Home > Economia e Finanza > I tentativi di truffa da parte di “finti recuperi crediti” e “finti broker finanziari” sfruttando il nome di altri

I tentativi di truffa da parte di “finti recuperi crediti” e “finti broker finanziari” sfruttando il nome di altri

scritto da: AFUE associazione vittime di truffe finanziarie internazionali | segnala un abuso

I tentativi di truffa da parte di “finti recuperi crediti” e “finti broker finanziari” sfruttando il nome di altri

Il nome della associazione AFUE utilizzato illecitamente da parte di truffatori per avere maggiore credibilità con i risparmiatori. Intervenuta su tale problema anche Striscia la Notizia


L' associazione Afue vittime di truffe finanziarie internazionali, operante attivamente a livello di prevenzione e di assistenza legale nel settore delle truffe legate al mondo del trading on line, da oltre un anno riceve continue segnalazioni da parte di risparmiatori ed associati, contattati telefonicamente e via email, da persone e società che millantano collaborazioni con la stessa. Tali personaggi si spacciano per il Presidente, il vice Presidente oppure collaboratori della associazione, per tentare di truffare secondo un preciso modus operandi: ottenere credibilità dall' ignaro risparmiatore utilizzando illecitamente il nome di Afue, attraendolo cosi in un nuovo investimento truffaldino. Per evitare di cadere nella trappola della “truffa nella truffa”, si ricorda che Afue non ha collaborazioni esterne attive. Afue non contatta di propria iniziativa i risparmiatori, cosi come nessun altro qualsivoglia ente reale e legale. il direttivo di Afue chiama attraverso le proprie utenze telefoniche mobili italiane, ed opera autonomamente nella sola ottica del no profit e della funzione sociale, oramai da 3 anni. Il fenomeno, negli ultimi mesi, si è però evoluto anche oltre: nelle telefonate si tenta addirittura di fare associare i risparmiatori ad Afue, che risulta ignara di tutto ciò. L' associazione ringrazia ufficialmente l' inviato Dott. Riccardo Trombetta, del programma televisivo Striscia la Notizia, dopo aver smascherato chi si fingeva, per tali scopi criminosi, il Presidente Dott. Daniele Pistolesi ( https://www.instagram.com/p/B4IVoX6CM7Z/?igshid=ta2d76b2ni5 ). In un secondo servizio apposito ha approfondito il modus operandi sopra descritto (vedi link al servizio in calce). I risparmiatori devono prestare massima attenzione a chiunque telefoni per proporre un recupero di somme perse con Broker finanziari non regolamentati. Naturalmente le telefonate, provengono da truffatori a conoscenza della precedente problematica, ed utilizzano gli escamotage sopra descritti per attuare la “truffa nella truffa”.

Riproduzione riservata


Fonte notizia: https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/finti-broker-e-recupero-crediti-occhio-alla-truffa_67275.shtml


Truffe on line finti broker non regolamentati finti recuperi crediti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Presentazione dei profili social di Digital Broker


Scegliere il Tuo Primo Broker: Che devi Tenere a Mente


On line su Blogspot, Digital Broker, specialista in servizi di brokeraggio telefonico


Factoring leggero


Il 2010, un anno da vivere con B Broker e le sue proposte assicurative


E' online il blog ufficiale di Digital Broker


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

AFUE Associazione vittime di truffe finanziarie e le azioni collettive in corso, oltre alla normale attività nei confronti dei “Broker truffa”

AFUE Associazione vittime di truffe finanziarie e le azioni collettive in corso, oltre alla normale attività nei confronti dei “Broker truffa”
Avviate dalla associazione che tutela le vittime di truffe finanziarie molteplici azioni collettive a favore di centinaia di investitori caduti nella trappola delle società non abilitate a prestare servizi di investimento in Italia e delle società colpite da provvedimenti dell' AGCM Nel 2020 Afue ha intensificato la sua attività (oltre alla continua attività nei confronti dei “Broker truffa” e dei “Finti recuperi crediti”),  in relazione all' avvio di azioni collettive ai sensi dell' art. 140-bis del codice del consumo, nei confronti di società non abilitate ad effettuare raccolta di denaro presso i risparmiatori italiani. Nello specifico si tratta di società colp (continua)

Trading on-line. Attenzione a non "auto truffarsi"!

Trading on-line. Attenzione a non
Beh, trattasi di una provocazione, ma in realtà ci si può fare davvero molto male da soli nel mondo del trading on line “sano”, andiamo a vedere come. Per non danneggiarsi nel mondo del trading, non basta utilizzare un Broker onesto ed in regola con le autorità competenti, ma occorre anche conoscere a fondo la materia sulla quale si opera. Il nemico principale di ogni trader, è non prendere sul serio la leva applicata agli strumenti che si usano, ed il relativo margine ancora da utilizzare (margin free); il tutto accompagnato da un briciolo di i (continua)

L' accertamento tecnico preventivo ottenuto nella causa civile proposta dalla associazione AFUE nella maxi-truffa Venice Investment Group Ltd di Gaiatto Fabio

L' accertamento tecnico preventivo ottenuto nella causa civile proposta dalla associazione AFUE nella maxi-truffa Venice Investment Group Ltd di Gaiatto Fabio
Nella tutela di oltre 400 associati Afue, lo studio legale Conti ottiene la concessione della Atp nei confronti della banca croata Zagrebacka del Gruppo Unciredit. Un punto a favore delle parti lese ai fini di un risarcimento Il provvedimento del Tribunale di Pordenone è stato concesso ai sensi dell’articolo 696 bis cpc, il quale articolo disciplina la consulenza tecnica preventiva ai fini della conciliazione. Come indica chiaramente il titolo del menzionato articolo il tecnico nominato dal Tribunale di Pordenone analizzerà la documentazione in atti e quella che, nell’ ambito delle attribuzioni che gli concederà, event (continua)