Home > Altro > FAR CONOSCERE I DIRITTI UMANI AI CITTADINI DI CESENATICO

FAR CONOSCERE I DIRITTI UMANI AI CITTADINI DI CESENATICO

scritto da: Tiziana Bonazza | segnala un abuso

FAR CONOSCERE I DIRITTI UMANI AI CITTADINI DI CESENATICO

Viviamo in un mondo in balia delle ineguaglianze e delle contraddizioni. La dichiarazione dei diritti umani può fare la differenza.


I nostri parlamenti hanno reso illegali molte attività disumane e hanno approvato leggi con lo scopo di assicurare un trattamento equo per tutti, tuttavia le organizzazioni per i diritti umani ci ricordano che per molti dei 6 miliardi di individui che vivono oggi sulla Terra, la vita continua ad essere una lotta dolorosa per sopravvivere contro ingiustizie e abusi. A questo proposito i volontari di Scientology questo fine settimana hanno consegnato ai titolari di negozi a Cesenatico la rivista gratuita, “Rendere una realtà i diritti umani”, proprio come sosteneva l’umanitario L. Ron hubbard. La rivista può creare maggior consapevolezza riguardo la situazione attuale della società ed ispirare le persone affinché possano decidere in modo auto determinato di fare qualcosa a riguardo. Anche se il compito di educare i singoli individui in questo ambito dovrebbe diventare un interesse primario per ogni governo che cerchi di ottenere pace e prosperità per la sua gente e, di fatto, per qualsiasi società che voglia sopravvivere. Contemplare un futuro che non includa un ampio uso dei diritti umani equivarrebbe a presagire un mondo del tutto fuori controllo. Dato che Scientology attribuisce una grande importanza al fatto che ogni singolo individuo sia libero di raggiungere la propria felicità e di sviluppare per intero il proprio potenziale, è logico che i membri delle chiese di Scientology abbracciano la causa delineata nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Scritta in risposta alle atrocità della Seconda Guerra Mondiale, tale dichiarazione afferma che “il riconoscimento di una dignità innata e di diritti equi e inalienabili a tutti i membri della razza umana è la base per la libertà, la giustizia e la pace nel mondo.” Per ulteriori informazioni visita: www.scientology.it e https://www.humanrights.com/ Tempo di Coronavirus qualche suggerimento anche da parte di Uniti per i Diritti Umani COME MANTENERE SE E ALTRI IN SALUTE Noi di United for Human Rights ci preoccupiamo per tutti coloro che lavorano con noi per educare il mondo sui loro diritti umani. Quindi, stiamo condividendo con te informazioni vitali su come stare bene. Ti invitiamo a condividerlo con la tua famiglia e i tuoi amici. Siamo tutti insieme. Scarica il tuo opuscolo qui.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


Apprendere i Diritti Umani - SERVIZI ON-LINE PER L’ISTRUZIONE


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


In tutto il mondo si celebra la Dichiarazione Universale Dei Diritti Umani


Senigallia: educare al rispetto tramite i diritti umani


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ALCOL: EFFETTI

COMPRENDERE COME L’ABUSO DI ALCOL COME OGNI ALTRA DROGA, INFLUISCE SUL CORPO E SULLA VITA L’alcol viene assorbito nel sistema circolatorio attraverso dei piccoli vasi sanguigni nelle pareti dello stomaco e dell’intestino tenue. Entro pochi minuti dall’assunzione, l’alcol viaggia dallo stomaco al cervello, dove produce velocemente i suoi effetti rallentando l’azione delle cellule nervose.Circa il 20% dell’alcol è assorbito attraverso lo stomaco. La maggior parte del restante 80% è assor (continua)

Come affrontare efficacemente turbamenti e insicurezza per il futuro legati alla pandemia.

Qualcosa si può fare anche se la ripresa sembra difficile. Strumenti efficaci online per affrontare meglio alcuni aspetti della vita a cui ci troviamo difronte in questi giorni: tensione, ansietà, depressione, difficoltà sul lavoro, gestire le finanze, salute. Ma non solo, ci troviamo a dover aiutare i nostri figli con problemi di studio e apprendimento e magari abbiamo difficoltà nel comunicare con i figli.Sono tutte questioni che riguardano tanto l (continua)

La via della felicità per diffondere buon senso in questo periodo di difficoltà

La via  della  felicità  per diffondere buon senso  in questo periodo di difficoltà
DA CONDIVIDERE: disponibile anche On-line Usare il buon senso  è determinante per affrontare la situazione attualeLa Via della Felicità è il primo codice morale basato interamente sul buon senso. Interamente non religioso, può essere seguito da persone di ogni razza, colore o credo per ripristinare i legami che uniscono l’umanità.La sua prima pubblicazione risale al 1981 e il suo scopo è quello di arrestare il declino morale nel (continua)

FATTI, FATTI E ANCORA FATTI … IN MERITO ALLA DROGA

In un rapporto delle Nazioni Unite che si riferisce al 2017 e parla di 271 milioni di persone che hanno fatto uso di droghe. Mentre il World Drug Report 2019 mette in luce come il 5,5% della popolazione mondiale tra i 15 ed i 64 anni ha assunto sostanze stupefacenti, una percentuale rimasta invariata rispetto al 2016 ma che, rispetto al 2009, è cresciuta del 30%. In Europa, un recente studio tra i giovani di 15 e 16 anni ha fatto notare che l’uso di marijuana varia da meno del 10 a oltre il 40%, con i tassi più alti riportati dagli adolescenti della Repubblica Ceca (44%), seguiti dall’Irlanda (39%), dal Regno Unito (38%) e dalla Francia (38%). In Spagna e nel Regno Unito l’uso di cocaina tra i 15 e i 16 anni è tra il 4 e il 6%. L’uso di cocaina tra i giova (continua)

La verità sugli INALANTI

CHE COSA SONO LE SOSTANZE INALANTI?  CHE COSA SONO LE SOSTANZE INALANTI?Con “sostanze inalanti” si intendono gas di sostanze tossiche che vengono inalati per ottenere velocemente uno sballo. Tra gli oltre 1.000 prodotti di comune uso casalingo di cui è possibile fare abuso come sostanze inalanti, quelle più spesso usate sono lucido da scarpe, colla, toluene,  gasolina, gas per accendini, protossido di azoto, oppure “s (continua)