Home > Economia e Finanza > Novità nelle stazioni di servizio: arrivano le carte carburante!

Novità nelle stazioni di servizio: arrivano le carte carburante!

scritto da: Amaggiori | segnala un abuso


Se usi spesso l’automobile per lavoro o per viaggiare, allora conosci bene le piccole complicazioni che possono insorgere al momento di fare rifornimento presso una stazione di servizio. Ad esempio il caso dell’automobilista prima di noi che, inesperto, ci fa perdere tempo in fila perché non sa come funziona il self-service, oppure perché ha problemi col pagamento alla colonnina, al momento di inserire i contanti. Per fortuna, però, esiste un piccolo rimedio che è anche e soprattutto un grande vantaggio, sia per i meno pratici che per tutti gli automobilisti in generale: si tratta delle carte carburante.

Le carte carburante prepagate sono uno strumento evoluto al servizio dell’automobilista, perché sono estremamente facili da usare e rendono quindi comoda e veloce la sosta nelle aree di servizio. Inoltre, consentono di accumulare punti su ogni ricarica effettuata, attraverso i vari programmi fedeltà che premiano i clienti in proporzione al numero di volte e a seconda del modo in cui viene utilizzata la carta. Tutti coloro che scelgono le carte carburante possono effettuare registrazioni e ricariche direttamente online, ottenendo anche vantaggi immediati. Ad esempio caricando sulla carta un ammontare fino a 500 euro, si ottiene un bonus pari all’1% dell’importo, mentre, per ricariche comprese tra 501 e 1.000 euro, il bonus sarà del 2% e tenderà a crescere ancora per ricariche di importi maggiori

Altrettanto immediate e vantaggiose per gli automobilisti sono le procedure di controllo della spesa online, e la funzione di visualizzazione del credito residuo sulla propria carta, per non restare mai “a secco”. La ricarica è facile, e si fa con carta di credito in assoluta sicurezza per importi che vanno da un minimo di 100 a un massimo di 2.500 euro. La stessa sicurezza si ha anche in caso di perdita o furto delle carte carburante, in quanto è sufficiente bloccare online la carta associata al proprio profilo, entrando nell’apposita area riservata. Il blocco può essere effettuato anche chiamando il numero verde 800-868079, e naturalmente il credito residuo verrà fatto salvo per l’emissione e l’utilizzo di una nuova carta.

carte carburante | carta carburante | q8recard | carta prepagata carburante | carta carburante ricaricabile | carta acquisto carburante | vantaggi q8 | carte q8 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Carta da parati design: viva lo stile


Storia della cartomanzia e dei tarocchi.


Carta carburante, un piccolo motivo per far sorridere gli automobilisti


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Carta da parati mattoni che passione


i tarocchi online sono attendibili?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sabato 30 Gennaio nel cuore di Napoli “La città del sorriso”

Sabato 30 Gennaio nel cuore di Napoli “La città del sorriso”
Poche città sono collegate da sempre al concetto di buon umore e sorriso come Napoli: una straordinaria comunità che ha la capacità di infondere il sorriso nei suoi visitatori e che, non a caso, ha regalato alcuni tra più grandi artisti del sorriso, in musica, teatro e cinema. Ecco perché Napoli è il luogo ideale per festeggiare l’arrivo del n (continua)

Corsi di Italiano a Venezia? C'è la Venice Italian School!

La Venice Italian School è una scuola di lingua italiana che organizza corsi di italiano per gruppi e lezioni per studenti individuali nel cuore di Venezia. I corsi di lingua italiana di gruppo della scuola italiana di Venezia sono composti da massimo 6 studenti - dopo un'attenta valutazione, gli studenti sono assegnati al gruppo più adatto al loro livello. Tutti i corsi di itali (continua)

Il Commissario Torrente ti porta in Spagna con un nuovo concorso!

In Spagna il commissario Torrente, detective scorretto e maschilista, è una vera e propria icona del cinema e la risposta del pubblico ai botteghini, anno dopo anno, ne è continua conferma. Conferma che conta, dal lontano 1998, quindici anni di successi per il detective Torrente, Il braccio idiota della legge, personaggio partorito dalla mente del regista madrileno Santiago Segura (continua)

Commedia poliziesca: arriva al cinema l’esilarante Commissario Torrente

Non avrà di certo la verve del nostrano Commissario Montalbano ed il suo personaggio non è certo frutto della penna instancabile di Andrea Camilleri, ma il fatto che si sia arrivati al quarto episodio di una saga ormai imperdibile, lascia intuire che il detective spagnolo non ha proprio nulla da invidiare al collega siciliano. Ex poliziotto, un po’ macho, consapevolmente o (continua)

Ancora pochi giorni per partecipare al concorso “Una poltrona per chi?” di Boomerang tv

Ancora pochi giorni per partecipare al concorso “Una poltrona per chi?” di Boomerang tv
Affrettati, hai ancora pochi giorni per poter partecipare al concorso online di Boomerang TV “Una poltrona per chi?”.  Scadrà la prima domenica di maggio, infatti, il concorso di Boomerang che durante il mese di Aprile ha regalato a fan ed appassionati del canale con la più vasta library di cartoon del mondo (oltre 2000 personaggi e 8500 cartoni animati), fantasti (continua)