Home > Altro > La Via della Felicità: Una Guida basata sul Buon Senso per una Vita Migliore

La Via della Felicità: Una Guida basata sul Buon Senso per una Vita Migliore

scritto da: Affari Pubblici Milano | segnala un abuso


Guardando il mondo odierno da differenti prospettive, ci si rende conto che sta vivendo una crisi etica e morale di vaste proporzioni. I problemi alla base del dilagare del crimine nella società, l'uso di droga, l'avidità negli affari, la cattiva condotta e i conflitti internazionali, hanno tutti in comune "disonestà e immoralità".

La Via della Felicità: Una Guida basata sul Buon Senso per una Vita Migliore, dello scrittore, umanitario e fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, si indirizza a questi ed altri problemi fornendo un sentiero che può essere seguito da qualsiasi persona di qualsiasi livello culturale o credo, per conseguire una vita più felice, più prospera e più appagante. 

L. Ron Hubbard scrisse i 21 precetti del La Via della Felicità per fornire una guida che ogni individuo potesse seguire al fine di fare scelte che conducessero a una vita più felice, decente e appagante. 

La Chiesa di Scientology e la sua comunità hanno il piacere di condividere gli strumenti per vivere più felicemente, contenuti ne La Via della Felicità, con coloro che condividono lo scopo di un mondo migliore. Queste nozioni sono disponibili per chiunque anche online, infatti, inidirizzandosi al sito ufficiale è possibile consultare il libro direttamente così come seguirne il CORSO GRATUITO.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Presentato con successo il libro di Don Franco Galeone


Cosa si può fare per innalzare gli standard dei valori morali nella società?


ANNO NUOVO, VIA NUOVA


INIZIARE IL NUOVO ANNO SULLA STRADA DELLA FELICITA’


Fanno il "Tam tam" per aiutare i volontari de La Via della Felicità.


Corso Gratuito Online La Via della Felicità


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L'AIUTO DEI MINISTRI VOLONTARI DI SCIENTOLOGY A MILANO

I Ministri Volontari di Scientology a Milano, stanno continuando con le attività post lockdown, offrendo aiuto per la comunità più bisognosa. In questo momento in cui non siamo ancora completamente rientrati nella “normalità”, sono ancora molte le iniziative messe in atto dalla straordinaria "macchina del volontariato".Per non abbandonare chi versa in condizioni critiche, la Chiesa (continua)

La Via della Felicità - offerta gratuitamente a Milano

I volontari della Chiesa di Scientology di Milano stanno offrendo gratuitamente alla cittadinanza La Via della Felicità unitamente ad aiuti umanitari per le famiglie più bisognose. L'iniziativa è parte delle varie attività di solidarietà che non si sono fermate dopo il lockdown.Scritto da L. Ron Hubbard e pubblicato la prima volta 1981, La Via della Felicità è un codice mo (continua)

SCUOLA E "SAPERE COME STUDIARE"

In questi giorni milioni di studenti hanno ripreso gli studi. In questo particolare momento storico, poter rientrare nella “normalità” è desiderabile più di qualsiasi altra cosa. Lo “studio” non è certo argomento da “prendere sottogamba”, al contrario, è un soggetto di fondamentale importanza per una società ed il suo futuro, oggi più che mai. Tra le nuove molteplici difficoltà che dovranno affron (continua)

ATTIVITA' SOCIALI SOSTENUTE DALLA CHIESA DI SCIENTOLOGY

Gli Scientologist provengono da ogni ceto sociale, si preoccupano dei problemi sociali e sostengono numerosi programmi di miglioramento sociale, come quelli in favore dei 30 diritti sanciti dalla Dichiarazione Universale, o nella riabilitazione dall'abuso di droga, verso un miglioramento degli standard educativi e anche per contribuire a ridurre la criminalità e il degrado morale.Gli Scientol (continua)

I PROBLEMI DEL LAVORO

Sempre più spesso ci si trova ad affrontare difficoltà sul proprio posto di lavoro. Essendo il luogo dove si trascorre la maggior parte del tempo, essere abili nel proprio lavoro e saper risolvere i problemi che si possono verificare durante le ore lavorative può essere di grande aiuto."Un artigiano non è solo un artigiano, un operaio non è soltanto un operaio, un impiegato non è soltanto un (continua)