Home > News > ROADHOUSE RESTAURANT RIPARTE CON LO SVILUPPO APRENDO DUE NUOVI LOCALI

ROADHOUSE RESTAURANT RIPARTE CON LO SVILUPPO APRENDO DUE NUOVI LOCALI

scritto da: CLAUDIO.DI.SALVO | segnala un abuso

ROADHOUSE RESTAURANT RIPARTE CON LO SVILUPPO APRENDO DUE NUOVI LOCALI


 Roadhouse Restaurant riparte nello sviluppo della sua rete di locali in Italia con l’apertura di due nuovi ristoranti, portando a 153 il numero totale dei locali della catena. Ha aperto infatti il nuovo ristorante a Borgomanero (SP 142, altezza Via Piola), il quinto della provincia di Novara, mentre nei giorni scorsi aveva aperto il locale di Lonato del Garda (BS), all’interno del Centro Commerciale “Il Leone Shopping Center” di Via Mantova. Entrambi i ristoranti offrono ampi spazi per pranzare o cenare e complessivamente daranno lavoro a oltre 30 giovani.

Nei nuovi ristoranti, come in tutti i Roadhouse, sarà possibile gustare il nuovo menuMade inSummer, con specialità fresche e dal gusto italiano.

Inoltre, i prodotti come Il Tartare Burgerinsalatecarpacci e carni grigliate al momento potranno essere ordinati da App e ritirati in auto. E’ il nuovissimo servizioClick&Drive che offre la possibilità non solo di ordinare e pagare dall’App, ma anche di ritirare direttamente al volantedella propria auto nell’area riservata dei parcheggi dei ristoranti. Un servizio dedicato ai nostri clienti che mette insieme gusto e convenienza, comodità e sicurezza.

“Dopo le riaperture graduali dalla fine di maggio i nostri locali sono pienamente operativi e proseguono anche con il servizio di delivery e take away”, spiega Nicolas Bigard, AD di Roadhouse. “Per il take away, in particolare, abbiamo approfittato di questi mesi per ideare e lanciare il nostro servizio Click&Drive, con la possibilità, in modalità contactless, di ordinare e pagare dall'App, ma anche di ritirare direttamente al volante nell'area riservata dei parcheggi dei nostri ristoranti. Si può prenotare il ritiro e ricevere in auto l'ordine all'orario prescelto senza alcuna attesa o fila. A consegnare in tutta sicurezza è il personale di Roadhouse”.

I locali Roadhouse hanno il WIFI gratuito e offrono la possibilità, tramite l’APP Roadhouse, di utilizzare la fidelity card per ottenere sconti e promozioni esclusive, oltre a pagare tramite smartphone evitando la fila in cassa. Inoltre con il nuovo servizio di booking on line, direttamente dall’ APP, sarà possibile prenotare il tavolo nel proprio Roadhouse preferito.

I ristoranti Roadhouse sono aperti al pubblico 7 giorni su 7, indicativamente a pranzo dalle 12.00 alle 14.30 ed a cena dalle 19.00 alle 23.30. Il menu prevede un vasto assortimento di piatti unici a base di carne alla griglia (Ribeye, New York Strip, Filet Mignon, T-Bone Steak, hamburger, ecc.), accompagnati da un'ampia scelta di contorni e seguiti da una ricca varietà di dessert. Il prezzo medio a persona è compreso tra i 17 e 19 Euro.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ROADHOUSE RESTAURANT RADDOPPIA IN TRENTINO - Aperto il nuovo locale a Rovereto. Prossime aperture a Padova, Bussolengo (VR) e Catania


Home Restaurant Hotel finalista al “Le Fonti Awards 2020”


Gaetano Campolo, founder e CEO di HRH, ci racconta in questa sesta puntata di Experience la storia di Home Restaurant Hotel e il successo di oggi


Creatività e strategia social di Roadhouse Grill gestite da MagillaGuerrilla


Home restaurant Hotel in TV: la terza puntata con un ospite d’Eccellenza


CALAVERA, NUOVO RISTORANTE PRESSO “IL CENTRO” DI ARESE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

INAUGURAZIONE MCP MARIA CRISTINA PUCCIO HAIRCOUTURE

INAUGURAZIONE MCP MARIA CRISTINA PUCCIO HAIRCOUTURE
Resilienza “FashionStyle”Grande successo per la nuova apertura del ConceptStoredi Maria Cristina Puccioubicato in via della Mercede 11 A/B,come previsto alle h 20:00 si è svolta la cerimonia del taglio del nastro alla presenza della funzionarie incaricate dalla Sindaca Virginia Raggi,alla Dott.ssa Giulia Urso, Assessore allo sviluppo delle attività produttive del 1 Municipio, alla Consigliera (continua)

IL SEGRETO DI SANTA CECILIA - Libro del maestro Domenico Morgante

IL SEGRETO DI SANTA CECILIA - Libro del maestro Domenico Morgante
possibile che una statua e un quadro possano racchiudere per centinaia di anni un segreto? Una mano che sembra stringere sul letto di morte uno spartito dai magici poteri...è la mano di Santa Cecilia. Quando nel 1599 il suo sarcofago fu aperto si scoprì un mistero a cui nessuno seppe o volle dare una spiegazione. Forze misteriose, poteri arcani, esorcismi, spartiti in grado di scacciare i (continua)

CALAVERA, NUOVO RISTORANTE PRESSO “IL CENTRO” DI ARESE

CALAVERA, NUOVO RISTORANTE PRESSO “IL CENTRO” DI ARESE
Calavera Restaurant, format di ristorazione casual dining ispirato alla cucina messicana, ha inaugurato il 23° locale della catena all’interno della food court de “Il Centro” di Arese (MI), uno dei più importanti centri commerciali in Italia. Il nuovo locale dispone di 130 posti a sedere, in un ambiente colorato e accogliente, e dà lavoro a 20 giovani tutti neoassunti.Il posizionamento d (continua)

In vacanza con i bambini - Come prevenire l’abbandono in auto?

In vacanza con i bambini - Come prevenire l’abbandono in auto?
Dal 1998 a oggi sono circa 900 i bambini morti per ipertermia (colpo di calore) perché lasciati in auto sotto il sole: 11 di questi bambini sono deceduti in Italia.  Dopo un lungo iter legislativo, il 6 marzo di quest’anno è entrata in vigore la “salva bebè”, legge che prevede l’obbligo di possedere e installare dispositivi anti abbandono per chiunque viaggi in auto con un bambino fino a 4 an (continua)

Carni e salumi alleati dei menù “salva – linea” estivi

Carni e salumi alleati dei menù “salva – linea” estivi
Perdere qualche chilo prima delle vacanze è un bisogno che quest'anno si fa prepotente: complice anche la forzata quarantena, il 40% degli italiani è ingrassato di almeno una taglia.Ma quali sono i consigli per dimagrire bene? “Intanto guardatevi da chi vi dice che per perdere peso bisogna tagliare le calorie senza fare nessun distinguo” dice la dottoressa Elisabetta Bernardi, nutrizionista e biol (continua)