Home > Musica > Dopo The Voice UK e Tu si que vales, il nuovo singolo “Singing Revolution” di Kalon Rae

Dopo The Voice UK e Tu si que vales, il nuovo singolo “Singing Revolution” di Kalon Rae

scritto da: Frequenzemusicali | segnala un abuso

Dopo The Voice UK e Tu si que vales, il nuovo singolo “Singing Revolution” di Kalon Rae


Da The Voice UK 2018 e Tu sí que vales, Kalon Rae è un cantante Cantautore italiano residente a Londra con uno stile contemporaneo unico, che unisce il pop antemico ad influenze indie, urbane e cinematiche.

Ha lavorato ad eventi come la cerimonia  di chiusura delle olimpiadi di Londra 2012, I Bafta e vari programmi televisivi Italiani e non. È sua la voce che apre il pezzo “Zero il Folle”, nell'eponimo album di Renato Zero.

Attualmente lavora in tour con il leggendario produttore Trevor Horn, che lo ha scoperto lavorando all'album di Renato Zero.

In qualità di corista e direttore musicale ha lavorato con artisti come Sarah Jane Morris, George Michael, gli Who, Muse, I Coldplay, Rita Ora, Andrea Bocelli, Lionel Richie, GaryBarlow, il compositore David Arnold, Labyrinth e tanti altri.

“Singing revolution” è un pezzo di speranza. In un momento così nuovo e difficile è fondamentale che impariamo ad apprezzare e rispettarci gli uni con gli altri per ciò che siamo e a lavorare insieme.

“Iniziamo una rivoluzione cantata. Che le nostre voci siano le onde che cambieranno la marea. Il pezzo l'ho scritto ispirato alla mia esperienza in Italia (che ho descritto nel programma Tu sí que vales) ed in Inghilterra al programma The Voice UK.

Nel mio ultimo episodio indossai un abito con la gonna e la cosa fece scalpore in Inghilterra. Mi ritrovai sommerso di messaggi in cui mi chiamavano, tra varie cose,  "weirdo", "camp tart". Quindi reagii e reagisco tuttora con una campagna di  RAK - per ogni cattivo messaggio che ricevo io effettuo un Random Act of Kindness a nome della persona che mi ha mandato quel messaggio. Poi glielo faccio sapere. E 8 volte su 10 la persona  si scusa e diventa un/a fan. Il titolo viene dalla Singing Revolution avvenuta nei paesi baltici ai tempi del l'invasione sovietica.

Devo anche dire che la risposta che ho avuto dal pubblico Italiano, dopo la mia apparizione a Tu Sì Que Vales (in replica giovedi 28 Maggio) è stata veramente fantastica. Ho ricevuto migliaia di messaggi di supporto e di amore. Ai (pochi) che hanno deciso di rispondere negativamente dedico, come sempre, affetto incondizionato. Ora, dopo Tu sí que Vales faccio parte della scuderia della Divas Music Production, la mia etichetta discografica per questo singolo e per il mio prossimo album."

Kalon Rae | Singing Revolution |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Anderson João Bassi: Lo sport è il modo per incanalare la mia energia in eccesso


Fabian Sueldo: ho sempre desiderato correre una distanza di triathlon Ironman


Nancy Miracle - " Mi mamá es Marilyn Monroe y tengo pruebas"


Oscar Daher, alpinista: Ogni giorno ho un obiettivo importante


Anderson Bassi: Il mio lato emotivo è l'atleta e il mio intelletto è l'allenatore


mesa digitalizadora desenho para escrita em aulas remotas , escola virtual , cursos online e educação


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

FAKE la band Milanese torna con il nuovo singolo “Mi guardo Lol”

FAKE la band Milanese torna con il nuovo singolo “Mi guardo Lol”
E’ disponibile in tutti gli store digitali “Mi guardo Lol” (Edizioni Principio sas), il quarto singolo della nota band milanese FAKE, una canzone che cerca semplicemente di portare un sorriso, con un occhio al passato ed uno al futuro. Un quadro vintage che non puoi fare a meno di guardare, un po’ di colore sul muro grigio. Invece di credere a tutto, impariamo a credere nei sorrisi.  Vid (continua)

“Therapy”, il nuovo album di Criss Bone

“Therapy”, il nuovo album di Criss Bone
“Therapy”, il nuovo album di Criss Bone, riesce a condurti in un viaggio profondo ed emozionante, interconnesso con il proprio mondo personale. L’album è stato pubblicato il 29/05/2021 in cui l’artista, tramite 7 tracce, cerca di guidare gli ascoltatori, accompagnarli in un processo che ha come finalità “la cura”. Questo album è stato composto e suonato interamente dall’arista, e mixato in c (continua)

Franco Ruju con il nuovo singolo Ajo’

Franco Ruju con il nuovo singolo Ajo’
Franco Ruju Franco, nato e cresciuto in Sardegna, fin da bambino suonava la batteria su cesti della biancheria, pentole e tutto ciò che si poteva adattare ad uno strumento a percussione.  Dai suoi genitori, che lo hanno sfidato fin dall'inizio, ha ricevuto la sua prima vera batteria all'età di 13 anni.  Chitarra e tastiera furono presto aggiunte.  All'età di 17 anni ha suonato (continua)

Vito Romanazzi in radio con “Normale”, già disponibile in tutti i digital store

Vito Romanazzi in radio con “Normale”, già disponibile in tutti i digital store
“Normale” (V.Romanazzi/A.Bellomarini/D.Volante) è il nuovo singolo del cantautore Vito Romanazzi, già disponibile negli store digitali dal 9 Luglio, brano che va oltre i 3 minuti di una canzone e che rappresenta il desiderio profondo di ritrovare quelle abitudini, quella costanza di cui alle volte ci lamentavamo. Nel marzo scorso ogni cuore si è fermato, ma la voglia di tornare a respirare è (continua)

Gianluchejo in radio e negli store digitali il primo singolo “Stupido”

Gianluchejo in radio e negli store digitali il primo singolo “Stupido”
Già disponibile in tutti i digital store è disponibile “Stupido”, il primo singolo del cantautore calabrese Gianluca Bagnato, in arte Gianluchejo.Il Brano dall’anima pop, prodotto da Vip Music di Marramao Massimo e Pietro Foresti e distribuito da Universal Music Italia, parla di una storia d’amore travagliata ma raccontata con spensieratezza, che prende spunto da reali vicissitudini dell’art (continua)