Home > Lavoro e Formazione > Safety Partner: in cosa consiste la visita medica aziendale per l'idoneità al lavoro? Ce lo spiegano gli esperti

Safety Partner: in cosa consiste la visita medica aziendale per l'idoneità al lavoro? Ce lo spiegano gli esperti

scritto da: PressMilano | segnala un abuso

Safety Partner: in cosa consiste la visita medica aziendale per l'idoneità al lavoro? Ce lo spiegano gli esperti


Safety Partner, società di consulenza milanese, tra gli altri servizi offerti, si occupa anche di medicina del lavoro. Gli esperti della società spiegano di cosa si occupa questa branca della medicina e il suo ruolo nei diversi contesti aziendali.

Milano, luglio 2020 – Safety Partner è una delle società di consulenza più accreditate nel milanese. Attiva dal 2003, offre un’ampia gamma di servizi, tra cui quelli inerenti all’ambito della medicina del lavoro, ossia la branca della medicina che riguarda la prevenzione, la diagnosi e la cura di tutti i problemi e le patologie legate alle diverse attività professionali.

Come spiegano gli esperti di Safety Partner, il Medico Competente è una figura fondamentale al fine di garantire la salute dei lavoratori all’interno delle aziende e degli enti pubblici: per questo motivo i datori di lavoro sono tenuti a nominarlo laddove esiste l’eventualità di rischi per la salute. 

Durante la visita medica del lavoro, in primo luogo viene stabilita l’idoneità alla mansione specifica del Lavoratore in relazione alla sua mansione: si tratta di un diritto imprescindibile, indipendentemente dal tipo di contratto stipulato, come stabilito nel Testo Unico del D.Lgs. n.81/08 e s.m.i., che riguarda salute e sicurezza sul luogo di lavoro. Esistono diversi tipi di visita medica del lavoro, da quella preventiva a quella periodica, senza dimenticare quella richiesta dal Lavoratore, quella successiva al cambio di mansione, quella in concomitanza con la cessazione del rapporto di lavoro e, infine, quella precedente alla ripresa del lavoro, che viene effettuata nel momento in cui il Lavoratore è stato assente per malattia per più di 60 giorni consecutivi, al fine di verificare che sia nuovamente idoneo alla mansione che deve svolgere all’interno dell’azienda. 

Le spese riguardanti la medicina del lavoro spettano al Datore di Lavoro, così come eventuali esami e accertamenti clinici richiesti dal Medico Competente; da parte sua, quest’ultimo è tenuto per legge a eseguire la sorveglianza sanitaria, in ottemperanza alla legge nazionale ed europea e a effettuare la visita medica anche se espressamente richiesto dal lavoratore. 

La visita medica per il lavoro, inoltre – come ribadiscono i professionisti di Safety Partner – ha anche l’obiettivo di verificare l’assenza di dipendenze, come quelle da alcol e/o droghe. 

Safety Partner | medicina del lavoro | visita medica aziendale | idoneità al lavoro |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Saldi Invernali 2021 su LisolaStore: fino al -60% di sconto!

Saldi Invernali 2021 su LisolaStore: fino al -60% di sconto!
Ci siamo, i saldi invernali 2021 sono finalmente arrivati, anche su LisolaStore! Per questa stagione, LisolaStore promette sconti fino al 60% su articoli di biancheria e per la casa, di qualità ed eccellenza. Ecco 6 tra le migliori offerte di questa stagione di saldi. Abbiamo da poco detto addio all’anno vecchio e dato il benvenuto a quello nuovo e con l’arrivo del 2021 è giunto anche il momento di darsi allo shopping e di concedersi qualche piccolo regalo che si era tenuto da parte sulla lista dei desideri: i saldi invernali 2021 sono ormai una realtà!Anche LisolaStore (www.lisolastore.it), rivenditore di biancheria e articoli per la casa Top Quality, è pronto (continua)

Renord: una vasta gamma di servizi, tutti dedicati al cliente

Renord: una vasta gamma di servizi, tutti dedicati al cliente
Dalla vendita online passando ai servizi di pick-up e delivery per l’assistenza, fino alla consegna a domicilio: Renord è sempre al servizio del cliente, tramite telefono, e-mail e live chatMilano, gennaio 2021 – Renord è la concessionaria automobilistica dei marchi Nissan, Dacia e Renault, che opera da oltre mezzo secolo in tutta la zona del Nord Italia tramite sei differenti sedi collocate nelle (continua)

Scaldabagno elettrico o a gas? Lovebrico ci spiega meglio le differenze

Scaldabagno elettrico o a gas? Lovebrico ci spiega meglio le differenze
La scelta dello scaldabagno non è mai così scontata: modello elettrico o a gas? Entrambe le tipologie hanno i loro pro e contro e oggi Lovebrico vi illustrerà perché dovreste scegliere l’uno, piuttosto che l’altro modello di scaldabagno. Cosa c’è di meglio di una doccia calda in inverno, quando si è reduci da una dura giornata di lavoro? L’acqua calda nelle nostre case è fondamentale e può assolvere a molteplici funzioni, per assicurarsene una buona riserva è necessario ricorrere a uno scaldabagno.Non sempre, però, la scelta dello scaldabagno è così facile e immediata e, anzi, andrebbe ponderata bene. Infatti, esistono due princip (continua)

Mondoflex: la correlazione tra buon sonno e successo nello sport

Mondoflex: la correlazione tra buon sonno e successo nello sport
È ormai appurato anche a livello medico: tra una buona igiene del sonno e il successo degli sportivi esiste una forte correlazioneMilano, gennaio 2021 – Il dato è certo: sonno e sport sono due attività che si influenzano reciprocamente. Infatti, un corretto riposo è fondamentale per chi pratica sport, ma anche l’attività sportiva, se praticata secondo precise modalità, influisce positivamente sull (continua)

Conservare il pellet in modo perfetto? Ecco i consigli di Pellet1!

Conservare il pellet in modo perfetto? Ecco i consigli di Pellet1!
Chi ha scelto una stufa a pellet come metodo di riscaldamento alternativo ai termosifoni a gas per la propria casa sa bene che i cilindretti di legno hanno bisogno di essere conservati nel modo più adeguato. Pellet1 ha per voi alcuni preziosi consigli su come conservare il pellet nel modo ottimale e preservarlo dal suo peggior nemico, l'umidità. I metodi di riscaldamento tradizionali non vanno d’accordo con la sostenibilità ambientale? Oggi, per fortuna, esistono modi per riscaldare le proprie abitazioni molto più green. È il caso del pellet, i cilindretti di legno che alimentano le stufe e sono in grado - in maniera del tutto ecologica - di dare calore alle vostre stanze senza inquinare.Il pellet, però, proprio in quanto “materiale vivo” (continua)