Home > Cibo e Alimentazione > CALAVERA, NUOVO RISTORANTE PRESSO “IL CENTRO” DI ARESE

CALAVERA, NUOVO RISTORANTE PRESSO “IL CENTRO” DI ARESE

scritto da: CLAUDIO.DI.SALVO | segnala un abuso

CALAVERA, NUOVO RISTORANTE PRESSO “IL CENTRO” DI ARESE


Calavera Restaurant, format di ristorazione casual dining ispirato alla cucina messicana, ha inaugurato il 23° locale della catena all’interno della food court de “Il Centro” di Arese (MI), uno dei più importanti centri commerciali in Italia. Il nuovo locale dispone di 130 posti a sedere, in un ambiente colorato e accogliente, e dà lavoro a 20 giovani tutti neoassunti.

Il posizionamento di Calavera come “ristorante fresh mex” è unico nel panorama internazionale e coniuga tradizione messicana e gusto contemporaneo, con grande attenzione alla qualità degli ingredienti.

Il menu si caratterizza per la reinterpretazione di grandi classici come burritos, tacos, fajitas e per il lancio di gustose novità come le apprezzatissime Poké Bowls che fanno già tendenza.

L’affermazione di Calavera passa dunque da specialità dal gusto unico proposte ad un prezzo accessibile, potendo vantare il migliore rapporto value for money del mercato.

Punto di riferimento per gli amanti della cucina messicana, i ristoranti Calavera offrono una esperienza immersiva fatta di ottimo cibo, musica e arte con arredi e quadri che rimandano alla cultura messicana. Il nuovo locale offre anche la formula fast casual, veloce e conveniente, perfetta per una pausa diversa dal solito per l’originalità delle proposte con ingredienti freschi e preparati al momento.

Inoltre c’è la possibilità di scegliere la formula take away tramite gli innovativi kiosk multimedialiche consentono di ordinare in pochi secondi, in modo semplice e originale, personalizzando il proprio burrito o la propria bowl. Particolarmente apprezzata dai clienti è l’interfaccia grafica per la realizzazione dei vari piatti che si compongono man mano che vengono scelti gli ingredienti preferiti.

Infine, l’esperienza di Calavera prosegue anche fuori dalle pareti dei ristoranti, nello shop onlineshop.calavera.it dove trova spazio un’ampia proposta di articoli di merchandising che rimandano alla simbologia e ai colori del Messico.


Calavera è un nuovo modo di interpretare la cucina messicana. Il nome significa “teschio” ed è il simbolo della più famosa ricorrenza messicana, El dìa de los muertos. Le Calaveras sono teschi di zucchero o cioccolato, offerti come dono agli spiriti dei defunti che, secondo la tradizione messicana, il 1 novembre tornano sulla terra. Sono rappresentati con sorrisi, decorazioni, colori, fiori, foglie, cuori, candele e quantaltro possa renderli felici della loro condizione ultraterrena.Sono un simbolo di gioia e una promessa di nuova vita.

"El dia de los muertos" è la vivacissima ricorrenza dei morti che si celebra in Messico il 1° e il 2 novembre.Di origine azteca, questa festa è profondamente sentita e radicata nella tradizione popolare. Per le strade, bambini, giovani e adulti si truccano il viso, si mascherano come scheletri colorati e si ritrovano insieme in allegre parate. Da nord a sud, i piccoli villaggi come le grandi metropoli si riempiono di altari con offerte di cibo sui quali non possono mancare i teschi di zucchero (Calaveras), conosciuti nel mondo e utilizzati come oggetti di design, tattoo e merchandising.

Il nome del Ristorante è il simbolo della più famosa ricorrenza messicana, El dìa de los muertos: Calavera è il teschio di zucchero preparato per questa occasione che prende a pretesto la morte per celebrare la vita.La festa rappresenta un momento di convivialità e divertimento, dove il cibo messicano diventa protagonista. Per omaggiare i defunti, infatti, è consuetudine preparare banchetti cucinando le prelibatezze di cui sono stati ghiotti in vita.
Roadhouse Spa è una società del Gruppo Cremonini che gestisce brand di ristorazione casual dining: il più noto è Roadhouse Restaurant che ha 153 locali in Italia e 3 all’estero, seguito da Calavera RestaurantCalavera Rapido e Smokery.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Calavera Restaurant inaugura il 24° ristorante nell’outlet di Valmontone


Residenza Sansovino: vivere in Classe A ad Arese


SAN MARTINO, LA GIORNATA DEL BACALÀ ALLA VICENTINA


Successo per il ristorante “ETTO” a Napoli


La prima edizione del calendario “Un anno da Chef ”, nata da un’idea di Gianni Cesariello e Allegra Ammirati


Presentate le 6 new entry del Buon Ricordo e la Guida ai Ristoranti del Buon Ricordo 2021


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"MARR pubblica il Bilancio di Sostenibilità"


MARR completa il percorso del terzo trimestre 2021 con ricavi totali di periodo pari a circa 532 milioni di Euro in crescita sull’anno precedente (+30%) ed anche sul medesimo trimestre 2019 (+4%), confermando la capacità di consolidare e rafforzare la propria quota di mercato.Con il sostanziale ritorno alla ormai prossima stabilità nei consumi ed in previsione di una netta ripresa della ristorazio (continua)

"ROADHOUSE COMPIE VENT’ANNI E RAGGIUNGE I 200 RISTORANTI"


 Con l’apertura del nuovo Roadhouse Restaurant di Fiorano Modenese, in Via Giardini località Ubersetto, la catena di casual dining ha tagliato il nastro dei 200 locali, esattamente a vent’anni dal primo ristorante inaugurato a Legnano nel 2001.Da allora l’espansione è stata costante e capillare, portando l’insegna in 15 regioni italiane.Nel tempo, Roadhouse Spa si è evoluta diventando una hol (continua)

Chef Express apre 4 locali nella nuova Food Hall di Napoli Centrale

Chef Express apre 4 locali nella nuova Food Hall di Napoli Centrale
- Chef Express (Gruppo Cremonini) ha aperto quattro locali di ristorazione all’interno della nuova grande Food Hall nella stazione di Napoli Centrale, inaugurata ufficialmente stamattina. I locali sono una steakhouse a marchio Roadhouse Restaurant, un ristorante McDonald’s, il fast casual Billy Tacos, ispirato alla cucina messicana, e lo storico brand napoletano di caffetteria “Il Vero Bar del Pro (continua)

"WAGAMAMA" - A Roma apre un ristorante Pan-Asiatico


– wagamama arriva per la prima volta a Roma, dove ad accogliere le specialità pan-asiatiche è il Parco Commerciale Da Vinci di Fiumicino, il più grande parco commerciale d'Italia. Le porte del nuovo ristorante si aprono domani: 410 mq a disposizione, di cui circa 95 dedicati al dehor, 210 posti a sedere (di cui 90 esterni) e 25 i dipendenti ad oggi impiegati.In un ambiente dal design caldo e accog (continua)

NOTTI DI CINEMA A PIAZZA VITTORIO

NOTTI DI CINEMA A PIAZZA VITTORIO
  Anec Lazio è lieta di annunciare la partenza della 21° edizionedi “Notti di Cinema a Piazza Vittorio”, storica arena cinematografica che per oltre 20 anni ha contribuito ad arricchire l'offerta culturale a Roma. Il progetto è vincitore dell'Avviso Pubblico per la concessione gratuita di spazi all'aperto per attività culturali dell'Estate Romana 2021, promosso da Roma Culture su i (continua)