Home > Prodotti per la casa > Le cose da sapere prima di acquistare una piscina fuori terra

Le cose da sapere prima di acquistare una piscina fuori terra

scritto da: Bestrank | segnala un abuso


Quando arriva la bella stagione, il caldo e le giornate afose un pensiero ricorrente è quello di poter trascorrere il nostro tempo libero in acqua insieme alla nostra famiglia o ai nostri amici in armonia e divertimento.

Se disponi dello spazio necessario e stai pensando di regalarti e regalare ai tuoi cari una piscina fuori terra comequelle che puoi trovare sul sito www.piscinegonfiabili.net è importante conoscere tutte le informazioni che ti consentano di effettuare la giusta scelta verso un prodotto adatto alle tue esigenze e a quelle della tua abitazione.

Se sei interessato ad acquistare una piscina fuori terra ti starai chiedendo se il tuo giardino è un area adatta ad accogliere questo tipo di struttura che necessita di particolari accorgimenti.

Sicuramente ti starai facendo delle domande come, ad esempio, quale tipo di terreno è più idoneo, o quale porzione di terreno è la più adatta per installarla o ancora quali sono gli strumenti necessari e infine cosa fare alla fine della stagione per mantenere il tuo acquisto duraturo nel tempo.

Questa breve guida vuole esserti d’aiuto dandoti dei consigli importanti prima di procedere con l’acquisto della piscina fuori terra, che andrà a dare valore aggiunto alla tua abitazione.

Vediamo le cose più importanti da sapere prima di acquistare una piscina fuori terra.

1. LE PRECAUZIONI

E' importante sapere fin dall'inizio che, per evitare spiacevoli inconvenienti dopo l'acquisto, la scelta del terreno è tra le prime cose da decidere prima di acquistare una piscina fuori terra.

Il terreno dove procederete con l'installazione dovrà essere resistente, appianato e fermo. Prima di comprare questa tipologia di piscina assicuratevi che sia privo di sassi, radici o buche in modo che il manto di PVC che riveste la piscina, non si rovini. La decisione della zona è una scelta importante da effettuare senza sottovalutare la sicurezza.

L'area da privilegiare per installare una piscina fuori terra dovrà avere facile accesso ad una fonte di acqua per essere riempita e ad uno scarico per essere poi svuotata. Importante è che possa essere in una porzione di terreno luminoso, lontano da tubi sotterranei di gas e di elettricità. E' consigliabile altresì che sia protetta da vento e alberi in quanto i pollini e le foglie rovinerebbero l'acqua.

Con l'aiuto di due o tre persone adulte potrai eseguire l'operazione di installazione in maniera veloce e sicura. Ti consigliamo di effettuare il montaggio in ore della giornata meno afose come la mattina presto.

2. PREPARA IL TERRENO Dopo che avrai scelto la zona nella quale posizione la vasca hai due opzioni per preparare il terreno alla messa in sicurezza della piscina:

La prima e quella che ti consigliamo, è quella di realizzare una base di calcestruzzo o cemento ben livellata.

La seconda è, quella di metterla direttamente sul terreno. Se scegli questa opzione, presta molta attenzione alle misure dove andrai a posizionare la vasca. Tieni presente che la porzione di giardino sul quale andrai a mettere la piscina dovrà essere un metro in più di diametro se sceglierai una piscina rotonda, 2 metri di larghezza in più e 1 metro di lunghezza per la piscina a forma rettangolare.

Procedi a livellare il terreno ed elimina eventuali sassi e radici. Rifinisci la superficie con un sottile strato di sabbia che andrai a bagnare per renderla compatta e passa un rullo da giardino così da rendere il terreno ulteriormente più appianato.

3. LA MANUTENZIONE

Una corretta manutenzione ti permetterà di mantenere il tuo prodotto in buono stato più a lungo.

Controlla che il liner sia sempre in buono stato. Assicurati costantemente che le tubature e i filtri funzionino correttamente. Ogni settimana controlla i livelli di cloro e la quantità di PH.

Quando la stagione sarà finita puoi lasciare la piscina montata, coprendola in maniera adeguata, scollegando il filtro e utilizzare un prodotto apposito per il mantenimento dell'acqua.

Oppure puoi smontare la vasca e i suoi componenti e conservarli in un luogo asciutto e pulito.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

I migliori rivestimenti per la tua Piscina


Mantenere l’acqua pulita nella piscina gonfiabile da esterno


Paradigma: lo specialista della manutenzione e pulizia delle Piscine


CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


Acquistare su Alibaba è sicuro? Ecco come evitare problemi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Shampoo solido: come funziona?

Benessere e cura per l'ambiente Se è vero che spesso e volentieri la sola apparenza è potenzialmente in grado di trarre in inganno, è altrettanto vero che, nel caso particolare dello shampoo solido, tale dicitura è ampiamente confermata. Malgrado un aspetto nulla affatto dissimile da quello che caratterizza la tradizionale e giornalmente utilizzata saponetta, si tratta in realtà di un p (continua)

5 idee di piante perenni fiorite da giardino

Il giardino di una casa riflette, quasi sempre, la personalità ed il carattere più o meno deciso di chi lo vive. Se sei un amante delle piante con fioritura perenne, allora ti trovi nel posto giusto. Visitando il sito Strumenti Da Giardinaggio potrai trovare molti consigli e accessori utili per il tuo giardino. La seguente guida per te è poi rivolta alla trattazione di questa tipologia di fior (continua)

Marocco: 5 nuovi musei in apertura nel 2020

Se state pensando di andare in Marocco a breve non potrete perdervi i punti storici e culturali che hanno fatto la storia di questo Paese. Il programma culturale prevede proprio per quest'anno l’inaugurazione di ben cinque nuovi musei. A comunicarlo è stato Mehdi Qotbi, il presidente, in Marocco, della Fondazione Nazionale dei Musei, una fondazione no-profit che gestisce e controlla 13 musei (continua)

Tricicli e bici senza pedali: utilità per il bambino

Quando un bambino nasce è meraviglioso, poi quando comincia a camminare è ancora più bello. A questo punto si comincia con tricicli senza pedali e biciclette. Ma qui sorge il problema: l'insegnamento per andare in bicicletta passa per il triciclo, ma anche questo mezzo per quanto semplice nel suo concetto, non è di facilissima comprensione per il bimbo. Esiste però una soluzione facile e gen (continua)

Torino Città del Cinema 2020

 Per il 2020 la decisione su quale dovesse essere la città del cinema ricade sul capoluogo piemontese. Torino città del cinema 2020 è la scelta in onore del 20° anniversario dell'apertura del Museo Nazionale del Cinema presso la Mole Antonelliana nonché della nascita di Film Commission Torino Piemonte. In occasione di questi due eventi si è scelto di ded (continua)