Home > Musica > LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: PRINCESS – FREDDIE WOLF

LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: PRINCESS – FREDDIE WOLF

scritto da: Associazione Culturale M.A.R.T.E. | segnala un abuso

LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: PRINCESS – FREDDIE WOLF

LO STRILLONE – VETRINA TALENT-TIME 2020


Carissime Lettori,

siamo lieti di annunciarvi che la nostra intervista di oggi vede come protagonista un gruppo già affermato:  PRINCESS, che ha condiviso appieno lo scopo per il quale è nata la Vetrina Talent-Time 2020 e per questo motivo ha deciso di entrare a farne parte. Come noi, ritiene che la musica debba raggiungere il maggior numero possibile di persone perché è una parte fondamentale della nostra esistenza. Una volta ottenuto il successo i veri Artisti non si fermano ma continuano a diffondere la propria musica perché desiderano renderla accessibile e farla conoscere al maggior numero possibile di persone perché la musica è emozione, condivisione, amore per la vita e per il prossimo. Risponde alle nostre domande Freddie Wolf, il cantante e compositore del gruppo.

 

Parlaci di te

Sono Freddie Wolf, cantante/compositore dei PrincesS, nasco a Roma (con cittadinanza brasiliana ma in seguito naturalizzato italiano).

 

Quando hai deciso di dedicarti alla musica e perche’?

L’attrazione per la musica l’ho avuta credo da sempre… ero un bambino e ricordo che inventavo melodie che prontamente registravo su cassetta o piuttosto mettevo sui vinili e ci cantavo sopra (in particolar modo su “Jesus Christ Superstar”, “Rocky Horror Picture Show” ed i Deep Purple). Avrò avuto circa sei anni ma, d’altro canto, con una madre cantante corista è tutto più facile, soprattutto se ha ottimi gusti musicali (lei è Gianna Carlotta dei Pandemonium).

 

Quali sono stati i tuoi primi passi nel mondo della musica?

A dieci anni, circa, ho iniziato a studiare batteria seriamente. Dopo un paio d’anni però il canto ha preso il sopravvento. In questi primi anni di vita ho quindi iniziato a costituire le prime band, nelle quali mi sono alternato tra batterista e cantante, facendo cover rock’n roll/blues anni ‘50 e ’60. Nel frattempo ho fondato però i PrincesS assieme ad un mio vecchio amico batterista. Da lì in poi (nonostante la partecipazione in altre band) il progetto PrincesS è diventato la priorità. Primi concerti per clubs, demo, molta sala prove e prime esperienze in studio…

 

Qual e’ il tuo genere musicale preferito?

Credo che farei prima a dire cosa non mi piace o detesto addirittura, perché di musica ne copro veramente tanta da sempre… comunque per dare una veloce carrellata, potrei dire: musica classica, opera, jazz, blues, rock, funk, soul, rhythm & blues, gospel, prog, pop, metal, punk, reggae (potrei andare avanti a lungo)… Diciamo che amo tutto ciò che mi dà emozioni o energia. Al contrario, ignoro tutto ciò che è eccessivamente vuoto, modereccio, di scarsa fattura compositivo/esecutiva (trap, bachata, robette a tirar via che spariscono l’estate successiva).

 

Quali artisti hanno influenzato la tua scelta musicale?

L’imprinting è stato con Michael Jackson, i Deep Purple e Jimi Hendrix (oltre alla storica rock opera “Jesus Christ Superstar”). Poi ho conosciuto i Queen ed è stato amore totale (assieme a Michael). Potrei aggiungerci i Goblin e i Doors, restando ancora agli anni della tenera età. Poi arriva l’adolescenza ed allora Metallica, Chopin, Led Zeppelin, Tchaikovsky, Pink Floyd, Rachmaninoff, Iron Maiden, Ennio Morricone…

 

Ti stai gia’ esibendo? Raccontaci se hai in programma di partecipare a qualche evento una volta conclusa l’emergenza covid

Ho iniziato ad esibirmi ormai molto tempo fa (circa nella metà degli anni ’90), anche se il grosso l’ho realizzato negli anni 2000. Fino al 2014 mi son esibito live con i vari progetti musicali nei maggiori club e pub (eseguendo musica originale perché non amo esser parte di cover/tribute bands, anche se ho avuto una splendida esperienza di performing recitando la parte di Jake - John Belushi - nella tribute band dei Blues Brothers), ma ormai, relativamente ai PrincesS, siam divenuti uno studio project perché sarebbe abbastanza difficile riunire la band per impegni costanti dal vivo. Però in futuro chissà…

 

Cos’e’ per te la musica?

Assieme alle varie discipline umanistiche (storia, filosofia, religioni) credo che sia il motore portante della mia esistenza. Non ho ricordi prima di essa e probabilmente me la porterò nella tomba. Una sorta di primo amore che non si scorda mai!

 

Quali sono i tuoi sogni, le tue speranze e le tue ambizioni legati al mondo della musica?

Sicuramente raggiungere più gente possibile per dare emozioni e comunicare ciò che scrivo. E’ da sempre il motivo portante del mio comporre e cantare.

 

Cosa ti ha spinto a partecipare alla vetrina Talent-Time 2020?

Beh, è un’opportunità ulteriore, perché non farlo? Se i PrincesS riescono a portare la propria musica in una determinata situazione e son ben accetti, siamo i primi ad esser felici di esserne parte.

 

Hai qualcosa da aggiungere?

Prima di tutto ringraziare sentitamente tutti coloro che ci hanno supportato e continuano a farlo in questi lunghi anni (siete tanti e stupendamente calorosi) e poi, rivolgendomi a chi non ci conosce, semplicemente di darci un’opportunità; date un ascolto al nostro materiale (magari su YouTube che è sicuramente la piattaforma più accessibile) e se riusciremo a darvi emozioni, ne sarà valsa la pena (ma siamo abbastanza sicuri di si). Il tempo dedicato all’arte (e la musica ne è una splendida rappresentazione) non è mai sprecato: https://www.youtube.com/user/FreddieWolf

Un abbraccio sentito dalla Principessa!

 

Tutti noi del Team di Talent-Time ringraziamo di cuore Freddie Wolf per aver aderito, con la sua Band “PrincesS”, alla Vetrina 2020 e per aver condiviso con noi questi particolari della sua vita e della sua carriera. Vi salutiamo e vi diamo appuntamento alla prossima intervista invitandovi a cliccare sul link sottostante per ascoltare il loro brano ALL WE NEED IS RNR.

IL TEAM DI TALENT-TIME

#TALENTTIMELATUAVOCENELMONDO


Fonte notizia: https://talent-time.it/contestants/i-princess-all-we-need-is-rnr/


Musica | canto | voci nuove | iscrizione gratuita | concorso canoro | Talent-Time | cantanti emergenti | cantanti big |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il Club dei Vedovi Neri @ Bar Wolf


TALENT-TIME 2020 VETRINA CANORA COMPLETAMENTE GRATIS


Il Club dei Vedovi Neri @ Lab 16


LO STRILLONE: LE INTERVISTE DI TALENT-TIME


Freddie feat Tormento in radio con il singolo “Imparare a volare”


LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: GAETANO PARISE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: MIA DORI

LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: MIA DORI
LO STRILLONE – VETRINA TALENT-TIME 2020 Cari stimati lettori. Come apprenderete leggendo la sua intervista Mia Dori è da considerarsi un enfant prodige rimasta in parte inespressa. Dopo averla ascoltata nella sua “LA PLAYA BLANCA” https://www.talent-time.it/contestants/zmia-dori-la-playa-blanca/ vi chiederete anche voi perché. Ovviamente una risposta non c’è, quello che però di certo c’è è il suo talento, la sua eccelsa vocalità (continua)

LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: GRACE FERRARO

 LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: GRACE FERRARO
LO STRILLONE – VETRINA TALENT-TIME 2020 L’artista a cui dedichiamo l’intervista di oggi, cari amici, è diventata una fedele amica di Talent-Time, corrisposta con simpatia da tutti noi. Lei è Grace Ferraro e non è soltanto un’artista completa, essendo anche una pianista oltre che cantante, ciò che susciterebbe già di per se la nostra stima, ma lei è molto di più.Giovanna Ferraro (perché questo è il suo vero nome) si occupa nella vi (continua)

LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: MARTINA BROGI

 LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: MARTINA BROGI
LO STRILLONE – VETRINA TALENT-TIME 2020 L’artista di cui ci occupiamo oggi, cari lettori, si chiama Martina BrogiLei è una dolcissima ragazza dal sorriso comunicativo e contagioso, e dal carattere forte e deciso.Basterebbe solo questo per augurarle tutto il bene nella vita, ma è anche una voce personale, riconoscibile e particolare e questo, che per noi non è un dettaglio, ci obbliga pertanto ad augurarle tutto il successo del mo (continua)

LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: FABRIZIO CREMONESE

LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: FABRIZIO CREMONESE
LO STRILLONE – VETRINA TALENT-TIME 2020     Come potrete capire leggendo la sua intervista, Fabrizio Cremonese, che è l’artista di cui oggi ci occupiamo, è un cultore della lingua italiana e di tutta la buona musica di qualsiasi genere si tratti. Ce lo fa capire chiaramente con dovizia di particolari linguistici durante il percorso del suo racconto parlandoci di se stesso. Ma non è solo questo, sarebbe limit (continua)

LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: GAETANO PARISE

LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: GAETANO PARISE
LO STRILLONE – VETRINA TALENT-TIME 2020 L’artista di oggi arriva da lontano, cioè è italianissimo ma ha fatto una scelta di vita anni fa che lo ha portato a trasferirsi in Germania, e dal momento che Talent-Time è internazionale ci ha raggiunto attraversando l’oceano del web. Si tratta di Gaetano Parise un cantante e un autore ma soprattutto dalle doti di ottimo talent-scout come ha dimostrato ampiamente nella sua vita artistica.Ca (continua)