Home > Turismo e Vacanze > Al Posta Zirm Hotel di Corvara per una vacanza di benessere e relax nell'incantevole cornice delle Dolomiti, potente e straordinaria ricarica naturale

Al Posta Zirm Hotel di Corvara per una vacanza di benessere e relax nell'incantevole cornice delle Dolomiti, potente e straordinaria ricarica naturale

scritto da: Studioagora | segnala un abuso

Al Posta Zirm Hotel di Corvara per una vacanza di benessere e relax nell'incantevole cornice delle Dolomiti, potente e straordinaria ricarica naturale

Posta Zirm Hotel - per le famiglie la Family Suite su 2 piani, in albergo come a casa: ampi spazi e massima libertà


Per le famiglie la Family Suite su 2 piani, in albergo come a casa: ampi spazi e massima libertà

Desiderio di libertà, voglia di paesaggi incontaminati e valori autentici? Mai come in questo momento una vacanza nel cuore delle Dolomiti acquista un valore e un significato speciali. Una vacanza all’insegna del relax e del lasciarsi andare, del respirare profondamente, nella magnifica cornice delle vette dolomitiche, da sempre considerate una potente e straordinaria ricarica naturale. A Corvara, in Alta Val Badia, lo storico Hotel Posta Zirm riaprirà il 10 luglio, con tutte le accortezze e precauzioni necessarie per accogliere al meglio, in tutta sicurezza, i suoi ospiti e garantire loro una vacanza sicura e spensierata. “Perchè solo chi si sente al sicuro si sente davvero libero, soprattutto in questi tempi” dicono i fratelli Francesco e Silvia Kostner, la cui famiglia è proprietaria dell’hotel da ben 4 generazioni.

Dove l’ospitalità è tradizione

Da oltre un secolo sinonimo di ospitalità squisita e di prelibatezze gastronomiche, il Posta Zirm fu aperto nel 1908 come stazione di posta dal loro bisnonno Franz Kostner (alpinista di fama, eroico maggiore durante la I Guerra Mondiale, esploratore in Nepal e terre lontane, ma soprattutto vero e proprio pioniere del turismo in Val Badia, dove realizzò il primo impianto di risalita a fune, l’attuale Col Alt) e da allora non ha mai chiuso, nemmeno durante le due Guerre Mondiali. Fa parte della selezionata catena dei Wanderhotels (una sessantina di hotel esclusivamente a conduzione familiare che si trovano nelle più belle zone montane di Austria, Italia, Svizzera e Germania e offrono un alto grado di competenza nel settore dell’escursionismo alpino) e dell’Italy Bike Hotels specializzati nell’accoglienza dei ciclisti.

La natura ispira i rituali benessere della Spa

Il Posta Zirm ha nel suo DNA una particolare e assoluta attenzione alla naturalità e al benessere. La sua amplia Wellness Farm con piscina di circa 1.000 mq è stata progettata seguendo i principi del Feng Shui, a cui sono improntati anche i percorsi di benessere che gli ospiti possono fare individualmente. Tutti i trattamenti sono con prodotti assolutamente naturali, come nel caso dei rituali di “benessere scientifico” della MEI: in particolare il metodo di disintossicazione PMP Phytomassopodia, che parte da un particolare massaggio riflesso al piede (aggredito dai metalli pesanti dei coloranti di calze e calzature, stressato da vizi posturali e offeso da scarpe incongrue) e dona sollievo, per catena cinetica, anche alla schiena e al collo e ricarica d’energia il corpo. Il benessere profondo creato con PMP viene esteso al resto del corpo con vari rituali Mei SPA: il “FiordiPelle” per rimuovere il ristagno dei liquidi e contrastare la cellulite; l’”Albero della Vita” per eliminare le tensioni e riequilibrare l’energia psico-fisica; il “Mediterraneo” per un relax profondo nell’avvolgente fragranza degli oli essenziali di agrumi. Ogni trattamento comprende il benefico effetto dell’aromaterapia con gli oli essenziali e lo specifico infuso da sorseggiare in relax dopo la seduta. Per chi vuole approfittare delle vacanze per disintossicarsi, riacquistare energia e vitalità psico-fisica, favorire il rimodellamento corporeo, c’è il Percorso Benessere Mei, da iniziare in hotel e proseguire poi a casa. Frutto di anni di studio ed esperienze, insegna a consumare gli elementi nutritivi giusti al momento giusto. La sua efficacia è rafforzata dall’impiego di prodotti naturali, provenienti esclusivamente dalla lavorazione di piante selvatiche, a crescita spontanea colte nel momento balsamico, controllate nei principi attivi e lavorate con procedimenti non stressanti e senza inquinanti.

Natura e benessere, da sempre filosofia dell’hotel. Anche in tavola.

Curatissima è la cucina del Posta Zirm, che propone ogni giorno un diverso viaggio sensoriale alla scoperta di nuovi sapori: gli ospiti possono scegliere fra il menu ispirato alla tradizione ladina e alpina (in cui hanno ampio spazio i prodotti locali) e quello internazionale, in cui ha ampio spazio anche il pesce. Ad essi si affianca il Menu vegano (introdotto da tempo con sorprendente successo), che completa al meglio i programmi Detox e Benessere proposti dal Centro Benessere dell’hotel.

Naturalmente distanziati. E per le famiglie c’è la Family Suite.

I grandi spazi dell’hotel e i suoi molti angoli appartati sia interni che esterni, rendono facili e naturali da seguire le norme di distanziamento necessarie in questo periodo post Covid 19. Le famiglie (anche allargate, ovvero tutti insieme nonni, genitori, figli) hanno poi a disposizione uno spazio assolutamente eccezionale, la Family Suite di 110 mq, articolata su 2 piani. Arredata in modo giovane e contemporaneo, è stata pensata per regalare alle famiglie ampi spazi e massima libertà, e per farle sentire come se fossero a casa propria, con in più tutte le comodità e i servizi di un hotel. Al primo piano si trovano una spaziosa stanza matrimoniale con bagno en suite ed un luminoso soggiorno con un ampio balcone panoramico e un angolo cottura con uno spazioso tavolo da pranzo, che permette di mantenere una certa indipendenza per quanto riguarda i pasti e di soddisfare i bisogni di bambini riguardo a spuntini e pappe. Al piano di sopra c’è una seconda stanza matrimoniale con bagno en suite e la stanza per i bambini, con tanti giochi: dormirvi, sarà una vera e propria avventura! Si articola infatti su ben 3 diversi livelli, collegati tra loro da scale e ponti. La Suite ospita al massimo 4 adulti e 6 bambini e viene offerta con il trattamento di mezza pensione.

Escursioni e pedalate: muoversi per stare bene.

Una vacanza al Posta Zirm significa benessere e movimento. L’hotel si trova in una posizione perfetta per gli appassionati della bicicletta: è infatti il punto di partenza ideale per partire, sulle due ruote, alla volta di fantastiche escursioni nelle vallate dolomitiche, in bici da strada, e-bike o in mountain bike. Uno dei tour più ambiti è la Sellaronda, su strada o fuori strada: 80 km di puro divertimento attorno al gruppo del Sella. I più sportivi potranno calcare le orme della mitica Maratona dles Dolomites, la cui carovana passa proprio davanti all’hotel, ma anche i meno allenati troveranno in Val Badia innumerevoli tracciati su cui pedalare. Una comodità è il fatto che numerosi impianti di risalita permettono di portare la mountain-bike in quota, per agevolare le salite e per iniziare i tour da una certa altitudine.

Innumerevoli e tutte memorabili, le escursioni da fare a piedi, di varia lunghezza ed impegno. Esperienze ritempranti, amplificate dallo straordinario contesto dolomitico in cui si vivono, e rese ancora più piacevoli in occasione delle gite in compagnia di Silvia Kostner, organizzate più volte in settimana per gli ospiti dell’hotel.

Per informazioni – Posta Zirm Hotel

Col Alt, 95 – 39033, Corvara in Badia

Tel. +39 0471.836175 – www.postazirm.com – info@postazirm.com


Fonte notizia: http://www.postazirm.com/


posta zir | corvara | alta badia | posta zirm hotel |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Buon Ricordo – 7 new entry, 4 nuove specialità, 12 importanti partner – Pubblicata la Guida 2022

Buon Ricordo – 7 new entry, 4 nuove specialità, 12 importanti partner – Pubblicata la Guida 2022
Salgono a 108 i locali dell’Unione Ristoranti Buon Ricordo, dal 1964 portabandiera della cucina regionale italiana 7 new entry, 4 nuove specialità, 12 importanti partnerPubblicata la Guida 2022, che si può scaricare anche dal sitoLa Locanda Capolago di Colico (Lecco) e i ristoranti Torcolo di Verona, La Fratta di Verucchio (Rimini), Romanè e Trattoria Santa Pupa di Roma, Al Pescatore di Gallipoli (Lecce), Da Ercole a Crotone: dalla Lombardia alla Calabria, sono questi i 7 nuovi ristoranti&n (continua)

Grado, festività natalizie 2021-2022: presepi e tanto altro

Grado, festività natalizie 2021-2022: presepi e tanto altro
Una gioiosa tradizione che si rinnova per l’Isola del Natale, dal 5 dicembre 2021 al 16 gennaio 2022 Grado è pronta a vestirsi di luce e ad accogliere tutti i visitatori e gli ospiti, grandi e piccini, con un programma natalizio ricco di eventi e manifestazioni, che il Comune ha programmato di svolgere nella piena osservanza delle norme per il contenimento del contagio. Partendo, naturalmente, dalla Mostra dei Presepi che è diventata una tradizione condivisa con Aquileia e Terzo di Aqui (continua)

Dedicate ai National Park of the World le eleganti strenne natalizie delle Cantine di Franciacorta. Anche on line

Dedicate ai National Park of the World le eleganti strenne natalizie delle Cantine di Franciacorta. Anche on line
Si ordinano on line o si acquistano direttamente nel wine store di Erbusco, dove si trova il più vasto assortimento di vini della Franciacorta a prezzo di cantina. Le bollicine di Franciacorta sono un must per le tavole delle feste o per un regalo natalizio prezioso e raffinato. Le si può ricevere direttamente a casa nelle eleganti confezioni realizzate dalle Cantine di Franciacorta, fornitissimo wine store con enoteca di Erbusco (Bs), noto perché nel suo elegante open space di oltre 500 mq dove si può trovare il più vasto assortimen (continua)

Ronco dei Tassi – La Malvasia Collezione di Famiglia 2019 Vino dell’anno ai Food and Travel Italia Awards 2021

Ronco dei Tassi – La Malvasia Collezione di Famiglia 2019 Vino dell’anno ai Food and Travel Italia Awards 2021
Ronco dei Tassi presenta la Collezione di Famiglia Novità per la dinamica azienda del Collio gorizianoRonco dei Tassi presenta la Collezione di FamigliaLa Malvasia Collezione di Famiglia 2019 Vino dell’anno ai Food and Travel Italia Awards 2021Ronco dei Tassi, storica azienda vinicola del Collio goriziano, presenta la Collezione di Famiglia ed è subito un successo. Infatti la Malvasia Collezione di Famiglia 2019  (continua)

Accordo-quadro di collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura, Territorio, Ambiente e di Matematica – DICATAM dell’Università degli Studi di Brescia e la Fondazione Ugo Da Como

Accordo-quadro di collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura, Territorio, Ambiente e di Matematica – DICATAM dell’Università degli Studi di Brescia e la Fondazione Ugo Da Como
Rientrano nell’ambito dell’accordo-quadro le ricerche in ambito storico-architettonico e la collaborazione nel campo del restauro e della conservazione di beni architettonici Il Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura, Territorio, Ambiente e di Matematica – DICATAM dell’Università degli Studi di Brescia e la Fondazione Ugo Da Como di Lonato del Garda presentano l’Accordo-quadro di collaborazione sul tema “Studio, tutela e valorizzazione del patrimonio storico-architettonico, paesaggistico, archivistico, librario, artistico e museale di proprietà della Fondazion (continua)