Home > Altro > Covid-19, lo Studio Legale di Andrea Mascetti spiega lo svolgimento delle assemblee societarie

Covid-19, lo Studio Legale di Andrea Mascetti spiega lo svolgimento delle assemblee societarie

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


Francesco Marra, avvocato dello Studio legale fondato da Andrea Mascetti, descrive le nuove linee guida sulle assemblee societarie previste dal decreto "Cura Italia".

Andrea mascetti

L'art. 106 spiegato dallo Studio Legale di Andrea Mascetti

Per contrastare gli effetti del Coronavirus, il Governo italiano ha varato nel mese di marzo il decreto legge "Cura Italia", convertito poi in legge il 24 aprile. Tra i diversi focus realizzati dallo Studio Legale di Andrea Mascetti durante l'emergenza sanitaria e pubblicati sul sito proprietario, quello dell'avvocato Francesco Marra si concentra sulle "Norme in materia di svolgimento delle assemblee di società ed enti". Contenute nell'articolo 106, le nuove regole si applicano a tutte le assemblee, siano esse ordinarie o straordinarie, e saranno in vigore fino al 31 luglio, data in cui è prevista la fine del periodo emergenziale dichiarato dallo Stato a fine gennaio. Il legislatore, considerate le restrizioni sugli spostamenti in particolar modo durante la quarantena, ha previsto una serie di modalità per permettere la partecipazione alle assemblee a tutti i soggetti aventi diritto e consentire alle società di svolgere tali attività senza impedimenti. Come spiegato dal collaboratore del team di Andrea Mascetti, le norme riguardano tutte le società (S.p.A., S.r.l., S.a.s. etc.), "scavalcando" sia le leggi precedenti ma soprattutto qualsiasi disposizione statutaria.

Studio Legale di Andrea Mascetti: le 3 tipologie di svolgimento

Secondo l'art. 106, sono tre le diverse tipologie di assemblea previste nel Decreto. Nel contributo online dello Studio di Andrea Mascetti vengono illustrate le metodologie: "totalmente analogica""parzialmente analogica" e "full audio/video conference". La prima è quella che più si avvicina alla normalità, con la sostanziale differenza del rispetto del distanziamento sociale, mentre la seconda prevede che i partecipanti possano intervenire anche tramite collegamento audio/video. L'ultima tipologia di assemblea si svolge obbligatoriamente a distanza, previa garanzia delle modalità di identificazione dei soggetti partecipanti, della verifica della presenza e dell'esercizio del diritto di voto. I CdA hanno la libertà di scegliere il tipo di assemblea, con l'obbligo di indicarla nell'avviso di convocazione: quest'ultimo, nel caso di collegamenti audio/video, dovrà contenere link e credenziali di accesso della piattaforma utilizzata, oltre a specificare le modalità di espressione del voto (elettronica e/o per corrispondenza). Lo Studio Legale di Andrea Mascetti affronta l'argomento del luogo di svolgimento: secondo Assonime (Associazione fra le Società italiane per azioni), anche in caso di full audio/video conference, esso deve essere comunque indicato, precisando ad esempio il Comune in cui ha sede la società. Infine, per quanto riguarda la figura del Presidente, di un eventuale notaio e del segretario, quest'ultimo è l'unico ad avere l'obbligo di essere presente nel luogo indicato dall'avviso di convocazione. 


Fonte notizia: https://andreamascetti.myblog.it/


Andrea Mascetti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ambiti di competenza dell’avvocato Andrea Mascetti, titolare dell’omonimo Studio Legale


Italgas rinnova gli organi sociali: Andrea Mascetti tra i candidati al CdA


Tra Wikipedia e cellulari: l’emergenza lettura nell’intervista ad Andrea Mascetti (Cariplo)


L’avvocato Marta Cipriani (Studio Legale Andrea Mascetti) si occupa della Legge Gelli - Bianco


Fondazione Cariplo: Andrea Mascetti guida la Commissione arte e cultura


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Energie rinnovabili: focus sulle attività di Gruppo Green Power

Gruppo Green Power è una realtà attiva nell’ambito dei servizi connessi alle energie rinnovabili e all’efficientamento energetico Sostenibilità, impegno per l'ambiente e sicurezza sono alcuni dei fattori che hanno consentito a Gruppo Green Power di raggiungere una posizione di primo piano nei comparti delle energie rinnovabili e delle soluzioni di efficientamento energetico in Italia.Gruppo Green Power, l'etica sostenibile nei servizi energeticiCon sede a Mirano, in provincia di Venezia, Gruppo Green Power&nbs (continua)

Vaccino antinfluenzale, Susanna Esposito: “Copertura indispensabile per lotta al Covid”

Quest'anno la stagione influenzale rischia di avere effetti devastanti: la prevenzione è indispensabile, ha dichiarato la dottoressa Susanna Esposito.Susanna Esposito: perché vaccinarsi contro l'influenzaNegli ultimi giorni Paesi quali Stati Uniti e Gran Bretagna hanno dato il via alle prime vaccinazioni contro il Covid-19, mentre in Europa si inizierà a fine di dicembre. Ma prima di affronta (continua)

FME Education: l’impegno di Chiari, la nuova capitale italiana del libro

Realtà attiva nella diffusione della cultura, FME Education segnala il nuovo riconoscimento ottenuto dal Comune di Chiari, "Capitale italiana del libro 2020".FME Education: la condivisione delle attività dell'Amministrazione di ChiariPatria della nota Rassegna della Microeditoria da ormai 18 anni, la città di Chiari è conosciuta anche come "Città che legge", titolo attribuitole nel 2017 (continua)

Federico Motta Editore: il lavoro di Barbieri dedicato alla storia del fumetto

Il Fumetto, pubblicato all’interno dell’opera Età Moderna di Federico Motta Editore, conduce il lettore in un viaggio alla ricerca delle origini di uno dei media più recenti Da intrattenimento a vera e propria forma d'arte: l'evoluzione del fumetto nell'opera di Federico Motta Editore.Federico Motta Editore: la nascita del fumettoUno dei primi intellettuali che in Italia ha riconosciuto il fumetto come espressione artistica è stato Umberto Eco, che ha dedicato al medium alcuni capitoli del suo Apocalittici e integrati. Era il 1964: fino a quel momento, nel Paese (continua)

Tra Wikipedia e cellulari: l’emergenza lettura nell’intervista ad Andrea Mascetti (Cariplo)

Tra Wikipedia e cellulari: l’emergenza lettura nell’intervista ad Andrea Mascetti (Cariplo)
Bisogna salvare le librerie indipendenti e migliorare l’offerta letteraria: è l’opinione di Andrea Mascetti, Coordinatore della Commissione Arte e cultura di Fondazione Cariplo, intervistato dalla rivista “Pangea” Andrea Mascetti: Wikipedia e qualità dell'offerta letteraria tra le cause della riduzione della lettura.Andrea Mascetti: "Lettori decrescono di anno in anno"Esiste un'altra crisi che l'Italia sta affrontando in questi anni, una crisi di cui pochi sono a conoscenza. Ed è quella relativa alla lettura. "Siamo di fronte a un'emergenza: la lettura, nel nostro Paese, sta diventando una rarità": a s (continua)