Home > News > Affrontare l’epidemia Centro risorse per la prevenzione

Affrontare l’epidemia Centro risorse per la prevenzione

scritto da: Notiziepubblichepadova | segnala un abuso

Affrontare l’epidemia Centro risorse per la prevenzione

In Veneto stavamo andando bene, ma per la trascuratezza di pochi si può riaccendere l’epidemia.


In Veneto stavamo andando bene, ma per la trascuratezza di pochi si può riaccendere l’epidemia. Ecco alcune informazioni che i Ministri Volontari di Scientology vogliono condividere tratte dall’opuscolo Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute disponibile anche online al Centro Risorse per la prevenzione al sito www.scientology.it/staywell.

Nel caso in cui si verifichi un’epidemia di malattia infettiva nella tua zona, ulteriori misure precauzionali dovrebbero essere intraprese sia a casa che al lavoro.

Contatto con le Persone

Durante un’epidemia di malattia infettiva, evita il contatto fisico con altre persone, compresi i seguenti tipi di contatto:

AbbracciarsiAbbracciarsiBaciareBaciareBattere il pugnoBattere il pugnoDare il cinqueDare il cinqueStringersi la manoStringersi la mano

 

Limitazione dei Contatti Sociali

Limitazione dei contatti sociali

2 metri

Poiché i germi possono diffondersi attraverso la tosse e gli starnuti, è opportuno mantenere una distanza di almeno due metri tra te e le altre persone durante un’epidemia.

Mantenere una certa distanza quando si comunica con le altre persone, quando si mangia o quando si interagisce in altri contesti sociali, contribuirà a proteggere dalle malattie sia te che gli altri.

Mascherine

Le mascherine possono aiutare a limitare la diffusione dei germi quando una persona malata parla, tossisce o starnutisce. Indossando queste mascherine, le persone malate possono aiutare a prevenire la diffusione di malattie ad altri.

Se sei malato di una malattia trasmissibile o sospetti di esserlo, indossa una mascherina.

Essendo che potresti essere contagioso senza nemmeno saperlo o senza mostrare alcun sintomo, indossa sempre una mascherina quando sei in presenza di anziani o di persone con problemi di salute al fine di ridurre la diffusione dei germi.

Indossa una mascherina anche in caso ci sia la possibilità di entrare in contatto con persone infette.

Queste semplici regole valgono un grammo di prevenzione ma creano una tonnellata di cura. Proprio come sosteneva l’umanitario L. Ron Hubbard.

Usa il buon senso ed usa gli strumenti di prevenzione in ogni situazione. 

Leggi e scarica l’opuscolo Come Mantenere te stesso e gli altri in buona salute!

A Padova per maggiori informazioni www.scientology-padova.org

 

https://files.ondemandhosting.info/data/www.scientology.org/files/how-to-keep-well/how-to-prevent-the-spread-of-illness/man-with-mask-on_it_IT.png

C’è un altro scopo a cui può servire una mascherina: può aiutarti a evitare che tu ti tocchi la bocca o il naso.

Per esempio, se tocchi una superficie che è stata contaminata da una persona malata che l’aveva toccata prima di te, i germi ti finiranno sulle mani. Se poi ti tocchi il naso o la bocca con la mano, questi germi entreranno nel tuo corpo e ti infetteranno. Questo è uno dei modi principali in cui i germi possono diffondersi.

Quindi una mascherina può aiutare a prevenire l’infezione in quanto è meno probabile che tu ti tocchi la bocca e il naso quando ne indossi una.

Le mascherine dovrebbero essere cambiate, come minimo, una volta al giorno o non appena diventano umide o sporche.

Come Indossare la Mascherina

https://files.ondemandhosting.info/data/www.volunteerministers.org/files/healthy/keep-self-and-others-well-put-on-face-mask_it_IT.png

  1. Prima di indossare la mascherina, lavati le mani con acqua e sapone.

  2. Verifica che la mascherina non presenti lacerazioni o buchi evidenti che la renderebbero inefficace.

  3. Stabilisci qual è la parte anteriore della mascherina. La parte colorata della mascherina è la parte che viene rivolta verso l’esterno.

  4. Stabilisci qual è la parte superiore della mascherina. Se la mascherina ha un bordo rigido e pieghevole, questo è concepito per adattarsi alla forma del tuo naso ed è la parte superiore.

  5. Se la mascherina è dotata di fasce elastiche che vanno applicate intorno alla testa, tieni la mascherina sul viso mentre tiri le fasce elastiche e le fai passare sopra la testa per fissare la mascherina in posizione.

  6. Tira la parte inferiore della mascherina in modo da coprire la bocca e il mento.

  7. Getta via la mascherina dopo ogni utilizzo. Non deve mai essere riutilizzata.

  8. Lava le mani a fondo.

Prenditi cura di te stesso e di chi ti sta vicino! Condividi questo messaggio anche con i tuoi amici.

 

Epidemia | Veneto | Ministri Volontari di Scientology | L Ron Hubbard | mascherina | limitazione contatti sociali |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Apple, Nintendo, Hitachi... Come il coronavirus minaccia l’economia


Laboratorio analisi Roma – prevenzione di Maggio con il Gruppo Sanem


Futuro in Rosa, Roma 20 giugno 2017, Tumori femminili. Prevenzione e ricerca


MISURE DI PREVENZIONE: LA PERICOLOSITA’ PASSA AI SUPREMI GIUDICI


Epidemia: Misure Precauzionali Supplementari a Casa e sul Lavoro


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Abbi cura di te stesso” è il primo principio de La via della felicità

 “Abbi cura di te stesso” è il primo principio de La via della felicità
La Via della Felicità è il primo codice morale basato interamente sul buon senso. Ora necessario più che mai!La Via della Felicità è il primo codice morale basato interamente sul buon senso. La sua prima pubblicazione risale al 1981 e il suo scopo è quello di arrestare il declino morale nella società e ripristinare integrità e fiducia nell’uomo. La Via della Felicità inoltre detiene un record del Guinness dei Primati come il testo secolare più tradotto nel mondo.Scritto da L. R (continua)

PREVENZIONE: ANCHE IN VACANZA …COME MANTENERSI IN BUONA SALUTE

PREVENZIONE: ANCHE IN VACANZA …COME MANTENERSI IN BUONA SALUTE
Scarica, leggi e condividi. … non solo gli opuscoli, ma anche… un sorriso con i tuoi amici! Scarica, leggi e condividi. … non solo gli opuscoli, ma anche… un sorriso con i tuoi amici!Travolgente campagna della Chiesa di Scientology Internazionale che per affrontare l’epidemia ha realizzato un programma di prevenzione e non solo…. Il video musicale Condividi un sorriso, brano musicale che ha coinvolto alcuni amici da tutto il mondo nella realizzazione di un brano musicale che in poche set (continua)

Coronavirus: Siamo in una fase tanto delicata ma con tanta voglia di ripartire

Coronavirus: Siamo in una fase tanto delicata ma con tanta voglia di ripartire
Ecco alcuni consigli del Centro Risorse della Prevenzione messo a disposizione dalla Chiesa di Scientology. Ecco alcuni consigli del Centro Risorse della Prevenzione messo a disposizione dalla Chiesa di Scientology.E’ arrivata l’estate che, come un toccasana, c’ha fatto uscire per riprendere la vita, anche se continuiamo a mantenere delle piccole, ma vitali regole di prevenzione.La prevenzione è uno dei temi più trattati da governi e media, locali, nazionali e internazionali. Una risposta molto efficace (continua)

L. RON HUBBARD: UMANITARIO Affrontare la crisi morale del ventesimo secolo

Come la droga, il degrado morale e l’analfabetismo possono degradare il futuro della società. Come la droga, il degrado morale e l’analfabetismo possono degradare il futuro della società.Oggi viviamo in una società lacerata da gravi piaghe che i miracoli tecnologici di questo secolo nel campo della medicina, dei trasporti, dell’energia nucleare e della telematica non sono in grado di sanare. Gran parte di questo pianeta è diventato un deserto spirituale sotto il triplice attacco della drog (continua)

La verità sul Ritalin

La verità sul Ritalin
Di cosa si tratta? Quali sono i suoi effetti? Di cosa si tratta? Quali sono i suoi effetti?Ritalin è il nome comune del metilfenidato, classificato dalla Drug Enforcement Administration degli Stati Uniti come narcotico nella Classe II: la stessa classificazione della cocaina, della morfina e delle anfetamineAnfetamina: un potente stimolante del sistema nervoso centrale (cervello e spina dorsale), spesso detto “speed”.. Ne abusano i (continua)