Home > Altro > I volontari romani del CCDU informano i cittadini.

I volontari romani del CCDU informano i cittadini.

scritto da: Sandro matini | segnala un abuso


Nella zona Bufalotta, i volontari romani del CCDU si sono dedicati alla distribuzione gratuita di opuscoli che informano degli effetti collaterali degli psicofarmaci. Centinaia le persone che hanno ricevuto il prezioso materiale.

 

La motivazione che sta alla base di questa attività informativa risiede nel fatto che, nonostante gli psicofarmaci vengano venduti come “farmaci sicuri ed efficaci” dagli psichiatri e dalle case farmaceutiche, stiamo vedendo dai rapporti dei consumatori un allarmante crescita degli effetti collaterali.

Nei bambini, troviamo obesità, problemi di cuore e diabete. Nelle donne incinte, quasi triplicano il rischio di gravi difetti al feto. E per quanto riguarda le persone più anziane, un’accorciamento drastico della durata della vita.

Forse la cosa più grave di tutte è costituita dal significativo rischio di comportamento violento, compreso il suicidio. Una volta che si prende un antidepressivo, il tasso di suicidio balza da 11 ogni 100.000 persone a 718: quasi 65 volte tanto.

E ci sono ampie prove che se non vieni colpito dagli effetti a breve termine degli psicofarmaci, lo sarai dagli effetti a lungo termine.

La reale probabilità di significativi effetti a breve e lungo termine dovrebbe distogliere chiunque dal fare uso di psicofarmaci.

Ma cosa dire di coloro che li stanno già prendendo e che, sebbene abbiano provato a smettere con tutti i mezzi, non ce la fanno?

Dal 1952, il Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM), la bibbia propagandistica della psichiatria, è passato da essere un sottile opuscolo che elencava 112 “malattie mentali” fino ad arrivare ad un pesante volume di ben 886 pagine, che riporta 374 disturbi. É solo in base a questo libro che gli psichiatri possono diagnosticare, prescrivere farmaci e fatturare il servizio. Infatti, l’industria psichiatrica attualmente usa il DSM per raccogliere più di 72 miliardi di dollari da privati ed assicurazioni statali.

Nessuno è immune da nessuna delle centinaia di malattie fittizie inventate dagli psichiatri per servire un’industria degli psicofarmaci multimilionaria.

I FATTI: si stima che il 50% degli Americani che si suicida stia assumendo psicofarmaci.

 

 

 

Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU) Onlus, è un'organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale.

Le funzioni del CCDU sono unicamente quelle di fungere da organo di controllo, scoprendo e denunciando le violazioni psichiatriche dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale.

Il CCDU  è stato fondato in Italia nel 1979 ed è diventato una Onlus nel 2004. Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU) Onlus è un'organizzazione indipendente ed è collegato ideologicamente al CCHR (Citizen Commission on Human Rights), che ha sede a Los Angeles. Il CCHR International è stato fondato nel 1969 dalla Chiesa di Scientology e dallo scomparso professor Thomas Szasz, professore emerito di psichiatria all'Università di Syracuse, Stato di New York e autore di fama internazionale.

 

 

 

 

Comitato dei cittadini per i Diritti Umani |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Giorno della Memoria e la psichiatria


Tavolo Informativo - Troppi Psicofarmaci


Antidepressivi e psicofarmaci. Informazione a Gargnano


L'umore da regolare con una pillola. Informazione a Palazzolo


Gli psicofarmaci, medicinali risolutivi o pericolosi


Consegnati alle biblioteche DVD che denunciano abusi nel campo della salute mentale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LA VIA DELLA FELICITA’ PER DIFFONDERE SERENITA’ E CALMA

ROMA  16 NOVEMBRE  2021 i Volontari della Via della Felicità,  ancora in azione per le vie della zona Nord,   donano ai cittadini, le copie del film in dvd di “ La via della Felicità” .         La Via della Felicità un codice morale basato interamente sul buon senso. Scritto da L. Ron Hubbard, riempie il vuoto morale in una (continua)

BENVENUTA A NICOLE, ULTIMA NATA NELLA COMUNITA’ DI SCIENTOLOGY

BENVENUTA A NICOLE, ULTIMA NATA NELLA COMUNITA’ DI SCIENTOLOGY
Sabato 6 novembre 2021, Cerimonia del nome per Nicole nella Chiesa di Scientology di Roma, alla presenza dei genitori, parenti e fedeli della comunità di Scientology.Un giorno importante per Anastasia ed Alessio, giovani genitori della comunità di Scientology; che hanno dato il benvenuto alla loro splendida bimba NicoleAlla cerimonia erano presenti circa quaranta persone, il tutto in completa (continua)

Roma: la campagna educativa “la Verità sulla droga” a sostegno di importanti associazioni.

Roma, sabato 16 Ottobre 2021 dalle ore 9,00 alle 18,00 al centro culturale Pinispettinati di Torfiscale si è tenuto un importante evento che ha visto importanti associazioni stringere alleanze e sinergie per informare i giovani sui rischi degli “stupefacenti”.Si erge come prova che l’arma più efficace nella lotta contro l’abuso di droga sta nell’educare. Gruppi scout, genitori, insegnanti, edu (continua)

“La verità sulla Droga” trasmessa ai ragazzi di Latina

Centinaia i ragazzi raggiunti dai volontari della Fondazione per un Mondo libero dalla Droga con i preziosi opuscoli “La Verità sulla Droga” nella città di Latina.Sabato 29 agosto 2021: i volontari hanno fornito gratuitamente centinaia di opuscoli “La Verità sulla Droga” che hanno lo scopo di informare ed educare i giovani su come stanno realmente le cose.È qui che i materiali della campagna (continua)

“Mantenere se stessi e gli altri in buona salute”il messaggio costante dei Ministri Volonatari di Scientology

Latina 1 Agosto 2021: un gruppo di volontari di Scientology  hanno donato a decine di esercenti i preziosi opuscoli informativi “Stay Well “ su cosa fare per MANTENERE SE STESSI E GLI ALTRI IN BUONA SALUTE.L’iniziativa, promossa dalla Chiesa di Scientology Internazionale, fa parte di un’ampia distribuzione realizzata dai volontari di Scientology in contemporanea in tutto il mondo.Il mater (continua)