Home > Cultura > Come “ La Via della Felicità”ha diminuito la violenza in Colombia

Come “ La Via della Felicità”ha diminuito la violenza in Colombia

scritto da: Carletta | segnala un abuso

Dopo essere stato istruito sull'uso della Via della Felicità, il colonnello e i suoi ufficiali iniziarono la distribuzione degli opuscoli nella Plaza Santo Domingo, il centro della vita notturna di Cartagena. Distribuirono l'opuscolo anche nella periferia di Terranova e agli appassionati della corrida a Plaza de Toros.


Nel 2004, le Nazioni Unite hanno descritto i conflitti colombiani come: "La peggiore crisi umanitaria dell'emisfero occidentale". Un famoso attore e comico colombiano decise di intraprendere delle azioni efficaci per fermare il declino del suo paese promovendo il programma denominato “La Via della Felicità”, creato dalla Chiesa di Scientology in base agli scritti del suo Fondatore, L.Ron Hubbard.

L’attore creò una spettacolo dove vengono rappresentati i dei 21 precetti contenuti nell’opuscolo “La Via della Felicità”; tale spettacolo è stato visto da 150.000 persone, sia civili che militari. Un colonnello della Polizia Nazionale Colombiana sentì parlare della Via della Felicità quando l'opuscolo fu presentato a Cartagena, un porto la cui prosperità dipende dal turismo. Il turismo, questa vitale fonte di entrate, era stato gravemente minacciato dall'aumento del crimine, con le rapine a mano armata che raddoppiavano di anno in anno. Dopo essere stato istruito sull'uso della Via della Felicità, il colonnello e i suoi ufficiali iniziarono la distribuzione degli opuscoli nella Plaza Santo Domingo, il centro della vita notturna di Cartagena. Distribuirono l'opuscolo anche nella periferia di Terranova e agli appassionati della corrida a Plaza de Toros. Una distribuzione intensiva fu attuata nelle scuole, con seminari a migliaia di studenti. Complessivamente, decine di migliaia di cittadini di Cartagena hanno conosciuto i 21 precetti. Il risultato è stato un calo del crimine del 27% e Cartagena fu dichiarata la città più sicura della Colombia.

Il colonnello ha successivamente lanciato un programma su scala nazionale, istruendo la polizia dei distretti di Bogotá, di Engativá e Salire che, a loro volta, hanno distribuito gli opuscoli durante concerti, a studenti universitari, nei mercati all'aperto della città di Santa Marta e nell'insediamento coloniale di Villa de Leyva. In conclusione, diecimila ufficiali di polizia hanno distribuito l'opuscolo in 21 città.

Quando la Colombia ha ospitato gli atleti provenienti da 24 nazioni per la Coppa del Mondo di Calcio Giovanile, le forze di polizia hanno distribuito 300.000 opuscoli in 10 giorni. La Coppa del Mondo della Colombia si è conclusa senza un singolo rapporto di violenza.

Complessivamente, la polizia colombiana ha consegnato i seminari della Via della Felicità a 3 milioni di cittadini e gli opuscoli al 20% della popolazione. Il tasso della criminalità è calato del 50% e il turismo colombiano ha avuto un aumento superiore a quello di ogni altro paese Latino Americano. Secondo alti ufficiali della polizia colombiana il merito di questo cambiamento è della Via della Felicità.

 


Fonte notizia: http//laviadellafelicita.org


Scientology | codice morale | La Via della felicità Ron Hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

-Brusciano: Presentato il Progetto “Gli Occhi Delle Donne contro la Violenza di Genere” promosso dalle Associazioni “Mithril Art” e “La Casa di Pat”. (Scritto da Antonio Castaldo)


“Da’ il buon esempio” crea un effetto a catena.


Il Made in Italy verso la Colombia


RC Auto: in Lombardia premi in calo del 2,1% nei primi 4 mesi


On Line il kit gratuito di La Via della Felicita


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La Verità sull'abuso di Farmaci Prescritti

La Verità sull'abuso di Farmaci Prescritti
La forza di alcune delle droghe sintetiche (create dall'uomo) disponibili come farmaci prescritti creano un alto rischio di overdose. C'è chi pensa che i farmaci, solo per il fatto che vengono prescritti dai medici, non rientrino nella categoria delle droghe, in effetti non è così, una delle cause maggiori di morte è sicuramente quella per overdose, e/o effetti collaterali di farmaci prescritti.L'abuso di farmaci prescritti può essere ancora più rischioso dell'abuso di droga illegale.La forza di alcune delle droghe sintetiche (c (continua)

L'ALCOOL È LA DROGA CHE UCCIDE DI PIÙ

L'ALCOOL È LA DROGA CHE UCCIDE DI PIÙ
L’overdose di alcol causa effetti sedativi ancora più seri (incapacità di provare dolore, intossicazione in cui il corpo vomita il veleno e alla fine l’incoscienza o, peggio, coma o decesso da grave overdose tossica). Queste reazioni dipendono da quanto se ne consuma e quanto velocemente. La droga fa parte della nostra cultura dalla metà del secolo scorso. Negli anni ’60 venne resa popolare dalla musica e dai mass media e oggi invade ogni aspetto della societàProbabilmente tutti noi conosciamo qualcuno che è stato influenzato dalla droga, direttamente o indirettamente, ma pochi di noi pensano che la droga che fa più vittime di tutte le altre sia l'alcoolÈ classificato come un sedat (continua)

L'AIUTO DI SCIENTOLOGY ATTRAVERSO LE CAMPAGNE SOCIALI

L'AIUTO DI SCIENTOLOGY ATTRAVERSO LE CAMPAGNE SOCIALI
Per portare avanti questi programmi umanitari, la Chiesa di Scientology Internazionale ha istituito una considerevole infrastruttura che produce questi materiali educativi in milioni di copie e verifica globalmente l'attuazione dei programmi. “Un essere è di valore, solo nella misura in cui può aiutare”. E' con questo spirito, espresso dal Fondatore della religione di Scientology Ron Hubbard, che le chiese di Scientology e i loro parrocchiani, patrocinano massicci programmi umanitari internazionali.Tramite un'estesa e concreta partecipazione e un generoso supporto finanziario gli Scientologist donano il loro tempo e le proprie risorse (continua)

Un film educativo per apprendere la verità sulla droga

Un film educativo per apprendere la verità sulla droga
L' impatto del documentario è dimostrato dalle risposte di una vasta gamma di professionistiche l'hanno inserito nelle loro attività di educazione sulla droga La campagna di informazione sui pericoli delle droghe Mondo Libero dalla Droga, si avvale di numerosi strumenti di informazione ad ampia diffusione.La parte centrale del programma educativo La Verità sulla Droga, è rappresentata dal documentario La Verità sulla Droga: Persone Reali, Storie Reali, incentrato su ognuna delle 11 sostanze stupefacenti più comunemente assunte.Il film presenta fatti inn (continua)

Prevenzione all'uso di droghe. Punto chiave: una corretta informazione

Prevenzione all'uso di droghe. Punto chiave: una corretta informazione
La Verità sulla Droga rappresenta la più efficace campagna di prevenzione all'uso di droga del suo genere, studi hanno dimostrato che, alla base della tossicodipendenza, in una percentuale molto alta di casi, vi è una larga diffusione di dati falsi e una non informazione su ciò che in realtà è la verità su ogni tipo di droga La corretta informazione per quanto riguarda le droghe e, con esse i pericoli legati all'uso che se ne fa, oltre ad una visione chiara e corretta di tutti i disturbi e gli effetti che le stesse hanno sul corpo e sulla mente a breve e lungo termine, rappresentano i punti cardine della campagna di prevenzione all'uso di droga che, la Fondazione per Un Mondo Libero dalla Droga, diffonde su scala inte (continua)