Home > Ambiente e salute > Salute dei bambini e vaccini, l’approfondimento di Susanna Esposito

Salute dei bambini e vaccini, l’approfondimento di Susanna Esposito

scritto da: Articolinews | segnala un abuso

Il ruolo dei vaccini per difendere la salute dei più piccoli, degli adulti e degli anziani è al centro di un intervento a cura della Professoressa Susanna Esposito: i consigli della Pediatra e Infettivologa


All'interno di una sezione del sito dell'Associazione Amici del Bambino Malato - ABM Onlus, la Professoressa Susanna Esposito si è occupata di approfondire l'importante tema dei vaccini e il ruolo che questi svolgono nella salvaguardia della salute di tutti.

Susanna esposito

Susanna Esposito: i vaccini, strumenti fondamentali per la salute

"I vaccini devono essere intesi come un vantaggio per la salute dei figli", scrive l'Infettivologa nel suo articolo di approfondimento, "non come una costrizione, ma spesso questo concetto stenta a passare". La Professoressa Susanna Esposito interviene sul tema, più che mai attuale, dell'importanza dei vaccini e sulla funzione che questi svolgono nel proteggere la salute, soprattutto nei confronti delle malattie infettive. Il monito è quello di considerare le vaccinazioni non solo come uno strumento di difesa, ma anche come un modo per evitare la diffusione delle infezioni agli altri. "I vaccini hanno un ruolo determinante nel preservare la salute dei bambini", spiega, "ma anche degli adulti e degli anziani. Grazie alle vaccinazioni sono state salvate nel mondo milioni di vite e alcune malattie sono quasi del tutto scomparse". La Professoressa prosegue affrontando un altro argomento a lei caro, ovvero il ruolo dei pediatri per la promozione delle vaccinazioni: "Il pediatra deve saper comunicare con le famiglie", sostiene Susanna Esposito"illustrando tutti i benefici dei vaccini e cercando di eliminare alcune errate convinzioni che possono avere effetti negativi sulla salute dei bambini". Il riferimento è verso i falsi miti che circondano il tema dei vaccini: il presunto legame con l'autismo, i dubbi sulla composizione, la relazione tra vaccino e influenza, e, non da ultimo, il falso mito per cui sarebbe meglio ammalarsi che vaccinarsi. Tutte questioni smentite dalla Professoressa che, al contrario, ribadisce che i vaccini vanno intesi come un vantaggio per la salute, esortando i genitori a rivolgersi sempre ai pediatri per valutare al meglio le scelte da compiere per i propri figli.

La carriera di Susanna Esposito: ricerca scientifica, scoperte e riconoscimenti

Di origini milanesi, classe 1971, Susanna Esposito è una ricercatrice di fama internazionale, specializzata sia in Pediatria che in Malattie Infettive. Attualmente è Professore Ordinario di Pediatria all'Università di Parma, Direttore della Clinica Pediatrica dell'Ospedale dei Bambini di Parma e Presidente dell'Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici (WAidid). Con alle spalle una lunga attività di ricerca, la Professoressa vanta numerose collaborazioni con istituti di rilievo internazionale, tra cui il Southwestern Medical Center in Texas e il St. George's Medical Centre di Londra. Tra i suoi più grandi contributi scientifici spicca l'identificazione di due nuovi Enterovirus. L'attività di ricerca svolta da Susanna Esposito include oltre 650 pubblicazioni in extenso, con un impact factor medio maggiore di 4 per le pubblicazioni internazionali e un h index di 69. Tra i numerosi riconoscimenti alla carriera, il prestigioso inserimento tra le Top Italian Women Scientists - ricevuto quest'anno dalla Fondazione Onda per le Scienze Cliniche - il Premio Carlo Imperato per il miglior lavoro sperimentale in ambito di "Malattie respiratorie del bambino" e lo Young Investigator Award ricevuto nel 2002 durante il World Congress of Pediatric Infectious Diseases.


Fonte notizia: https://www.amicidelbambinomalato.it/susanna-esposito-vaccinazioni/


Susanna Esposito | vaccini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Vaccino antinfluenzale, Susanna Esposito: “Copertura indispensabile per lotta al Covid”


Susanna Esposito sul Coronavirus: la situazione, le precauzioni, l’allarmismo


COVID-19, vaccinazione e lavoro: tre corsi in videoconferenza


Susanna Esposito sul vaccino contro il Covid-19: “Sistema efficace e sicuro contro la pandemia”


Coronavirus, Susanna Esposito sulla Fase 2: “Test sierologici per limitare il contagio”


Ancora dubbi sui vaccini, la Professoressa Susanna Esposito interviene a Tg2 Italia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sicurezza in Azione: il progetto di Riva Acciaio vince il Premio AIM Sicurezza

Sicurezza in Azione: il progetto di Riva Acciaio vince il Premio AIM Sicurezza
Il progetto “Sicurezza in Azione” di Riva Acciaio ha coinvolto alcuni lavoratori degli stabilimenti di Cerveno e Sellero, vincendo il Premio Sicurezza indetto dall’AIM Il progetto di Riva Acciaio dedicato alla salute e sicurezza sul lavoro ha coinvolto i dipendenti di due stabilimenti. I dettagli e gli obiettivi di "Sicurezza in Azione"."Sicurezza in Azione": il progetto di Riva AcciaioGrazie al progetto "Sicurezza in Azione" realizzato per gli anni 2018 - 2019, Riva Acciaio si è aggiudicato il Premio Sicurezza promosso dall'Associazione Ital (continua)

La cultura deve essere fruibile e attrattiva: FME Education promuove l’utilizzo della tecnologia

La cultura deve essere fruibile e attrattiva: FME Education promuove l’utilizzo della tecnologia
FME Education e la ripartenza nazionale: la Casa Editrice è impegnata nella promozione del patrimonio culturale attraverso l’uso delle nuove tecnologie nel marketing culturale Il nostro Paese ha un ruolo primario nel settore culturale a livello mondiale. Consapevole dell'importanza storico-culturale nazionale, FME Education supporta la ripartenza del settore promuovendo e valorizzando la sinergia tra cultura e nuove tecnologie.FME Education: il patrimonio storico-culturale dell'ItaliaLa ricchezza storico-culturale del nostro Paese rappresenta una risorsa prezi (continua)

I requisiti della rivalutazione dei beni d’impresa illustrati da Massimo Rizza

I requisiti della rivalutazione dei beni d’impresa illustrati da Massimo Rizza
Il Decreto Legge n. 104 concede la rivalutazione di alcuni beni d’impresa: Massimo Rizza spiega nel dettaglio i requisiti del Decreto Legge n. 104 La misura introdotta dal Governo offre la possibilità di rivalutare determinati beni d'impresa. Massimo Rizza illustra nel dettaglio i requisiti stabiliti dal Decreto Legge n. 104Il Decreto Legge 104 spiegato da Massimo RizzaTra le diverse misure introdotte dal Governo a supporto di imprese e lavoratori per far fronte all'emergenza sanitaria, la rivalutazione dei beni d'impresa (Decreto (continua)

Pietro Vignali: nuove politiche a supporto di città, famiglie e donne

Pietro Vignali: nuove politiche a supporto di città, famiglie e donne
Piano casa, politiche familiari e di incentivazione per le donne: Pietro Vignali illustra le priorità per la ripartenza post Covid-19 Pietro Vignali spiega la necessità di introdurre nuove politiche a sostegno di famiglie e città per affrontare i cambiamenti causati dalla pandemia.La famiglia, Pietro Vignali: "Baluardo capace di opporsi alla pandemia"Come già sottolineato da Pietro Vignali, per reagire ai cambiamenti generati dalla pandemia è necessario attuare importanti interventi nelle città italiane. Una rigenerazi (continua)

Il team di Antonio Franchi al lavoro per la rivalorizzazione di Palazzo Ravasio

Il team di Antonio Franchi al lavoro per la rivalorizzazione di Palazzo Ravasio
Antonio Franchi è a capo della società che sta trasformando Palazzo Ravasio in un complesso sostenibile, innovativo e moderno The Residenze, società guidata da Antonio Franchi e specializzata nel settore immobiliare residenziale di alta gamma, è all'opera su un progetto il cui obiettivo è l'antico edificio veronese di Palazzo Ravasio.La storia di Palazzo Ravasio, edificio rivalorizzato dal team di Antonio FranchiLa società guidata da Antonio Franchi, The Residenze, ha preso in carico diversi progetti di ri (continua)