi nel XX° secolo Scientology si basa sulle scoperte di L. Ron Hubbard che nel 1950 ha pubblicato il primo libro "Dianetics" che annunciava le scoperte sulla mente, soggetto fino a quel momento molto confuso a cui seguirono le scoperte in ambito spirituale.

Scientology è una religione contemporanea davvero singolare, l’unica nuova religione di rilievo emersa nel ventesimo secolo. Scientology è pienamente sviluppata, secondo la definizione di religione, nella sua teologia, nelle sue pratiche religiose e nella sua organizzazione. La vastità e la portata di questa religione includono più di undicimila chiese, missioni e organizzazioni affini di Scientology in molti paesi del mondo.

Milioni di Scientologist nel mondo credono sinceramente nei principi religiosi e nelle pratiche di Scientology. Ognuno di loro considera Scientology la propria religione, che soddisfa le loro più profonde esigenze spirituali.


Fonte notizia: https://www.scientology.it/staywell/


Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia | StayWell | StaiBene |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


La Chiesa di Scientology di Melbourne : prima Chiesa ideale di Scientology sotto la Croce del Sud


Aida Satta Flores in concerto al PalaFiori di Sanremo l’ 11 febbraio ore 18,30


Portare pace e costruire civiltà: la Chiesa di Scientology saluta un 2016 di incontenibile crescita e innumerevoli risultati


Portare pace e costruire civiltà: la Chiesa di Scientology saluta un 2016 di incontenibile crescita e innumerevoli risultati


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La mente, una grande sconosciuta

La mente, una grande sconosciuta
La mente è uno strumento straordinario, che utilizziamo dal primo istante della nostra esistenza fino all'ultimo, senza soluzione di continuità. In realtà non siamo nemmeno in grado di metterla a riposo o di spegnerla. Ciò nonostante non abbiamo la benché minima conoscenza ne della sua sostanza ne del suo funzionamento. Strano no ? La mente che usiamo ogni istante.Dianetics è una metodologia in grado di aiutare ad alleviare sensazioni ed emozioni indesiderate, paure irrazionali e malattie psicosomatiche (cioè le malattie causate o aggravate da stress mentale).Volendola definire più precisamente, potremmo dire che Dianetics si occupa di ciò che l’anima fa al corpo attraverso la mente.Prima del 1950, il pensiero scientifico pr (continua)

La serie televisiva: Incontra uno Scientologist.

La serie televisiva: Incontra uno Scientologist.
Nel palinsesto del canale televisivo Scientology Network, è disponibile una serie di episodi dal titolo "Incontra uno scientologist". Chiunque può vedere persone che stanno aderendo a Scientology e che lo condividono con entusiasmo. Il canale vide che ti fa incontrare uno scientologistE' disponibile sull'ampio Network di Scientology una sezione dal titolo "Incontra uno Scientologist". Sono disponibili numerose testimonianze di diverse persone.Loro hanno in comune l'aver utilizzato Scientology nelle loro vite.Si possono seguire le storie di persone affascinanti, all'avanguardia nell'arte, nella scienza, negli sport, nella medi (continua)

Scientology - Conoscenza dell'uomo e sviluppo tecnologico

Scientology - Conoscenza dell'uomo e sviluppo tecnologico
Può l'uomo migliorare la conoscenza di se stesso concentrandosi sugli avanzamenti tecnologici ? Può la tecnologia dare risposte alle domande della filosofia ? La risposta di Scientology. I due fronti di approfondimento.Filosofia e tecnologia sono due aree di studio e conoscenza molto diverse. Dall'inizio del secolo scorso abbiamo vissuto uno straordinario progresso scientifico. Questo non è stato eguagliato da un avanzamento nell'ambito degli studi umanistici e filosofici. L’Uomo ha ben approfondito lo studio dell’universo fisico ma ha trascurato di conoscere se stesso. Le p (continua)

Parco Castelli - Scientology raccoglie i rifiuti abbandonati

Parco Castelli - Scientology raccoglie i rifiuti abbandonati
L'abbandono dei rifiuti è una cattiva abitudine su cui è necessario acquisire una nuova cultura della cittadinanza. In tal senso i Ministri Volontari di Scientology hanno voluto contribuire con la pulizia dai rifiuti, abbandonati lungo le siepi, al Parco Castelli. Operazione Parco Castelli.Oggi si sono recati al parco Castelli 10 Ministri Volontari di Scientology con l'intento di raccogliere quanti più rifiuti abbandonati fra le siepi e gli arbusti. L'iniziativa aveva l'intento di restituire un parco più ordinato ed educare i ragazzi che, accompagnati dai loro genitori, hanno preso parte alla pulizia. Molte famiglie hanno mostrato ai loro bimbi l'inizi (continua)

Pulizia dai rifiuti abbandonati al parco Torri Gemelle

Pulizia dai rifiuti abbandonati al parco Torri Gemelle
Anche al Parco Torri Gemelle, tra via Spalti San Marco e via XXV Aprile, si trovano aree con rifiuti abbandonati, un po' per semplice incuria, un po' per comodità. I Ministri Volontari della Chiesa di Scientology hanno voluto dare una ripulita per restituire un parco più ordinato alla cittadinanza e trasmettere un messaggio di sensibilizzazione verso la cura dell'ambiente. Raccolta di rifiuti abbandonati.Oggi al parco Torri Gemelle 5 Ministri Volontari di Scientology, armati di apposite pinze, guanti e sacchi, hanno raccolto i rifiuti abbandonati che sono riusciti a trovare sotto le siepi o intorno agli alberi. Ponendo particolare attenzione alle siepi e alberi sia sul lato di via XXV Aprile che su quello di via Spalti San Marco i volontari hanno potuto raccogl (continua)