Home > Ambiente e salute > “ProteggiAmoci dal sole”, un Social Meeting per vivere l’estate in salute

“ProteggiAmoci dal sole”, un Social Meeting per vivere l’estate in salute

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

“ProteggiAmoci dal sole”, un Social Meeting per vivere l’estate in salute


Un pomeriggio di confronto e di approfondimento dedicato al benessere della pelle. Alle 17.00 di lunedì 6 luglio è in programma il secondo Social Meeting dal titolo “ProteggiAmoci dal sole” che, promosso dalle Farmacie Comunali di Arezzo, proporrà una tavola rotonda digitale dove esperti e professionisti di vari settori porteranno il loro contributo in videoconferenza per affrontare diversificate tematiche collegate all’estate, spaziando dall’esposizione solare alle abitudini per vivere al meglio i mesi più caldi dell’anno. L’iniziativa, coordinata da Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini, sarà trasmessa in diretta su Teletruria e sulla pagina facebook Farmacie Comunali Arezzo, prevedendo la possibilità da parte degli utenti di sottoporre domande ai relatori presenti.

Il filo conduttore sarà la protezione della pelle e, in quest’ottica, un contributo arriverà dalle parole della dottoressa Silvia Cianchi, specialistica in dermatologia e tricologia che tratterà benefici e rischi dell’esposizione solare, fornendo consigli per individuare le migliori soluzioni a seconda del soggetto, dell’età e del fototipo. Un focus sull’importanza dell’utilizzo di creme solari e sul contributo degli integratori alimentari per bilanciare le radiazioni del sole sarà garantito dai professionisti delle otto Farmacie Comunali di Arezzo che, fino a sabato 11 luglio, saranno sede dell’omonima settimana del benessere “ProteggiAmoci dal sole” in cui verranno offerte ai cittadini consulenze gratuite personalizzate e promozioni. I temi della reidratazione e della corretta alimentazione nei mesi più caldi saranno trattati da Fabrizio Piervenanzi (presidente provinciale e regionale di Confartigianato Alimentazione), da Elisa Rampi (titolare della società agricola Valdichiana di Rampi e componente del Coordinamento Donne Impresa Coldiretti Arezzo) e dalla nutrizionista Barbara Lapini in rappresentanza di Aisa Impianti. I benefici dell’attività motoria nel corso dell’estate e la ripartenza dello sport dopo i mesi dell’emergenza sanitaria verranno invece raccontati dalla Ginnastica Petrarca attraverso gli interventi del presidente Simone Rossi, di tecnici e di giovani atleti in rappresentanza delle diverse discipline ginniche. «Il Social Meeting - commenta Gianluca Ceccarelli, amministratore delegato delle Farmacie Comunali di Arezzo che aprirà l’incontro insieme al presidente Francesco Francini, - approfondirà con un approccio multidisciplinare le tante tematiche collegate alla cura di sé con l’arrivo dell’estate, con l’aumento delle temperature e con l’esposizione solare, con l’obiettivo di consapevolizzare i cittadini verso quelle corrette abitudini necessarie per vivere questa stagione all’insegna del benessere e della salute».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Una settimana di consulenze per il benessere della pelle in estate


VoipVoice presenta il Partner Meeting Tour 2017


E’ l’ora del VoIP VoipVoice presenta il Partner Meeting Tour 2017 Dopo il debutto in Sicilia, 8 giornate di incontro e formazione dedicate ai partner di tutta Italia


Pietro Colucci, l’intervento sulla produzione di beni e servizi al Meeting di Primavera 2014


LA “SALUTE COLLABORATIVA”, PER UNA SALUTE PIU' EQUA E SOSTENIBILE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Un reading eroicomico sul Saracino a Casa Bruschi

Un reading eroicomico sul Saracino a Casa Bruschi
Un reading eroicomico sul Saracino. “Quando tre dame vinsero la Giostra” è il nome dell’appuntamento in programma alle 21.15 di giovedì 13 agosto che, ospitato dalla Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi, rappresenterà un’occasione per ascoltare i versi in rima che il poeta Alberto Cavaliere dedicò alla rievocazione storica cittadina. La serata, promossa dalla Fondazione Ivan Bruschi ammi (continua)

Raggiolo a misura di bambino tra letture e cacce al tesoro

Raggiolo a misura di bambino tra letture e cacce al tesoro
Una lettura nel bosco e una caccia al tesoro: Raggiolo ospita due iniziative rivolte a bambini e ragazzi. La rassegna “Raggiolo Estate 2020” prosegue con un doppio appuntamento nei pomeriggi di domenica 9 agosto e di lunedì 10 agosto che, promosso da La Brigata di Raggiolo in collaborazione l’Ecomuseo del Casentino, permetterà ai più piccoli di vivere da protagonisti il borgo alle pendici del (continua)

Un sostegno all’Aipd per la ripartenza post-Covid19

Un sostegno all’Aipd per la ripartenza post-Covid19
Un sostegno per la ripartenza post-Covid19 dell’Aipd - Associazione Italiana Persone Down di Arezzo. Ad averlo stanziato è la Fondazione Graziella - Angelo Gori che, per il secondo anno consecutivo, ha previsto un intervento a favore dell’associazione cittadina che opera per favorire l’inclusione e la formazione delle persone con sindrome di Down. La recente emergenza sanitaria ha imposto un l (continua)

Uno spettacolo itinerante tra i luoghi di sepoltura di Raggiolo

Uno spettacolo itinerante tra i luoghi di sepoltura di Raggiolo
Uno spettacolo itinerante tra gli antichi luoghi di sepoltura di Raggiolo. Alle 21.15 di venerdì 7 agosto prende il via la sesta edizione della rassegna teatrale “Il crinale - Parole come pietre” che, promossa da La Brigata di Raggiolo e dall’associazione culturale Noidellescarpediverse, proporrà una serie di serate dove il teatro si sposa con gli angoli più belli del piccolo borgo casentine (continua)

Il Jazz On The Corner Festival chiude con i ritmi di “Totem”

Il Jazz On The Corner Festival chiude con i ritmi di “Totem”
Il contrabbasso di Ferdinando Romano chiude il Jazz On The Corner Festival. L’ottava edizione della rassegna volge al termine alle 21.15 di giovedì 6 agosto con un concerto che, ospitato dall’Arena Eden e inserito nel cartellone del Festival delle Musiche, proporrà la presentazione del disco “Totem” dove sarà possibile apprezzare le sonorità di un jazz contemporaneo ispirato ai misteri ancest (continua)