Home > Spettacoli e TV > “DeScioMasGòn”, una serata per il raggiungimento dell’ilarità di gregge

“DeScioMasGòn”, una serata per il raggiungimento dell’ilarità di gregge

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

“DeScioMasGòn”, una serata per il raggiungimento dell’ilarità di gregge


Una serata di cabaret per il raggiungimento dell’ilarità di gregge. Mercoledì 22 luglio, alle 21.15, l’Arena Eden ospiterà la simpatia di Samuele Boncompagni e Riccardo Valeriani, la coppia comica Noidellescarpediverse, che torneranno sul palco per presentare l’anteprima di un nuovo spettacolo ideato durante il recente periodo di emergenza sanitaria. “DeScioMasGòn” è il nome della prima serata di vero e proprio cabaret post-Covid19 che vuole lanciare un messaggio di ripartenza all’insegna della leggerezza dopo i lunghi mesi di stop delle arti dal vivo e che garantirà risate attraverso un’incalzante alternarsi di dialoghi comici e di video registrati tra le mura domestiche nel corso della quarantena.

Protagonista dell’appuntamento sarà la coppia dei Noidellescarpediverse che, costituita nel lontano 1997 e diventata nota anche nel panorama nazionale (fino ad arrivare a Zelig Off su Canale5), è da anni impegnata in provincia di Arezzo nell’organizzazione di rassegne dedicata alla comicità, con format di successo quali Sos Cabaret, RidiCasentino e Aurora Ridens. “DeScioMasGòn” sarà l’occasione per vivere il ritorno di Boncompagni e Valeriani su un palcoscenico cittadino, tra improbabili personaggi e surreali dialoghi che rappresenteranno un’occasione per riflettere e per sorridere sulle vicende dell’attualità. Nel corso della serata verranno messi in scena pezzi comici inediti dedicati alle tre fasi del Coronavirus, verranno proiettate le rubriche “Riflessioni” e “Tutorial inutili” realizzate durante la quarantena, verranno presentate nuove idee comiche testate nel corso delle ultime edizioni del laboratorio Aurora Ridens e verranno riproposti alcuni dei personaggi del repertorio di maggior successo reinterpretati nel 2020 (gli animalisti, ad esempio, saranno dedicati a Greta Thunberg). Per info e prevendite è possibile contattare le Officine della Cultura allo 0575/27.961. «La sfida di “DeScioMasGòn” - commenta Boncompagni, - è di promuovere l’ilarità di gregge attraverso una serata di risate sulle delicate tematiche che hanno caratterizzato la recente emergenza sanitaria. Metteremo in scena idee comiche e sperimentazioni creative che, nate durante la quarantena, sono state riunite in uno spettacolo di cabaret che rappresenta un’occasione di ripartenza e che sarà ospitato in uno degli scenari più suggestivi dell’estate aretina quale l’Arena Eden. Ovviamente, il tutto si svolgerà nel rispetto delle misure igienico-sanitarie per la prevenzione del virus a partire proprio dal palco dove sarà sempre garantito uno speciale distanziamento scenico».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Capodanno a Bologna chic a Corte Isolani


Preparazione atletica


Al via i Casting per V#ashtag


"INCONTRIAMOCI" ad Anzio, tra Solidarietà‏, Informazione e Spettacolo


"INCONTRIAMOCI", ad Anzio la III edizione il 29 giugno


XVI Edizione di accordi @ DISACCORDI - Festival Internazionale del Cortometraggio


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Un reading eroicomico sul Saracino a Casa Bruschi

Un reading eroicomico sul Saracino a Casa Bruschi
Un reading eroicomico sul Saracino. “Quando tre dame vinsero la Giostra” è il nome dell’appuntamento in programma alle 21.15 di giovedì 13 agosto che, ospitato dalla Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi, rappresenterà un’occasione per ascoltare i versi in rima che il poeta Alberto Cavaliere dedicò alla rievocazione storica cittadina. La serata, promossa dalla Fondazione Ivan Bruschi ammi (continua)

Raggiolo a misura di bambino tra letture e cacce al tesoro

Raggiolo a misura di bambino tra letture e cacce al tesoro
Una lettura nel bosco e una caccia al tesoro: Raggiolo ospita due iniziative rivolte a bambini e ragazzi. La rassegna “Raggiolo Estate 2020” prosegue con un doppio appuntamento nei pomeriggi di domenica 9 agosto e di lunedì 10 agosto che, promosso da La Brigata di Raggiolo in collaborazione l’Ecomuseo del Casentino, permetterà ai più piccoli di vivere da protagonisti il borgo alle pendici del (continua)

Un sostegno all’Aipd per la ripartenza post-Covid19

Un sostegno all’Aipd per la ripartenza post-Covid19
Un sostegno per la ripartenza post-Covid19 dell’Aipd - Associazione Italiana Persone Down di Arezzo. Ad averlo stanziato è la Fondazione Graziella - Angelo Gori che, per il secondo anno consecutivo, ha previsto un intervento a favore dell’associazione cittadina che opera per favorire l’inclusione e la formazione delle persone con sindrome di Down. La recente emergenza sanitaria ha imposto un l (continua)

Uno spettacolo itinerante tra i luoghi di sepoltura di Raggiolo

Uno spettacolo itinerante tra i luoghi di sepoltura di Raggiolo
Uno spettacolo itinerante tra gli antichi luoghi di sepoltura di Raggiolo. Alle 21.15 di venerdì 7 agosto prende il via la sesta edizione della rassegna teatrale “Il crinale - Parole come pietre” che, promossa da La Brigata di Raggiolo e dall’associazione culturale Noidellescarpediverse, proporrà una serie di serate dove il teatro si sposa con gli angoli più belli del piccolo borgo casentine (continua)

Il Jazz On The Corner Festival chiude con i ritmi di “Totem”

Il Jazz On The Corner Festival chiude con i ritmi di “Totem”
Il contrabbasso di Ferdinando Romano chiude il Jazz On The Corner Festival. L’ottava edizione della rassegna volge al termine alle 21.15 di giovedì 6 agosto con un concerto che, ospitato dall’Arena Eden e inserito nel cartellone del Festival delle Musiche, proporrà la presentazione del disco “Totem” dove sarà possibile apprezzare le sonorità di un jazz contemporaneo ispirato ai misteri ancest (continua)