Home > Altro > Riva Acciaio: qualità e innovazione pilastri del successo

Riva Acciaio: qualità e innovazione pilastri del successo

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


Ricerca, aggiornamento e monitoraggio costante sono gli ingredienti che hanno reso Riva Acciaio leader italiano ed europeo in uno dei settori più competitivi in assoluto.

Riva acciaio

Riva Acciaio, una breve storia dell'eccellenza italiana

Da realtà che conta un singolo stabilimento avviato nella seconda metà degli anni '50 a colosso del settore siderurgico: Riva Acciaio, che oggi è parte di Gruppo Riva, è riuscita in oltre mezzo secolo di attività a mantenere salda la sua competitività pur confrontandosi fin dall'inizio con diversi giganti internazionali. Attualmente il ramo italiano della multinazionale dà lavoro a circa un migliaio di dipendenti suddivisi in cinque impianti, tutti localizzati nel Nord Italia: Caronno Pertusella (VA), Lesegno (CN), Sellero, Malegno e Cerveno in Valle Camonica (BS). Il successo dell'azienda creata dai fratelli Emilio e Adriano Riva si basa da sempre su due cardini: gestione della qualità e tecnologie all'avanguardia. Due pilastri che hanno permesso a Riva Acciaio di conquistare in poco tempo i mercati nazionali e intraprendere un processo di espansione internazionale, arrivando anche a occupare un posto nel mercato siderurgico cinese, tradizionalmente limitato ai rapporti con il Giappone.

Gestione della qualità e R&S: la politica di Riva Acciaio

Il successo di Riva Acciaio è dovuto principalmente alla particolare attenzione al Sistema di Gestione della Qualità adottato. Basato sulle norme UNI EN ISO 9001 e IATF, è stato infatti sviluppato da un lato per soddisfare a 360° le esigenze di tutti gli stakeholder attraverso operazioni costanti di monitoraggio e miglioramento dei processi, dall'altro per garantire un efficiente utilizzo delle risorse: il tutto caratterizzato da una forte trasparenza nella definizione e nella diffusione delle informazioni relative alla produzione. Un Sistema che va di pari passo con un altro pilastro aziendale, ossia quello della Ricerca e dello Sviluppo di nuove tecniche produttive e di linee di prodotti sempre più innovative. Una peculiarità presente fin dai primi anni: Riva Acciaio è da sempre ricordata come la prima azienda italiana ad aver introdotto la colata continua. Il Laboratorio di Lesegno è l'emblema di questo approccio: la struttura, dotata degli strumenti più moderni come il simulatore termomeccanico "Gleeble 3800" e un forno fusorio sperimentale, collabora attivamente con gli Istituti di ricerca e le Università italiane più importanti.


Fonte notizia: https://www.cultura360.eu/2020/la-gestione-della-qualita-nei-prodotti-e-nei-servizi-di-riva-acciaio/


Riva Acciaio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Settore siderurgico: focus su Riva Acciaio, azienda leader in Italia


Lesegno: il Sindaco soddisfatto per la riapertura in sicurezza di Riva Acciaio


Riva Acciaio, pronto il nuovo piano che porterà 100 MV allo stabilimento di Lesegno


Gruppo Riva: la strategia dedicata alle fermate estive


Gruppo Riva, pioniere nella produzione siderurgica in Europa


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Covid-19, le aziende italiane sono sicure: i protocolli adottati da Gruppo Riva

Covid-19, le aziende italiane sono sicure: i protocolli adottati da Gruppo Riva
Gruppo Riva ha chiuso il 2020 in positivo e senza focolai nei propri stabilimenti: il regolare svolgimento dei lavori è stato portato avanti concentrandosi su misure di protezione sanitaria rigorose Lavorare in azienda in sicurezza si può: ce lo insegna Gruppo Riva, leader in Italia nel settore siderurgico. Il Gruppo ha applicato rigorosi protocolli sanitari nei propri stabilimenti e nella sede di Milano per permettere ai lavoratori di svolgere le mansioni senza il rischio di essere contagiati.Gruppo Riva: lavorare in sicurezzaSecondo una recente indagine dell’Inail, le aziende italiane (continua)

Serenissima Ristorazione: adottati nuovi standard

Serenissima Ristorazione: adottati nuovi standard
Serenissima Ristorazione ha comunicato in una nota l’implementazione di due direttive utili alla certificazione del benessere dei lavoratori e della ridotta impronta ecologica Serenissima Ristorazione ha diffuso un comunicato dove conferma l’adozione del Family Audit e l’ottenimento della certificazione Csqa. Questi standard posizionano la società come realtà attenta al benessere dei propri dipendenti e alla sostenibilità ambientale dei suoi prodotti e servizi.Serenissima Ristorazione: il recepimento della certificazione CsqaSerenissima Ristorazione ha annunci (continua)

Susanna Esposito sul vaccino contro il Covid-19: “Sistema efficace e sicuro contro la pandemia”

Susanna Esposito sul vaccino contro il Covid-19: “Sistema efficace e sicuro contro la pandemia”
Vaccinarsi contro il Covid-19 è un atto di responsabilità verso se stessi e gli altri: a dichiararlo è Susanna Esposito, pediatra e infettivologa esperta Fin dai primi mesi della pandemia, la professoressa Susanna Esposito ha lanciato diversi appelli a cittadini e Governo per gestire al meglio l’emergenza causata dal Coronavirus.Vaccino anti-Covid una svolta storica: le dichiarazioni di Susanna EspositoIn Italia la campagna vaccinale anti-Covid è in piena fase 1: al momento, a ricevere le dosi sono il personale medico, gli anziani, i dipendenti del (continua)

Efficienza energetica e Superbonus 110%: Gruppo Green Power al fianco dei clienti

Efficienza energetica e Superbonus 110%: Gruppo Green Power al fianco dei clienti
Efficientamento energetico e Superbonus 110%: il sostegno di Gruppo Green Power per accedere alla misura che incentiva la riqualificazione energetica Attivo nel settore dei servizi connessi all’efficientamento energetico e alle rinnovabili, Gruppo Green Power ha attivato un’assistenza dedicata al Superbonus 110%, la misura per la riqualificazione energetica varata nel Decreto Rilancio 2020.Superbonus 110%: i servizi di Gruppo Green Power per l’efficienza energeticaIl Superbonus 110% incentiva a livello nazionale il miglioramento dell’efficienza (continua)

Gare d’appalto, nuova sentenza CGUE: il contributo dello Studio Legale di Andrea Mascetti

Gare d’appalto, nuova sentenza CGUE: il contributo dello Studio Legale di Andrea Mascetti
La Corte di Giustizia dell’Unione Europea si è espressa sugli obblighi dichiarativi degli operatori economici nelle gare d’appalto. Lo Studio Legale di Andrea Mascetti ha realizzato un focus sui dettagli della sentenza Lo Studio Legale fondato da Andrea Mascetti ha analizzato una delle ultime sentenze della Corte di Lussemburgo in materia di gare d’appalto. Studio Legale di Andrea Mascetti: le novità della sentenza CGUELa Corte di Giustizia UE si è pronunciata lo scorso 14 gennaio in merito alla causa C-387/19 avente ad oggetto la domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato belga sull (continua)