Home > News > LO SPACCIO NON MANTIENE LE “DISTANZE” - PREVENZIONE ALLA DROGA A FORLI’

LO SPACCIO NON MANTIENE LE “DISTANZE” - PREVENZIONE ALLA DROGA A FORLI’

scritto da: M.relazionipubbliche | segnala un abuso

LO SPACCIO NON MANTIENE LE “DISTANZE” - PREVENZIONE ALLA DROGA A FORLI’

Ritorniamo ad uscire, e ritorna lo spaccio. Cosa fare?


Ritorniamo ad uscire, e ritorna lo spaccio. Cosa fare? 

Per contrastare il devastante uso di droghe ed allargare l’informazione i volontari dell’associazione ”La via della felicità Cervia - Amici di L. Ron Hubbard” sono a Forlì per sensibilizzare i giovani sui danni delle droghe, lasciando negl’esercizi pubblici, gli opuscoli informativi di prevenzione gratuiti “La verità sulla droga”.

Questo materiale spiega in modo chiaro e semplice come agiscono le droghe nel corpo e quali effetti creano anche a livello mentale, inoltre portano a conoscenza le numerose testimonianze di ragazzi che ne hanno fatto uso.

Le droghe sono diventate parte della nostra cultura nella metà dell’ultimo secolo. Nel 1960 queste sostanze venivano pubblicizzate dalla musica e dai mass media, permeando ogni aspetto della società.

In Italia l’Istituto di Ricerca Nazionale sulla Salute e sulla Tossicodipendenza ha stimato che il 20% della popolazione all’età di 12-15 anni fa uso di droghe illegali. Il 74% degli incidenti stradali che si verificano nei fine settimana sono dovuti all’abuso di alcol. La droga più comunemente usata è la marijuana e ne abusano circa il 3,9% della popolazione mondiale compresa tra i 15 e 64 anni.

Per questo i volontari mettono a disposizione il materiale a tutte quelle persone, gruppi autorità ed organizzazioni che lavorano per salvare altri dagli effetti devastanti delle droghe online al sito www.noalladroga.it.

In questo periodo di pandemia, la fondazione condivide 

COME MANTENERE SE STESSI & GLI ALTRI IN BUONA SALUTE

Scarica qui il tuo opuscolo.


Fonte notizia: http://www.noalladroga.it


Prevenzione | droga | Forlì | tossicodipendenza | buona salute | Ron Hubbard | volontari |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Loredana Galante. La Rivoluzione Gentile


Rotonda dei fiori


La verità sulla DROGA


Da oggi, in 6 strutture GVM Care & Research, in Emilia Romagna è possibile un rapido accesso ad analisi ed esami diagnostici con tariffe agevolate


Margherita, lo scanzonato brano di Tommaso Venturelli


NO AKLLA DROGA LIBERA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Incrementare la prevenzione: come mantenere sé stessi e gli altri in buona salute.

Incrementare la prevenzione: come mantenere sé stessi e gli altri in buona salute.
Stiamo uscendo dalla situazione di emergenza, ma abbiamo anche visto che il rischio contagio rimane presente se non si prendono delle corrette precauzioni. Stiamo uscendo dalla situazione di emergenza, ma abbiamo anche visto che il rischio contagio rimane presente se non si prendono delle corrette precauzioni. L’umanitario e filosofo L. Ron Hubbard scrisse: “Un’oncia di prevenzione vale una tonnellata di cura.”Come ogni altra chiesa, anche la Chiesa di Scientology sta seguendo le normative governative, e continua anche a fornire alcuni consigli (continua)

Gli antidolorifici e la dipendenza

Gli antidolorifici e la dipendenza
Come in tutte le forme di Dipendenza, si genera un abuso cronico del farmaco, accompagnato da tolleranza ed effetti da astinenza come l’ansia, insonnia, irritabilità, panico. Come in tutte le forme di Dipendenza, si genera un abuso cronico del farmaco, accompagnato da tolleranza ed effetti da astinenza come l’ansia, insonnia, irritabilità, panico. E’ facile passare da un potente antidolorifico per un dolore fisico, alla dipendenza, visto che opera in modo da “assopire” il dolore, producendo nello stesso tempo uno stato di esaltazione. La dipendenza però non guarda (continua)

Pulizie aree verdi di Marotta: raccolti diversi chili di plastica e rifiuti abbandonati

Pulizie aree verdi di Marotta: raccolti diversi chili di plastica e rifiuti abbandonati
I Ministri Volontari di Scientology, impegnati da anni in attività di miglioramento ambientale, ieri pomeriggio si sono dedicati alla pulizia di alcune aree verdi a Marotta. I Ministri Volontari di Scientology, impegnati da anni in attività di miglioramento ambientale, ieri pomeriggio si sono dedicati alla pulizia di alcune aree verdi a Marotta. Lo scopo dell’iniziativa è di mantenere il verde pubblico estetico e ripulito da cartacce, plastica e qualsiasi tipo di spazzatura che si annida tra i fili d’erba. Muniti di speciali pinze, guanti di protezione, sacchi, g (continua)

"UNITI PER I DIRITTI UMANI" informa Macerata


Si è tenuta lo scorso fine settimana a Macerata, la campagna informativa di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI', tornata la seconda settimana consecutiva per le vie del Centro Storico per continuare a informare i cittadini dei loro Diritti Universali. Si è tenuta lo scorso fine settimana a Macerata, la campagna informativa di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI', tornata la seconda settimana consecutiva per le vie del Centro Storico per continuare a informare i cittadini dei loro Diritti Universali.L'iniziativa è stata realizzata proprio nei giorni che segnano in Italia in un momento storico, con l'entrata in vigore di un Green Pass per tornare a vivere (continua)

A CESANO volontari all’opera: raccolti due bei sacchi tra plastica e spazzatura nell’arenile e sul lungomare!

A CESANO volontari all’opera: raccolti due bei sacchi tra plastica e spazzatura nell’arenile e sul lungomare!
La plastica continua ad essere al primo posto tra i rifiuti che si trovano sulla spiaggia. La plastica continua ad essere al primo posto tra i rifiuti che si trovano sulla spiaggia.  Si è svolta ieri la pulizia della spiaggia libera di Cesano ad opera dei volontari di Scientology di Senigallia. Avevano l’obiettivo di ridare splendore ed igiene al bellissimo pezzo di spiaggia, e questo obiettivo è stato raggiunto con la raccolta di quasi 13 chili di spazzatura in un paio d’ore. (continua)