Home > Cultura > Venezia: vernissage di Pro Biennale con Sgarbi e tanti vips

Venezia: vernissage di Pro Biennale con Sgarbi e tanti vips

scritto da: Ufficio_stampa | segnala un abuso

Venezia: vernissage di Pro Biennale con Sgarbi e tanti vips

L’arte e la cultura sono ripartite dopo il lungo periodo di blocco a Venezia, e lo hanno fatto con l’inaugurazione della mostra internazionale Pro Biennale presentata da Vittorio Sgarbi.


Giovedì 23 luglio il Professore, infatti, ha dato il via all’esposizione insieme all’organizzatore della manifestazione Salvo Nugnes, curatore di mostre e grandi eventi, allo Spoleto Pavilion presso lo storico Palazzo Ivancich (Castello 4421), a pochi passi da Piazza San Marco. Il momento buio appena passato non ne ha ostacolato lo svolgimento, a dimostrazione del grande affetto del pubblico nei confronti di questo appuntamento ormai consolidato.

La conferenza inaugurale si è tenuta presso la Chiesa Santa Maria Formosa, che contiene capolavori tra gli altri di Palma il Vecchio, Jacopo Palma il Giovane, del Tiepolo, nel massimo rispetto delle norme anti Covid, mantenendo il distanziamento necessario tra il pubblico, rigorosamente con mascherina. L’incontro si è svolto con la presenza di Silvana Giacobini, già direttrice di Chi e Diva e Donna, Pippo Franco, conduttore televisivo, Roberto Villa, fotografo internazionale, Flavia Sagnelli, curatrice d’arte romana, Patrick Ray Pugliese, del GF vip, Mek delle Iene, Caterina Grifoni, presidente FIDAPA. A fare da cornice musicale, la splendida voce del baritono della Scala di Milano Simone Piazzola, accompagnato al pianoforte dal Maestro Alfonso Di Rosa. Non sono mancati Carolyn Smith, presidente di giuria di Ballando con le Stelle, il direttore dell’accademia di Belle Arti di Venezia, Giuseppe la Bruna e Francesco Da Mosto, aiuto regista della grande Lina Wertmüller, nonché documentarista per National Geographic e per la BBC, che hanno avuto l’occasione di ammirare le opere in mostra.

“Siamo qui riuniti perché l’arte e le arti sono contro la paura, specialmente in un periodo così difficile per tutti noi e le nostre famiglie, ma bisogna reagire in qualche modo”, così esordisce il manager Salvo Nugnes, prima di passare la parola agli altri ospiti intervenuti.

Il prof. Vittorio Sgarbi aggiunge: “Quando feci la Biennale di Venezia, ho voluto scendere da una posizione di dominio e andare incontro agli artisti per dirgli “la Biennale è vostra” e per cercare di capire chi erano. Questo mio testimone lo ha raccolto l’amico Salvo, che ha tentato di accogliere tutti quelli che sono stati esclusi, dando loro la possibilità di farsi vedere”.

Oltre agli artisti esposti, quest’anno Pro Biennale ha voluto dare anche grande visibilità ai disegni dei bambini, anche autistici, prodotti durante il periodo di quarantena, dedicando loro un’intera stanza in collaborazione con la Onlus Fondazione Movimento Bambino.

Gli artisti in esposizione sono: Anna Actis Caporale, Sandy Aime, Patrizia Almonti, Simona Amato, Beniamino Antonello, Patrizio Arabito, Arkeo, Gastone Bai, Carlo Balljana, Marilla Battilana, Fiammetta Bellati, Francesco Bernacchi, Luciano Bonini, Mariella Bortolamiol, Alda Boscaro, Eleonora Bottecchia, Ronnie Brogi, Silvano Caldini, Nathaly Caldonazzo, Alessandra Candriella, Maretta Capossela, Antonello Capozzi, Carlito T., Monica Casetto, Cristina Castellani, Biagio Castellano, Susanna Cauli, Elena Cavanna, Rosanna Cecchet, Drago Cerchiari, Serena Ciotta, Francesca Colaciello, Roberto Comelli,  Dale, Cristiana D’Anna, Stefano De Carli, Emanuele Degano, Marina Denti, Raffaella De Santis, Raffaella Di Benedetto, Rosanna Di Cecca, Micaela D’Onofrio, Valcarlo Drensi, Renzo Eusebi, Francesco Fazio, Marco Ferrante, Salvatore Ferrante “Soterus”, Monica Ferrari, Debora Ferruzzi Caruso, Elisa Fossati, Veronica Garcea, Nicolò Garrasi, Giordano Garuti, Roberto Giacco, Teresa Giardina, Tullio Gombac, Cinzia Gorini, Alessandra Greco, Bruna Innamorati, Bobo Ivancich, Maria Jarda, Kara, Demet Kiziltas, Maddalena Korda, Sirkka Laakkonen, Driss Lahna, Pietro Lembo, Maria Grazia Lissa, Gioia Lolli, Luce, Angelo Magnabosco, Enrica Mancini, Gabriella Marazzi, Maeva Marrone, Luigi Marsero, Agrippino Martello, Silvana Mascioli, Meo Felice, Francesco Minopoli, Mattia Montone, Daniela Moretti, Milvia Mucchiut, Alessandro Negrini, Nevél, Anna Nigro, Lucio Oliveri, Giovanna Orilia, Giuseppe Pasqualetto, Carla Patella, Mauro Pavan, Stefania Pazzaglia, Vlajko Petrovic, Maria Petrucci, Angelo Piccolo, Anna Maria Pietragalla, Francesca Pinciroli, Sigrid Plattner, Salvatore Privitera, Valentina Puccio, Eleonora Pulcini, Carolina Ramonde Sasiaín, Renzo Remotti, Raffaella Rigadello, Francesco Rinoldi, Guikni Rivera, Daniele Rizzuti, Maria Milena Rocchetto, Antonella Rollo, Nunzia Romeo, Mirko Roncelli, Luciana Rossato, Arduino Rossi, Ruggero Rotondi, Laura Ruggiero, Paola Ruggiero, Gino Maria Sambucco, Lucia Sanavio, Sonia Sansoni, Arduina Santi, Massimiliano Sciuccati, Laila Scorcelletti, Angelo Scuderi, Pietro Sellitti, Gianluca Giuseppe Seregni, Rita Spina, Fulvia Steardo, Fedor Kuz'mic Suskov, Paolo Tait, Romano Elia Tironi, Giorgio Toniolo, Emel Vardar, Gaia Velli, Innocenzo Vigoroso, Domenico Villano, Canziana Virtù, Mario Vitolo Lina Zenere, Aldo Zotich, Angelo Zuccolo, Antonio Zuccon, Giovanni Zungri

La mostra rimarrà aperta fino al 7 agosto tutti i giorni, a ingresso libero, dalle 10 alle 19.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

IL NATALE DEI CINQUE SENSI: UN FINE SETTIMANA DI DEGUSTAZIONI A CANTINA TRAMIN


HOSThinking - 10 Designer per 100 Prodotti


4 – 11 FEBBRAIO: LIVIGNO SI TINGE DI ROSA


Fjällräven Polar 2019: per la prima volta anche un italiano


Concerti ad alta quota: l’outfit giusto è firmato Fjällräven e Hanwag


Faceboost.org: il blog che sviscera tutti i segreti per mantenersi in forma a 360° e che cita esperienze personali dando anche importanti consigli


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Performance live dell’artista Gabriele Maquignaz al Forte dell’Annunziata di Ventimiglia

Performance live dell’artista Gabriele Maquignaz al Forte dell’Annunziata di Ventimiglia
Ventimiglia - Lo scorso 16 settembre, nell’incantevole cornice del Forte dell’Annunciata di Ventimiglia (attiguo al nuovo porto di Cala del Forte, che aprirà i battenti alle prime imbarcazioni già dalla metà del prossimo ottobre), nel pieno rispetto delle normative di sicurezza previste per l’emergenza sanitaria legata al Covid 19,  si è svolto “ Strategia di cooperazione transfrontalier (continua)

Alberoni, Cattaneo e Nugnes alla Pro Biennale parlano di amore e amicizia ai tempi del Covid

Alberoni, Cattaneo e Nugnes alla Pro Biennale parlano di amore e amicizia ai tempi del Covid
Continuano gli appuntamenti culturali all’interno della mostra Pro Biennale a Venezia. Infatti la giornata di domenica 2 agosto ha visto protagonista il grande Prof. Francesco Alberoni che ha intrattenuto il pubblico presente a Palazzo Ivancich, sede dell’esposizione, e quello collegato in diretta online con un interessante conferenza dal titolo “Amore, amicizia e…ai tempi del Covid”. Pr (continua)

101CAFFE’ partner di Pro Biennale: l’arte a Venezia riparte dopo la pandemia

101CAFFE’ partner di Pro Biennale: l’arte a Venezia riparte dopo la pandemia
A partire dal 23 Luglio fino al 7 Agosto 2020, Pro Biennale incontra Venezia, prestigioso appuntamento organizzato dal manager Salvo Nugnes, curatore di mostre e grandi eventi, a cura del noto critico d’arte Vittorio Sgarbi. Quest’anno più che mai l’evento artistico lancia un chiaro segnale: l’arte italiana riparte dopo la pandemia, proprio nella città lagunare che ospita la prima vera rasse (continua)

Con Pro Biennale Venezia riparte dopo il Coronavirus

Con Pro Biennale Venezia riparte dopo il Coronavirus
Il 2020 è l’anno della pandemia, ma è anche l’anno di Pro Biennale. A Venezia verrà senz’altro ricordato così. La mostra presentata da Vittorio Sgarbi nel cuore della città lagunare si terrà dal 23 luglio al 7 agosto. E lancia un chiaro segnale: l’arte italiana riparte proprio da qui, da questa rassegna d’arte contemporanea che, a detta del noto critico d’arte, è “l’unica, vera Biennale. Quel (continua)

Gli Artisti di Spoleto Arte in mostra al TGcom24 di Paolo Liguori

Gli Artisti di Spoleto Arte in mostra al TGcom24 di Paolo Liguori
Anche a quarantena finita, il Tgcom24 continua a portare l’arte e la cultura a casa degli Italiani, con i video nati dalla prolifica collaborazione tra il direttore Paolo Liguori e Salvo Nugnes, curatore di mostre e grandi eventi. I nuovi artisti della scuderia di Spoleto Arte hanno, infatti, mostrato le loro opere nell’ultimo video pubblicato sulla piattaforma di Mediaset. La grande o (continua)